Ascoli-Virtus Entella 1-1, la voce di Aglietti post gara

Marco Amabili

09 Dicembre 2017

Alfredo Aglietti

L'allenatore della Virtus Entella Alfredo Aglietti ha parlato al nostro microfono nella zona mista dello stadio "Del Duca" al termine del match pareggiato con l'Ascoli Picchio nella 18esima giornata del campionato di Serie B.



© Riproduzione riservata

Commenti (15)

Franco 09 Dicembre 2017 20:14

Un signore. Bellissime parole alla fine, sentite. Grazie mister Aglietti. In bocca al lupo


LORENZO CAPRO' 09 Dicembre 2017 20:27

COME SEMPRE SCARSO, NONOSTANTE ASSENZE E INFORTUNI IN CAMPO AVEVAMO VINTO, DOPO CI HA PENSATO IL MITICO LANNI, MITICO COME TE.


Paolo2 09 Dicembre 2017 21:00

Un signore. C'è poco da dire. Le ultime frasi sarebbero da far ascoltare a chi lo ha ostacolato sia in società che tra i giocatori. Aglietti è stata l'ennesima vittima di questa società di sapientoni.... vediamo Cosmi quanto dura e cosa inventeranno su di lui. Io fossi in Cosmi non mi fiderei di nessuno, tranne del mio staff, ma essendo arrivato dopo varie "vittime" si sarà preparato.


BÀÀ 09 Dicembre 2017 21:05

Caprò......
Caprooò......
Io nn ce l'ho con te ma ricordo i tuoi post su Aglietti l'anno scorso....
Oggi dici "scarso"....
Sei proprio una bandieruola....
Grazie Mister....hai vissuto tanti momenti nn felici con il popolo ascolano.....e nn li hai dimenticati...


Fandelpicchio 09 Dicembre 2017 21:22

Grazie mister, sei una bella persona, auguri.


fa 09 Dicembre 2017 21:46

grazie di tutto mister..la salvezza è anche tua e secondo me non hai assolutamente alcuna colpa..si sono capiti finalmente i casini che c erano e di chi erano le colpe!!!anche io tifo x te mister...in bocca al lupo x tutto!!!


paolo 09 Dicembre 2017 22:07

Grazie Mister, bravo e come sempre sei un signore e ci hai rivolto parole bellissime. Auguri per un grande campionato e grazie per la salvezza della passata stagione.


POTENZA ⚡PICENA 09 Dicembre 2017 22:13

Grande FREED!!!! GRAZIE PER LE BELLE PAROLE E PER LA SALVEZZA DELLA PASSATA STAGIONE.


Fullibro 09 Dicembre 2017 23:15

Grazie Aglietti, sei un signore e considerata certa gente che scrive qui, non ti è andata male ad andartene via. Mi dissocio da tutte le dichiarazioni di Capro' da minimo due anni a questa parte. Vergogna, l'Ascoli non ha bisogno di tifosi come te e tu non sei degno dell'Ascoli. Forza Picchio


Luigi 1960 09 Dicembre 2017 23:34

Grazie mister, un vero signore. Auguri per il suo cammino professionale e per tutto.


zazzà 09 Dicembre 2017 23:48

Caprò, Aglietti è un signore e ci ha salvato, porta rispetto.... Grazie di tutto mister Alfredo, meritavi di restare, ma con gente come Cardinaletti in società da di persone serie purtroppo ce ne stanno sempre poche..... Speriamo che Serse sappia farsi valere!


Michele 10 Dicembre 2017 00:35

In bocca al lupo Alfredo, grande uomo prima che ottimo allenatore e questo è molto importante. Grazie mister, in bocca al lupo!


ascoli è dura 10 Dicembre 2017 09:57

Mister Aglietti, gioco bruttino ma obiettivo salvezza raggiunto come da contratto.
A gennaio stava a quota 27 punti a 2 dai play off, chiese Troiano e il "competente"Giaretta gli vendette Orsolni per portargli Mogos Slivka e Bentivegna.
Poi ha sempre detto la verità e le cose in faccia e quindi non andava bene.
Famosa fu la balla (una delle tante) di Cardinaletti a Salerno : "Aglietti non si è dimesso". Ah Ah Ah Ah che ridicoli.....


Roberto74 10 Dicembre 2017 10:11

Grazie Mister la salvezza dell'anno scorso è sicuramente anche merito tuo. Avevi chiesto rinforzi a Gennaio, non ti sono stati dati, ti sei onestamente dimesso ! Ti hanno convinto a restare, hai raggiunto l'obiettivo prefissato, la salvezza. Avevi il rinnovo automatico, sei stato mandato via, te ne sei andato senza dire una parola. Complimenti sei un signore ed un buon allenatore, evidentemente qualità non apprezzate da questa società. In bocca al lupo !


Mariano 10 Dicembre 2017 17:59

Capro su fa Lu bravo il pareggio è giusto noi abbiamo preso un gol fa polli ma anche il gol nostro loro hanno sbagliato poi loro qualche occasione l'anno creata noi solo quella del gol su errore del loro difensore


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni