Perugia-Ascoli 1-0, Fiorin: ''Non ce ne va dritta una. Rinforzi? Dipende dalla Società''

Redazione Picenotime

04 Dicembre 2017

Fiorin (foto di Loris Cerquiglini)

E' tornato a parlare Fulvio Fiorin al termine del match perso 1-0 dall'Ascoli Picchio contro il Perugia nella 17esima giornata del campionato di Serie B. Lo ha fatto nel post gara solamente al microfono del giornalista di Sky Sport Massimo Tecca, continua il silenzo stampa di tutti gli altri tesserati bianconeri. 


"Perdere su un episodio negli ultimi minuti diventa poi difficile fare un'analisi razionale e precisa. Prendiamoci questa nottata, poi domani valuteremo la situazione. Dispiace perchè l'impegno dei ragazzi è stato positivo. Stiamo lottando per tirarci fuori da questa situazione ma purtroppo non ce ne va dritta una. Abbiamo qualche difficoltà, è evidente, non voglio parlare degli assenti, sono delle attenuanti che non fanno parte del mio pensiero, abbiamo qualche difficoltà nella finalizzazione, non dobbiamo prendere però questi gol, abbiamo fatto una partita accorta fino all'ultimo, questa rete non ci voleva - ha detto Fiorin al microfono di  Sky Sport -. Rinforzi? Valutiamo quanto possiamo crescere ancora, facciamo tutto il possibile per la città e i tifosi che ci seguono sempre, abbiamo ancora 4 partite da qui al termine del girone d'andata, vediamo di raccogliere il più possibile per tirarci fuori da questa situazione difficile e poi si vedrà, dipenderà poi dalla Società. Vedremo un po' cosa fare per Gennaio". 


© Riproduzione riservata

Commenti (49)

Karmid 04 Dicembre 2017 22:59

Infatti il problema sono i tifosi che invece di venire a vedere questo scempio sobbarcandosi km di strada non stanno a casa a vedere il grande fratello, tanto come spettacolo é demenziale come il nostro gioco


Ceascu 04 Dicembre 2017 23:00

Mo ci pensa Giarretta il talent scout


BÀÀ 04 Dicembre 2017 23:01

Torna a fare il professore! Cia rotto il c.....


Paolo65 04 Dicembre 2017 23:02

Fiorin diciamola tutta, 5 minuti prima Lanni aveva evitato il gol.
Noi siamo evanescendi, torna al silenzio stampa .


LORENZO CAPRO' 04 Dicembre 2017 23:15

MA VI RENDETE CONTO PARLA PURE, CHE FACCIA TOSTA. MARESCA SI È DIMESSO E LUI NO. ANCORA FACCIAMO ALLENARE UNO CHE NON HA MAI ALLENATO. MANDIAMOLO VIA SUBITO E PRENDIAMO UN GRANDE ALLENATORE. CARDINALETTI TU CHE HAI CREATO TUTTO QUESTO , SEI UNA VERGOGNA. GIARETTA TU INVECE CHE STAI LI SOLO PER IL TUO STIPENDIO, ABBI LA MORALITÀ PER DIMETTERTI. SIAMO TUTTI VERGOGNOSI


fabrizio becattini 04 Dicembre 2017 23:16

un allenatore con gli attributi urla si fà sentire non dice l omelia
mi dispiace ,brava persona seria tutto quello che volete
ma assolutamente non adatta per provare a salvarsi
a volte sembra veramente che sia a vedere un altra partita anzichè la sua squadra


Insider bn 04 Dicembre 2017 23:18

FIORIN MATEMATICAMENTE ESONERATO !


Sempresulpezzo 04 Dicembre 2017 23:21

Ma hai visto che cambi scellerati che hai fatto, con tutto il rispetto? Hai inserito un De Feo inutile, sostituendo Varela con lui, in una delle poche partite in cui stava giocando bene e con Santini mettevano in pericolo la difesa avversaria. Ma giochiamo con loro? Si perché con quei tre cambi son finiti i grattacapi in attacco per loro. Ancora ringraziano!


Fabrizio 04 Dicembre 2017 23:21

questa è la squadra voluta da Bellini e i suoi lecchini allenata da due scolaretti che sanno solo dire si.
Con questa rosa saremmo in zona retrocessione anche in lega pro e noi aspettiamo Gennaio quando saremo già retrocessi... grazie Presidente


Dario 04 Dicembre 2017 23:23

Continuate a prendervela con Fiorin che secondo me per l'organico che si ritrova gioca fin troppo bene ed i giocatori s'impegnano.Io me la prendo invece con il canadese che ogni anno stravolge tutto e non ci capisce una ceppa paradossalmente più rimane più fa il padrone e più sbaglia peccato che non si possa esonerare.Sicuramente sara ricordato per i suoi modi e per la sua incompetenza.


Ascoli forever 04 Dicembre 2017 23:24

La squadra ha fatto di tutto e di più non poteva come l'allenatore che si ritrova una squadra non adatta alla categoria. Se qualcuno può fare di meglio perché non vada lui ad allenare la squadra.
Sempre Ascoli nel cuore


LORENZO CAPRO' 04 Dicembre 2017 23:24

CARDINALETTI , BELLINI. MARESCA E ADESSO FIORIN , AVETE FATTO PIÙ DANNI VOI CHE LA SECONDA GUERRA MONDIALE.


Giovanni 04 Dicembre 2017 23:25

Qualche difficoltà ? Fiorin il mestiere dell'allenatore non fa per te come quello di D S non fa per Giaretta che un paio di mesi fa dichiarava con orgoglio : abbiamo 25 giocatori di proprietà . Signori, un po' di dignità : dimettetevi


fabrizio becattini 04 Dicembre 2017 23:27

chiunque commenti
ha le sue buone ragioni
una sconfitta cosi non c e la meritiamo
e in ogni caso mai una gioa ,mai una soddisfazione mai una serata serena
ma come è possibile ?


PRENESTINO BIANCONERO 04 Dicembre 2017 23:33

Totalmente d'accordo con Dario.
Il problema è il canadese!


ASCOLI NEL CUORE 04 Dicembre 2017 23:40

Ma perché non hai continuato il silenzio stampa......fai cadere il latte alle ginocchia..Le uniche parole che potevi dire erano:"Mi dimetto perché non sono in grado di andare avanti e anche perché la squadra e' scarsissima" Se dicesse queste parole magari qualche menefreghista d'oltreoceano aprirebbe gli occhi. ......purtroppo sto sognando


Paolo65 04 Dicembre 2017 23:43

Non parliamo di dignità, questi non sanno neanche dove abita.


giuseppe 04 Dicembre 2017 23:46

Dimettiti, per favore, a noi serve un ALLENATORE!!!!!


Lorenzo 04 Dicembre 2017 23:50

Sabato contro Aglietti si vince


adirato doc 04 Dicembre 2017 23:55

Fabrizio becattini la risposta alla tua domanda ce l'ha il canadese? va vene?


Ugo69 04 Dicembre 2017 23:58

La colpa sta oltreoceano. Lascete perde fiorin


Speriamo bene 04 Dicembre 2017 23:59

E' tornato a parlare perche' Sky paga! Non abbiamo 90 minuti nelle gambe, colpa della preparazione, come riserve abbiamo De Feo e Perez . Che tristezza ragazzi, tutto male e non si vede la luce...anzi.....


Hotel Riviera 05 Dicembre 2017 00:02

bellini tanto ormai abbiamo capito le tue intenzioni ma a fine campionato faremo i conti. Faremo richiesta ufficiale di visionare i bilanci degli ultimi quattro anni e vedremo a quanto ammontano le entrate e a quanto le uscite. Vedremo quanti milioni hai sperperato per pagare e riconfermare " per dispetto di noi tifosi" allenatori incapaci, direttori incapaci, amministratori incapaci! Tutto uscirà fuori e tu sarai ricordato come il peggior proprietario della storia centenaria dell'ASCOLI!!! Vorrei dirti vergognati ma tanto la vergogna non sai neanche dove sta di casa!............e l'ultima frase non la scrivo altrimenti Picenotime non mi pubblica.... Forza Ascoli 1898


GIA' 05 Dicembre 2017 00:08

non ce la prendiamo con questo sin troppo signore....pure Trappattoni dopo aver vinto fior di scudetti con juve e inter ed essere il più vincente allenatore in serie A andando a Cagliari si dimise prima della fine del campionato con la squadra ormai retrocessa.... qua CE VO' LI GIOCATORE DE CATEGORIA...... .... e non ce ne volevano nemmeno tanti...e come se dice " ....nn se po fa li nozze che li funghe........".
...


Presuntuosa e incompetente 05 Dicembre 2017 00:47

Grazie proprietario...soffriamo insieme...Varela e Santini non li avrei tolti neanche sotto tortura, per Dé Feo è Perez poi?....la tribuna lasciatela così com'è!!!
Ancora Grazie aspetta Gennaio aspetta poi abbandona la nave...mamma mia.


Ramon 05 Dicembre 2017 00:58

Con un allenatore ,che fa l'indovino , dove vogliamo andare ,se ci vogliamo salvare ,dobbiamo cambiare l'allenatore


Vagno07 05 Dicembre 2017 01:00

Per gennaio ti puoi dimettere
Tra te e Maresca non si sa chi è più stxxxdo


MAX 05 Dicembre 2017 01:09

GIA' A LUGLIO AVEVO IMMAGINATO CHE SAREMMO ARRIVATI A QUESTO PUNTO ANCHE SE MI AUGURAVO DI SBAGLIARE.... CANADESE DIETRO DI TE STAI LASCIANDO SOLO MACERIE E IL PEGGIO E' CHE SCARICHI AD ALTRI LE RESPONSABILITA' DELLE TUE SCELLERATE DECISIONI, DI CONSEGUENZA E' DIFFICILE IPOTIZZAREUNA PRESA DI COSCIENZA E UN CAMBIO DI ROTTA.



simosbn74 05 Dicembre 2017 03:02

Oh ragazzi ma cardinaletti giaretta e il resto della compagnia dell’anello mica li pago io, mica sè fatt lu contratt da sul. La colpa è dello scienziato di Montreal, è lui che si ostina a tenerli, basta mandali via, anzi fa na cosa migliore, vatt vie pure tu.
Ps capisco le ragioni su fiorin che è inadatto, capisco La Rosa non all’altezza, ma dai su il Perugia l’abbiamo risvegliato noi pegg d Lazzaro, un gol così manco al campetto tra amici si prende, eddai però na svegliata vi serve.


Pietro 05 Dicembre 2017 05:59

Abbi il coraggio di ammettere i tuoi limiti e fai sto benedetto atto di coscienza: non sei in grado di provare a tirarci fuori da questa situazione e chi comanda fa finta di nulla: è come a un malato grave a cui la cura non fa più effetto che si lascia morire quasi per tigna!


Giulivo 05 Dicembre 2017 07:35

Con il Presidentissimo


Giulivo_ 05 Dicembre 2017 07:40

Con il Presidentissimo siamo stati il bello delle provinciali, decine di anni tra Serie A e Serie B ed elogi da tutti gli addetti ai lavori. Con TE siamo diventati lo zimbello del Paese, tutti ci ridono dietro e questo, per RISPETTO non ce lo meritiamo. Meglio l'eccellenza con ONORE che questo. VATTENE NON CONTINUARE AD INFANGARE IL RICORDO DI COSTANTINO.


Zac28 05 Dicembre 2017 09:14

-Disse il saggio-
La pianta cresce storta se la pianti storta,piantala dritta e vedrai che viene su una bellezza.


Caste300 05 Dicembre 2017 09:28

LA VERITA' E' CHE SIAMO OSTAGGI DI QUESTO PATRON CHE CON LE SUE SCELLERATE SCELTE CI STA FACENDO SPROFONDARE IN UNA SORTA DI ABISSO SPORTIVO


Picchio74 05 Dicembre 2017 10:05

Certo che a leggere i commenti di Lorenzo Caprò e paragonandoli a quelli di qualche settimana fa viene da pensare che ci sia uno sdoppiamento di persona!!! Se Fiorin dovrebbe stare zitto la stessa cosa vale per te!


Gianrico 05 Dicembre 2017 10:07

Abbiamo visto lottare i giocatori, con vero impegno, NON MERITAVANO DI PERDERE. Il problema è che il valore tecnico generale è modesto; Varela, a parte l'impegno, è al solito inconsistente, forse avrei provato Perez dall'inizio, almeno lo conosciamo, che qualche volta ci azzecca! Secondo me Fiorin ha fatto quello che poteva, con quello che aveva, ma con questa rosa ci vorrà un miracolo ... Forza Ascoli!


Ugo69 05 Dicembre 2017 10:20

La squadra va sempre sostenuta, ma prepariamociad un esito non proprio positivo della stagione. Poi auspichiamoci che un gruppo divalorosi ascolani si metta insieme per disputare un decoroso campionato nella serie inferiore.
Non riponete speranze dove non c'è da riporle, ovvero in chi ha creato i presupposti per questo campionato da ultimi della classe.
Io a vedere questo, per orgoglio, non ci dormirei la notte, ma evidentemente alcuni dormono benissimo.


ugo 05 Dicembre 2017 11:04

Io non voglio difendere nessuno, però voglio dire a quelli che stanno su questo sito "SOLO PER CONTESTARE" che ieri dopo la partita perugia - ASCOLI, il commentatore di sky (io non capisco di calcio e forse il commentatore di sky sarà come me.........) ha detto che l'ASCOLI AVREBBE MERITATO QUALCOSINA IN PIU' DEL PAREGGIO........ solo questo.... saluti a tutti!!


Pierluigi 05 Dicembre 2017 11:35

Quello che più mi sorprende è il silenzio. Rozzi avrebbe fatto il diavolo a quattro. L'allenatore l'avrebbe mandato via già da diverse partite, e starebbe a cercare i rinforzi. Il resto dei soggetti cardinaletti ecc. non sarebbero mai riusciti ad approdare nell'Ascoli. Quanto manca un Presidente come Rozzi. Speriamo bene ma la vedo brutta.


Ugo69 05 Dicembre 2017 12:01

Io sono Ugo69 ecarougo sivede che un numero fa la differenza.
A me non mi serve nessun telecronista, le cose le vedo e le commento da solo.
La classifica dice ultimi, con 9 partite perse.
Le partite si vincono con i gol, non con i punti del supermercato.
Se tieni testa all'avversario e poi perdi, secondo ugo è solo sfortuna. Ugooooooooo ma che dici


Marco R. 05 Dicembre 2017 12:02

Ecco qua il populino che appena la situazione precipita ( anzi si è di contestato anche da primi in lega pro ma perchè si è degli intenditori sopraffini) cerca il caprò espiatorio. Quà le colpe vanno ricercate in molteplici direzioni NESSUNA ESCLUSA.


Luca 05 Dicembre 2017 12:21

Ancora con il povero Rozzi. Lui avrebbe detto, lui avrebbe fatto. Il passato è passato. L'impero romano non c'è più. Il ventesimo secolo è finito. Occorre farsene una ragione. Anche l'Ascoli calcio 1898 non c'è più. Oggi è oggi. I 14 punti sono oggi. E questo è da aggiustare domani.


Marco R. 05 Dicembre 2017 14:06


E basta a nominare sempre Rozzi lasciatelo R.I.P . mi sembrate come le belle femmine che gli fai un complimento e ti rispondono "me lo hanno già detto in tanti" . E mo te lo dicooo... Adesso poi siamo addirittura "ostaggi" ma per favore.. contestare va bene lo dobbiamo fare ma non diciamo frexxxxce please.


adiratoc doc 05 Dicembre 2017 14:41

luca e marco R i vostri post sono davvero illuminanti! Prendetevi per mano e fatevi una passeggiata sul lungomare per meditare su cosa scrivere piu' tardi. Aspettiamo con trepidazione


fiorintuttalavita 05 Dicembre 2017 15:33

in qualsiasi altra scuadra fiorin e maresca avrebbero sfondato. Grandi allenatori la colpa èdei tifosi che non li anno lasciati lavorare. meritiamo l'eccelenza


mauro 05 Dicembre 2017 18:03

possiamo crescere ancora??? ma perchè siamo cresciuti...ultimi in classifica


fabrizio becattini 05 Dicembre 2017 18:07

adirato o come ti chiami ,ma gia da lì si capisce il personaggio
vedo che hai preso di mira un pò tutti
bon x te che non hai niente da fare
io ti avevo consigliato bene di datti all f ...
pensaci tornano a posto anche gli analisi del sangue


Marco R. 06 Dicembre 2017 10:15

Forse adirato non fa parte del WLF !!!!


fabrizio becattini 06 Dicembre 2017 11:37

marco r
ti giuro che ci ho pensato anche io anche perchè vuole fare le passeggiate in riva al mare mano nella mano magari a grottammare
adirato hai bisogno urgentemente del dottore anzi dottoressa
vedrai che rinsavisci


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni