Giovanili Ascoli Picchio, Primavera macchina da guerra. Ok gli Under 17

Raffaele Giachini

11 Dicembre 2017

Cetteo Di Mascio

Weekend positivo per i colori bianconeri. La Primavera liquida il Perugia con un gioco spumeggiante e una 'fame sportiva' che stanno trasformando la stagione dei baby bianconeri. Pressing alto, possesso palla, giocate di prima, grande vena realizzativa dei singoli, l'Ascoli Picchio è questo ma anche molto di più. Il risultato finale di 3-1 vA persino stretto ai ragazzi di mister Di Mascio che hanno messo sotto una squadra, il Perugia appunto, fra le più preparate del campionato. 

Non c'è stata storia visto che dopo otto minuti Mataloni porta avanti i marchigiani raccogliendo l'assist di Clerici. Lo stesso Clerici più tardi scheggia un palo che ancora trema e inbecca più volte i suoi compagni, che però non c'entrano il bersaglio grosso. Il primo tempo è un concerto suonato meravigliosamente dai ragazzi di mister Di Mascio che nel secondo tempo fanno ancora meglio. Al 51' minuto Mataloni fa 2-0 sugli sviluppi di un corner e qualche minuto più tardi Di Francesco segna il 3-0. Il Perugia si sveglia con la marcatura di Traorè, ma gi umbri sono tutto qui e vi è ancora del tempo per assistere al palo di Tassi che sfiora così il 4-1. 

La prova dei singoli, Clerici e Mataloni, è stata da incorniciare ma è tutta la squadra che gira a meraviglia. Una macchina da guerra abile a imporre il proprio gioco al di là dell'avversario. Gli ultimi due mesi sono la prova evidente del buon lavoro di mister Di Mascio, che da quando si trova alla corte bianconera ha ridato lustro e prestigio al settore giovanile ascolano. I risultati sono lì a dimostrarlo. (CLICCA QUI PER HIGHLIGHTS ASCOLI-PERUGIA 3-1)


Gli altri risultati 

Avellino-Palermo: 2-8

Benevento-Salernitana: 3-1 

Frosinone-Foggia: 3-1

Ternana-Pescara: 2-3

Crotone-Bari: 3-1


Classifica 

Cagliari   27

Palermo  23

Crotone   20 

Frosinone 19

Ascoli Picchio 17

Perugia 16

Bari 15

Benevento 14

Ternana 14 

Foggia 13 

Pescara 12

Salernitana 12

Avellino 0




Prova di forza anche degli Under 17 di mister Cerasi che vincono in casa dell'Avellino per 2-3. Gara combattuta ma che alla fine ha visto vincere i migliori, sia perché sono stati i bianconeri a crederci di più ma anche perché la cronaca del match è stata nettamente a favore del Picchio. 

Il 2-3 finale porta i sigilli degli uomini forse più in forma della squadra. Al 25' minuto del primo tempo è Intinacelli a segnare il goal per i bianconeri seguito da Buonavoglia al 40' minuto. Nel secondo tempo l'Avellino viene fuori e crea qualche problema agli ospiti che però, ancora con uno scatenato Buonavoglia, trovano il goal che regala loro tre punti pesantissimi. 


Gli altri risultati 

Palermo-Perugia: 0-3 

Pescara-Crotone: 1-0

Frosinone-Roma: 0-1 

Foggia-Benevento: 1-2

Napoli-Bari:  1-3

Ternana-Salernitana: 0-1


Classifica 

Roma 29

Benevento 25

Napoli 22

Frosinone 21 

Ascoli Picchio 19

Perugia 17 

Salernitana 17

Crotone 16

Bari 16

Palermo 14 

Foggia 12

Ternana 11

Pescara 11

Avellino 6


Turno di riposo per gli Under 16 che stanno smaltendo la sconfitta casalinga contro il Napoli in attesa di affrontare un'altra squadra campana; l'Avellino. 


© Riproduzione riservata

Commenti (7)

cannavina 11 Dicembre 2017 11:34

Ma quale macchina da guerra....ma x favore non diciamo sciocchezze......


tonino 11 Dicembre 2017 11:36

Bravi ragazzi, abbiamo una bellissima Primavera, avanti cosi!


ASCOLANO 11 Dicembre 2017 17:33

AHAHAHAHAHA buon lavoro di Di Mascio..bella questa!


dapunt 11 Dicembre 2017 18:32

Grandissimo CETTEO DI MASCIO. Il lavoro comincia a fruttare. Bravi ragazzi!


David 11 Dicembre 2017 19:15

Allora portatene 3 in prima squadra ......!!!! Vediamo che dice Cosmi......!!!!! So già la risposta..........


Ascolano sempre 11 Dicembre 2017 21:39

Grandi ragazzi ottimi giovani di prospettiva avanti così
Poi visto i giovani che compriamo fuori molto meglio i nostri


Carlo 12 Dicembre 2017 17:12


Cannavina...........fai commenti sempre negativi su questi ragazzi ....l altra volta quando hanno vinto contro la Ternana....adesso dopo la vittoria sul Perugia .. Ma sei un genitore deluso perché tuo figlio non ne fa parte ? Altrimenti non si spiega da quale rancore sei mosso.........


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni