L'importanza di una colazione sostanziosa per dare il via alla giornata

Redazione Picenotime

29 Novembre 2017

Cereali, caffè, biscotti, latte o magari all'americana: non importa cosa si mangia di mattina, l'importante è farlo. Infatti, in tutte le diete proposte dagli esperti del settore, come ad esempio quella mediterranea, si sottolinea sempre quanto la colazione sia il pasto più importante della giornata. Non ci sono dubbi, il carico di energia necessario per affrontare al meglio le ore successive della giornata e del proprio lavoro arriva in quel preciso momento. Dopo aver dormito con serenità, la colazione è un atto obbligato qualsiasi sia l'attività da svolgere durante la mattinata, in quanto permette di avere sufficienti riserve di carboidrati. In realtà, più abbondante e sana sarà la vostra colazione, più vi permetterà di gestire al meglio la vostra giornata. Così facendo non si rischia di arrivare a pranzo troppo affamati e con la conseguente digestione lenta che può portare un'abbuffata. Addirittura, coloro che saltano frequentemente la prima colazione hanno una maggiore probabilità di sviluppare obesità e sovrappeso. L'importanza della colazione è anche relativa ad una migliore resa fisica e mentale in quanto saltare un pasto così importante potrebbe scombussolare i livelli di glucosio e rendere l'organismo poco reattivo e concentrato. In tal senso soprattutto chi lavora non può permettersi di trascorrere la giornata in questo stato.

 


"Colazione" (CC BY-SA 2.0) by righetto

Questo momento così importante della giornata è da sempre stato oggetto di numerosi approfondimenti e studi, come quello che ha studiato la composizione della colazione migliore prima di un viaggio in auto, uno scenario molto comune per chi lavora in grandi città come Milano, dove i ritmi mattutini sono a dir poco serrati: sveglia, colazione e subito in auto o in tram per attraversare la città prima di arrivare in ufficio. Un tragitto comune a tanti milanesi che per combattere lo stress del traffico devono necessariamente fare una colazione sana ed equilibrata. Ritagliare del tempo per questo pasto è fondamentale, sia che si faccia al bar o comodamente a casa, magari ancora in pigiama e a letto, grazie al servizio di consegna a domicilio di Deliveroo. Inoltre bisogna tenere a mente che le persone che dedicano del tempo alla colazione mangiano in maniera coscienziosa tutto il giorno: vari studi hanno confermato che mentre stiamo eseguendo altri movimenti, come per esempio camminare o guidare, il nostro cervello non è concentrato su quello che mangiamo. Inoltre masticare in modo inappropriato perché si è di fretta può causare problemi digestivi.



"Colazione in albergo" (CC BY 2.0) by pandemia

L'aspetto che però non deve essere assolutamente dimenticato sono tutti i benefici derivati che una colazione sana ed equilibrata può dare alla nostra salute. Una recente ricerca ha evidenziato come non sedersi a tavola per la prima colazione possa aumentare il rischio di aterosclerosi non coronarica e generalizzata. Già in passato è stato dimostrato che mangiare prima di uscire di casa la mattina sia benefico per il cuore ed eviti lo sviluppo di colesterolo. Inoltre anche la memoria e le performance psico-fisiche degli adulti ed anziani sono state associate al consumo del primo pasto giornaliero.


Commenti (1)

superzia 18 Gennaio 2018 12:21

Sostanziosa ma digeribile e ricca di tutti i nutrienti necessari e soprattutto con poche calorie perché devo perdere una mezza dozzina di chili. Frullato herbalife con latte di soia perché sono in tollerante e frutta fresca. Da quando l'ho provata non l'ho più lasciata.


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni