Pallavolo femminile, la Libero Volley Ascoli torna a sorridere con un netto 3-0

Redazione Picenotime

04 Dicembre 2017

Giorgia Speca

Immediato è stato il riscatto della Libero Volley dopo la pesante sconfitta del turno precedente a Fermo, battendo l’Uragano Volley in tre set al Palasquarcia nel campionato di serie D. Non è stato comunque tutto facile, anche perché le ascolane hanno rischiato grosso nella seconda frazione, costrette, da una veemente rimonta delle avversarie, a vedersi annullare ben 3 set-ball sul 24-21. Non c’è stata storia per andare a vincere la prima frazione, con la Libero che ha allungato fin da metà set ed ha controllato le fermane, andando a chiudere con un parziale di 25-21. Ben diverso il copione nel secondo set con le ospiti che entrano in campo più concentrate e si portano avanti fino al 13-16, ma la reazione delle ascolane è efficace e riprendono in mano l’inerzia del set fino al 24-21, per poi chiudere sul 26-24 con le avversarie capaci di annullare tre palle set. Nel terzo set, con le ragazze di mister Viola evidentemente provate e innervosite dalla grande illusione provata poco prima, il gioco in campo è caratterizzato da una netta differenza di valori tecnici tra le due squadre e la Libero non incontra particolari difficoltà ad andare a vincere (25-18). Si chiude quindi il girone di andata, caratterizzato da prestazioni in chiaroscuro della squadra di Mantovani, con un incoraggiante terzo posto in classifica in coabitazione con Grottammare e Maga Game e a tre punti dalla vetta della classifica; adesso però inizierà la bagarre per conquistare un posto per i play-off, obiettivo accessibile, a condizione che si alzi l’asticella con prestazioni all’altezza e con grande attenzione e concentrazione. Dopo il giro di boa, si riparte subito con un turno infrasettimanale, con un incontro di cartello: giovedì 7 dicembre alle ore 21 andrà in scena presso il Palasquarcia il derby contro la Maga Game. La società chiama a raccolta tutti gli appassionati e tifosi che hanno a cuore i colori giallo-blu a gremire il palazzetto e far sentire il loro calore e vicinanza alla squadra.

 

TABELLINO

Libero Volley-Ura.gano Volley 3-0

LIBERO VOLLEY: Celani B., Di Cristofaro E., Rossi C., Speca C, Briani S., Peroni C., Esposto L., Quercia S.(K), Speca G., Travaglini R., Alesi A.(L). Allenatore Mantovani M.

URA.GANO VOLLEY: Concetti E., Di Chiara G., Ferracuti A., Ferri M., Finocchi E., Gennari M., Pistolesi G., Sfredda B., Tiburzi S., Uguccioni L., Ulivello J., Scotucci S.(L1), Annunzi G.(L2).

Allenatore: Viola P.0

ARBITRO: Marini Lorenzo

PARZIALI: 25-21; 26-24; 25-18.


© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni