Ascoli Picchio, Società elogia attaccamento dei tifosi che saranno in massa a Perugia

Redazione Picenotime

03 Dicembre 2017

Nel pomeriggio di oggi due rappresentanti degli Ultras 1898 si sono recati al Picchio Village per mostrare il proprio sostegno alla squadra bianconera prima della partenza per Perugia dove domani sera sarà in programma l'importantissima gara contro i biancorossi di Roberto Breda valevole per la 17esima giornata del campionato di Serie B. Presente anche il dirigente dell'Ascoli Picchio Andrea Cardinaletti, con il quale i rappresentanti degli ultras hanno avuto un lungo confronto.

Ecco il comunicato in merito pubblicato sul sito ufficiale dell'Ascoli Picchio: "Questo pomeriggio, al termine della seduta di allenamento al Picchio Village, una rappresentanza degli "Ultras 1898" ha incitato i bianconeri in vista della delicata sfida di domani sera con il Perugia. Saranno  783 i tifosi che seguiranno la squadra in Umbria, nonostante si giochi di lunedì sera e in un clima decisamente invernale. Un numero che ancora una volta è la testimonianza dell'affetto e del sostegno incondizionati alla squadra da parte dei sostenitori del Picchio". 

La Società bianconera ha espresso anche le proprie condoglianze all'attaccante Claudio Santini per un lutto familiare: "Il Presidente Francesco Bellini e la Signora Marisa, i soci, il management bianconero, i dipendenti e tutti i tesserati esprimono profondo cordoglio a Claudio Santini per la perdita del nonno Leonetto". 



© Riproduzione riservata

Commenti (32)

Mirko 03 Dicembre 2017 21:20

Sarebbe curioso sapere cosa ha risposto cardinaletti durante il confronto con gli ultras


Umberto 03 Dicembre 2017 21:28

Prima ci dicono che mettiamo zizzania e siamo pilotati ora ci elogiano
Ma chi fa i comunicati Pinocchio?


Giovanni 03 Dicembre 2017 21:29

Cardinaletti ci senti? E come se ci senti....


Sbn74 03 Dicembre 2017 21:36

....oggi stato di b .. semivuoti di squadre che lottano per su off... a Perugia domani di lunedì ore 20.45 ....800 tifosi al seguito di una squadra ULTIMA dirigenti METTETEVI una MASCHERA....


Paolo65 03 Dicembre 2017 21:36

Tifosi unici vincitori. Società inesistente. CARDINALETTI vai via


blackandwhite 03 Dicembre 2017 21:39

NOI SIAMO L'ASCOLI CALCIO! Ragionier Cardinaletti, dove sono i tuoi Projetti??? Ahahahahahahah Esiste solo la maglia, Ascoli siamo noi tifosi, il resto tutti via, subito!


Andrea 03 Dicembre 2017 21:46

A coordinamenti interessa solo lo stipendio che prende, spero che chi vi ha parlato sia stato chiaro qua non bastano comunicati per dire bravi ai tifosi servono giocatori forti per salvarci
Se Bellini non vuole spendere se ne deve andare via adesso insieme ai suoi dirigenti incapaci


SKYFO 03 Dicembre 2017 22:00

comunicato di un'ipocrisia unica...redatto stessa società che ha minacciato di smontare la curva, fregandosene di dove andrebbero poi i tifosi..perché per me, quando parla un presidente parla la società...


Riky 03 Dicembre 2017 22:00

Società inesistente composta da gente che fa il suo compitino sperando che nessuno li mandi via.
Corso Vittorio sembra l'ufficio di collocamento per incompetenti
Solo i tifosi hanno a cuore le sorti del picchio.


Luigi 03 Dicembre 2017 22:26

Quante caxxxxe hanno raccontato in questi anni i sudditi al presidente Bellini Guardate come ci hanno ridotto Vi abbiamo smascherato cardinaletti Fiero dei nostri ultras


Marco 03 Dicembre 2017 22:27

Ragioniere oggi te la sei faxxa soxxo vero? Adesso ci dici che siamo una grande tifoseria? Vattene immediatamente


quinto decimo 03 Dicembre 2017 22:28

Abbiamo una tifoseria pazzesca, non ho più parole, sanno sempre come e quanto intervenire, magnifici!!!!!!!!!!!!


Michele 03 Dicembre 2017 22:38

Non voglio difendere nessuno, tanto meno Cardinaletti, ma se ad un progetto togli 5/6 interpreti il progetto non funziona....... Comunque di basa il tutto è stato gestito da persone che fin dal primo direttore Lovato hanno pensato solo hai propri interessi usando la poca conoscenza di Bellini.,....


Alessandro 03 Dicembre 2017 22:53

Io credo che quando una società è in mano a gente incompetente come cardinaletti, è inevitabile finire in serie C
Una cosa è la politica una cosa il calcio vero
Bellini ha sbagliato a scegliere tutti i suoi collaboratori, ha gettato soldi dalla finestra e se non si sbriga a rinforzare la squadra non ci salva nessuno. Il famoso proJetto


GIA'54 03 Dicembre 2017 23:06

GIA'54 03 Dicembre 2017 00:13

Considerando:
Orario - Giornata lavorativa -Situazione di classifica - Situazione SOCIETARIA - Il Sogno Infranto - Le poche certezze - Crisi economica...... e non voglio aggiungere altro ma ce ne sarebbero altre 100 .

M A G N I F I C I !!!!!!!!

Per chi non vuol capire .........Per molto tempo ancora nella vita dovrai cercare.... dettagli cosi piccoli che non sei in grado di capire ma che comunque contano per dire chi siamo noi...........L'ASCOLI E' E SARA' SEMPRE L'ASCOLI.....

Grazie di cuore a questi tifosi che mi rendono ancora una volta orgoglioso di questi colori ......... e che non mi fanno temere per il futuro.

GRAZIE DI CUORE RAGAZZI.......SIETE FANTASTICI.!!!!!!!!

P.S. Ma cardinaletti vèèè ???????


Luciano 03 Dicembre 2017 23:11

Senza gli ultras questa gente aveva fatto bello e cattivo tempo senza che nessuno intervenisse grandi come sempre


FEDERICO 03 Dicembre 2017 23:16

Da perugino.....800 di lunedì sera ed ultimi in classifica Onore a voi


enrico 03 Dicembre 2017 23:50

Domani si vince, me lo sento, serve una vittoria, a tutti i costi


Ponz 04 Dicembre 2017 00:40

La solita sparuta minoranza.NOI SIAMO L'ASCOLI CALCIO!!!!


Piopao 04 Dicembre 2017 06:18

Tifosi eccezionali! Tifosi che non abbandonano la nave neanche quando sta per affondare, non affondera' ne sono certo....Penso che a Bellini tutto ciò farà pensare e....



L'ASCULA' 04 Dicembre 2017 08:24

Spero che i ragazzi che sono andati al Picchio Village siano riusciti a fa capire a chi amministra la Società che cosa è l'Ascoli per il nostro territorio.....soprattutto adesso.
Ci vuole rispetto per la nostra gente.
FORZA PICCHIO.


Luca samb 04 Dicembre 2017 09:50

Due a zero secco per i cioccolatai


fabrizio becattini 04 Dicembre 2017 10:30

io credo che estromettere i 3 soci ascolani dal poter frequentare squadra e picchio village sia stato il piu grosso errore commesso da chi doveva amministrare oltre che soci sono tifosi e non a libro paga
per il resto in settimana tornerà il presidente e mi auguro ad una ricucitura da subito con tutto il popolo ascolano x cercare di portarci alla salvezza con la messa da parte delle persone non gradite all ambiente
per il resto e aldilà della complicata gara di stasera che sulla carta il perugia veramente forte vorrei dire che l ascoli si è tirato fuori da situazioni molto piu complicate di questa
in questo campionato ci vuole veramente poco x riallinearsi
e solo che la squadra deve credere nei suoi mezzi
caro san marco il mio post su i tifosi è stato breve ma significante e basterebbe fargli leggere quelle poche righe al presidente x capire il tutto
un saluto a tutti ,


Hotel Riviera 04 Dicembre 2017 10:36

luca samb ma tu cosa c'entri in questo discorso tra noi Tifosi Ascolani? Abbi rispetto della Nostra Grande Storia che purtroppo per te, con questo Grande Pubblico che voi sambini vi sognate, CONTINUERA' ancora per tantissimi anni. Ed abbi anche rispetto del tuo unico neurone che hai in quella tua testa quasi disabitata. Forza ASCOLI CALCIO 1898.


LORENZO CAPRO' 04 Dicembre 2017 12:43

CARDINALETTI SEI STATO LA ROVINA DI TUTTO, ADESSO FAI FARE COMUNICATI A FAVORE DEI TIFOSI PERCHÉ HAI CAPITO CHE POTREBBE ESSERE L'ULTIMA SPIAGGIA. MA PER TE IL PROJETTO È FINITO. ADESSO CONFIDIAMO CON L'AMORE E LA SERIETÀ DEI SOCI E SOPRATTUTTO DI GIULIANO TOSTI. SE BELLINI CAPISCE QUESTO , LUI AVRÀ MODO E TEMPO DI RICUCIRE CON LA TIFOSERIA, FUORI TUTTO IL MANAGEMENT CHE HA CREATO TUTTO QUESTO E W LE NOVITÀ FATTA DI PERSONE SERIE CHE AMANO LA NOSTRA SQUADRA. ANCORA SIAMO SENZA ALLENATORE PER COLPA DI UN PRESIDENTE CHE FA' I DISPETTI E DI CARDINALETTI E GIARETTA CHE SONO IN SEDE SOLO PER IL LORO STIPENDIO. VIA DA ASCOLI SUBITO!!!


Toscano DOC 04 Dicembre 2017 12:44

Applauso agli Ultras e condoglianze a Santini da un suo corregionale.


Hotel Riviera 04 Dicembre 2017 15:46

Ragazzi siete " Devastanti" come ha detto di voi qualche mese fa Daniele Cacia.... Ascoli Calcio Ale'....


adiratoc doc 04 Dicembre 2017 17:07

Fabrizio Becattini secondo te non si fanno i risultati perché la squadra non crede abbastanza nei propri mezzi.....ha mai pensato di appassionarti all'ippica?


Varenne 04 Dicembre 2017 17:38

Però anche nell'ippica bisogna applicarsi , mica si diventa fantino da un giorno all'altro.


massimo 04 Dicembre 2017 18:14

Orgoglioso di tifare l Ascoli !!!!!! Orgoglioso di una tifoseria come la nostra !!!!!!!! Forza ASCOLI CALCIO 1898


Vale 04 Dicembre 2017 19:15

Non ci servono le sviolinate SAPPIAMO CHI SIAMO siamo figli di Rozzi noi E vogliamo un minimo di rispetto, A FATTI non a parole. FORZA ASCOLI!


fabrizio becattini 04 Dicembre 2017 19:37

potrei appassionarmi anche all ippica
a te con un nome così consiglio vivamente le 4 letterine magiche
che se non ci arrivi ti dò un indizio
inizia x f


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni