Ascoli Picchio, Cardinaletti in tribuna al “San Paolo” per il big-match Napoli-Juventus

Redazione Picenotime

01 Dicembre 2017

Foto da Sky Sport CalcioHD

Anche Andrea Cardinaletti in tribuna d'onore allo stadio "San Paolo" ad assistere al big-match della 15esima giornata del campionato di Serie A vinto 1-0 dalla Juventus contro il Napoli grazie ad una rete di Gonzalo Higuain al 13' minuto del primo tempo. 

Il dirigente dell'Ascoli Picchio, entrato da settimane nel mirino della contestazione dei tifosi bianconeri, è stato immortalato dalle telecamere di Sky Sport nei minuti finali della gara seduto davanti all'amministratore delegato della Juventus Giuseppe Marotta ed al vice presidente Pavel Nedved.


© Riproduzione riservata

Commenti (39)

giorgio 01 Dicembre 2017 23:02

Bravo complimenti, vai in giro mentre noi affondiamo, bravissimo!


fa 01 Dicembre 2017 23:07

Giorgio..non è che va in giro..di noi non gliene è mai fregato nulla... è stato preso solo x fare favori alla juve.ovviamente con l ok di bellini che della juve se ne muore.poi c'è un certo brio e via dicendo....siamo pilotati!!!


MARIO78 01 Dicembre 2017 23:25

Secondo me sta cercando una sistemazione di lavoro fuori da Ascoli


Aries47 01 Dicembre 2017 23:29

Chissà se Cardinaletti è andato a vedere la partita oppure a parlare con Marotta x farsi prestare qualche buon giocatore, magari pjaca!


francesco 01 Dicembre 2017 23:33

Vai col Projetto, andiamo bene cosi, mamma mia che roba....


mario bianconero 01 Dicembre 2017 23:43

VIA DA ASCOLI, SUBITO!


LM 01 Dicembre 2017 23:50

Buxxxne torna con gli amici tuoi marotta e nedved


quinto decimo 01 Dicembre 2017 23:55

La vergogna?????


Aries47 02 Dicembre 2017 00:10

Mamma mia quanti anti juventini ci sono su picenotime! La domanda è: se questo signore invece che a Napoli fosse andato a Milano cosa avreste detto? Cardinaletti non piace OK, ma credo che un dirigente dovrebbe sempre potersi muovere in ogni direzione senza aspettare le direttive dei tifosi che come ovvio hanno almeno mille pareri diversi sui 5 mila che frequentano lo stadio oltre quelli che frequentano solo la tastiera del PC.


Ascolimania 02 Dicembre 2017 00:10

Cardinaletti il calcio non è una banca quindi mi chiedo.... Che cxxxo ci facevi li in mezzo a gente che il calcio lo mastica pure mentre dorme???? Sei veramente ridicolo, spero solo che nedved da dietro ti abbia spiegato azione per azione cosa significa quella cosa rotonda che gira in un prato verde!!!


Aries47 02 Dicembre 2017 00:19

fa- mi scusi, io sono sempre sia per la satira che per le critiche serie, posso chiederle come potrebbe fare dei favori alla Juve Cardinaletti? Ho detto Juve, ma potrei dire una qualsiasi delle grosse squadre di serie A. Credo ovviamente che la cosa possa solo succedere al contrario con squadre grosse che ti prestano giocatori da far crescere gratis e a volte anche aiutando a pagargli lo stipendio. Questo le piccole società lo fanno tutte, altrimenti non possono sopravvivere ed infatti spesso vediamo fallimenti di quelli che hanno voluto strafare non avendone le possibilità economiche. Tutti i tifosi vorrebbero la squadra forte vincente e magari andare alla partita in stadi di proprietà ben attrezzati, coperti e a costi bassi. A 70 anni credo di aver imparato che avere la moglie piena e la botte ubriaca sia impossibile. Sempre FORZA ASCOLI PICCHIO!


Tisenti 02 Dicembre 2017 03:12

Che ti frega se ci sono gli antijuventini Aries47?


M@&$TRO 02 Dicembre 2017 07:51

IO NEL MIO GIRARE L'ITALIA , L'HO INCONTRATO SEMPRE IN ALBERGHI E RISTORANTI A 5 STELLE. LUI NON SI FA MANCARE NIENTE MENTRE LA SQUADRA SOFFRE .......VA VENE !!!!!!!VA VENE!!!!!!!


MarcoS 02 Dicembre 2017 08:13

Ecco Cardinaletti. ..stai li e non ti muovere... da noi non tornare mai più. ..


Jesino 02 Dicembre 2017 08:22

Ragazzi, sono costernato dal comportamento del mio concittadino. Io porto l'Ascoli dalla tenera età di sei anni e ho abbondantemente superato i 40. Ho nutrito grandi speranze in lui ma, ogni giorno che passa, mi sento più deluso. Ci vediamo al Curi. Difenderemo noi l'onore del popolo piceno con la nostra voce e il nostro sostegno.


LORENZO CAPRO' 02 Dicembre 2017 09:07

VIA SUBITO DA ASCOLI PICENO, ANCORA È QUI???


Paolo65 02 Dicembre 2017 09:15

Aries47, la caxxxta degli anti juventini la potevi risparmiare. Cardinaletti sei uno quaxxxxaquà. Vai via.


maurizio 02 Dicembre 2017 09:19

Secondo me al novantesimo ancora non aveva capito chi fosse la Juve e chi il Napoli....... poi con quelle maglie strane sarà stato difficlissimo...ahahahahahahha


Mandrillo 02 Dicembre 2017 09:27

Aries47, hai un'età, azzecchece ogni tanto.
Qua non ci sono antijuventini ma bensì tifosi dell'Ascoli Calcio 1898.
Tifosi non si diventa per contratto, e infatti si vede e si vedono i risultati.
Solo aries ancora non se ne è accorto


Pippo la scopa 02 Dicembre 2017 09:34

Lorenzo ricordati che "quello" tiene la capa tosta.
Finche ci sta lui è un regime sovietico come ha detto il buon Tosti.


daniele 02 Dicembre 2017 09:35

cardinaletti INCOMPETENTE, VIA DA ASCOLI, VIA DA ASCOLI, VIA DA ASCOLI, VIA DA ASCOLI, VIA DA ASCOLI!!!!!!!!


Aries47 02 Dicembre 2017 10:02

PER: Tisenti-Mandrillo- Paolo 65. A me che ci siano anti juventini non me ne po frega de meno! Siccome però leggo che Cardinaletti oltre ad essere inviso perché non ascolano e "incapace" viene ancor di più criticato perché dialoga con la Juventus. In questo non c'è da parte mia nessuna simpatia pro Juve, ma neppure antipatia, cosi come non ce l'ho con nessuna squadra. Ho voluto nel post (in uno che ho scritto) rimarcare il fatto ( secondo me) che le piccole società hanno la necessità di dialogare con tutte, cosi come faceva il presidentissimo e come fanno quasi tutte le società che hanno scarse risorse (per scarse risorse intendo introiti da botteghini) Non vedo pertanto le accuse a Cardinaletti per essere presente in uno stadio che non sia il Del Duca! Mi sta bene/ benissimo le accuse (sempre educate) sia allo stesso che ad altri se si giustificano con errori commessi nella gestione della società e anche qui, magari ci sono chi certe cose le considera errori chi oculatezza. Certamente preferirei un amministratore Ascolano, appassionato del Picchio e della città, ma non basterebbe comunque, anche perché non credo si possano fare miracoli con gli incassi attuali e le spese che si devono sostenere anche x mantenere il settore giovanile. Comunque ben vengano le critiche costruttive (quando lo sono) Forza magico Picchio.


Mandrillo 02 Dicembre 2017 10:34

Aries i risultati sono conseguenti ad azioni. L'oculatezza ha bisogno subito di un oculista, ma di quelli bravi.
Quelle che ti possono sembrare critiche sopra le righe fanno parte del gergo calcististico e li restano.
Stiamo ai fatti e ai risultati.
Altri ad Ascoli, finché le finanze non sono venute meno, hanno dimostrato di saper interpretare il ruolo.
Qua sono tre anni che è un via vai, ma nenn se retrova la strada.


Bar dei Belli 02 Dicembre 2017 10:41

Avanti così Cardinaletti a stretto contatto
con il Top Management delle squadre più
forti al mondo è buona cosa per l'Ascoli !!


Paolo65 02 Dicembre 2017 10:56

Aries47, Elencami le 5 squadre che secondo te in questo momento sono peggio dell Ascoli.


fa 02 Dicembre 2017 11:16

CARDINALETTI HA VENDUTO ORSOLINI E FAVILLI ALLA JUVE QUANDO SI POTEVANO APRIRE ASTE AL RIALZO...QUESTO NON TI DICE NIENTE???E LA JUVE X RINGRAZIARTI CHI TI HA DATO...SLIVKA??DAI DAMMI RETTA E' UN ARTE A RIMETTERE,,,,QUANDO NON AVREMO PIU' GIOCATORI INTERESSANTI LA JUVE TI DICE CIAO CIAO...SIAMO PILOTATI METTITELO IN TESTA...E DA UNO CHE POTEVA COMPRARSI LA SICILIA...NON ME LO ASPETTAVO!!!MA DA UNO CHE VUOLE TOGLIERE LA CURVA AD UNA POPOLAZIONE TERREMOTATA...COSA TI VUOI ASPETTARE.


Hotel Riviera 02 Dicembre 2017 11:45

Aries 47 parli di "incassi attuali" per dire che l'Ascoli ha poca gente allo stadio? Non è corretto, devi parlare di introiti e plusvalenze dalla vendita di giocatori. In questi quattro anni, nella gestione bellini abbiamo preso dalla lega minimo venti milioni di euro di contributi e con la vendita dei due under, minimo altri quindici milioni! Trentacinque milioni minimo, dove li hanno messi? Ci hanno pagato più stipendi di Amministrativi che di calciatori questa è la triste realta!..Forza Ascoli Calcio 1898


Hotel Riviera 02 Dicembre 2017 11:51

Il sassuolo ed il chievo stanno in serie A da anni con degli incassi ridicoli ma con amministratori e direttori bravissimi. Questa è la differenza!!!!!


firicano 02 Dicembre 2017 12:11

nel pacco regalo orsolini e favilli erano compresi pure gli accrediti per napoli


aldragon 02 Dicembre 2017 13:11

Secondo me ha ragione Aries47.
La Juve m'infastidisce parecchio, da sempre, quindi non mi ha entusiasmato vedere (per colpa di moglie e figlio juventini) Cardinaletti ieri sera lì con Marotta e Nedved, ma oggettivamente è meglio avere un dirigente con quelle frequentazioni piutosto che un amministratore delegato che non se lo c**a nessuno! Se non altro per via del fatto che la brutta figura viene esaltata da quell'esposizione (della serie: "se non salvi la tua squadra con quelle amicizie allora davvero sei un buon'a nulla e te ne devi andà").
Il calcio è cambiato ... il territorio conta ancora, e la passione pure, ma ormai non bastano +. ...


Mariano 02 Dicembre 2017 13:14

Mamma mia che belle facce..........


M@&$TRO 02 Dicembre 2017 13:27

TUTTI I SOLDI INCASSATI, VENGONO SPERPERATI PER PERSONALE CHE NON SERVE A NIENTE, FATE I CONTI QUANTE PERSONE ATTORNIANO QUESTO PROjETTO. E CHI LI PAGA , QUESTA E' GENTE MESSA A BILANCIO CHE NON SERVE A NULLA . E IL CANADESE VUOLE SMONTARE LA CURVA, IL MIO ABBONAMENTO SE LO SOGNA SE NON RINFORZA LA SQUADRA, PERCHE' TIFARE VA BENE MA ESSERE PRESI PER I FONDELLI QUESTO NNNNNNOOOOO!!!!!!!!!! VA VENE ???? SIG. BELLINI ?????


Sauro 02 Dicembre 2017 13:43

STATTE ESSE


simosbn74 02 Dicembre 2017 17:56


Se va a vedere il Napoli o la juve o il Barcellona non me può fregare di meno. L’unica cosa che mi interessa è obbligarlo a dare le dimissioni. Poi comunque sono almeno due settimane che questo sta fuori da Ascoli. Lui e maresca hanno fatto terra bruciata intorno alla squadra, fatevi dire da buzzegoli cosa gli hanno detto di Ascoli dei tifosi e dei soci ascolani. Aries47 se ancora supporti il projetto di Bellini lascia perde il calcio, che infondo è un sport abbastanza semplice da interpretare...


roberto 02 Dicembre 2017 18:02

Vi stupite che Cardinaletti è andato a vedere la partita della Juve?
Avete mai letto sul sito del Credito Sportivo la sua scheda sulla pagina " I nostri presidenti" ?
Di seguito uno stralcio direi illuminante
"Tra i numerosi finanziamenti concessi in questo periodo, uno dei più produttivi dal punto di vista degli utili, spicca senz’altro l’operazione Juventus Stadium, voluta e sostenuta completamente dal Presidente Cardinaletti: lo stadio verrà inaugurato proprio nel 2011, anno in cui finirà il suo mandato"


Dario 02 Dicembre 2017 18:33

A me che Cardinaletti stesse a vedere la partita Napoli Juventus non m'interessa.Mi interessa di più che il Canadese venda al più presto la società a Gente che abbia almeno un po di Passione per questa Citta e Squadra(Ascoli Calcio 1898).


Uragano bianconero 03 Dicembre 2017 09:38

Mentre cardinaletti sta guardando la Juventus ha lasciato la Ascoli in mano ad un incompetente presuntuoso che gira con il colletto alzato e sembra un professore
Poi ci si accorge che fa dei danni irreparabili perché di calcio e 0
Bellini mandali via tutti e due che hanno rovinato tutto anche se te li hanno imposti mandali via subito e crea un nuovo gruppo affiatato di lavoro siamo ancora in tempo


Paolo1085 03 Dicembre 2017 11:18

Cardinaletti lo cacciarono dal credito sportivo perché aveva sperperato milioni di euro senza costruire mezzo stadio. Che predendevamo combinasse da noi?


asnkvola 03 Dicembre 2017 13:34

È andato per trattare Higuain........Ingrati ahahahaahhahahahahh


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni