Ascoli Picchio, lungo confronto tra gli Ultras 1898 ed il presidente Bellini

Redazione Picenotime

12 Dicembre 2017

Francesco Bellini

Nel tardo pomeriggio di oggi una delegazione di Ultras 1898 ha avuto un lungo confronto con il presidente ed attuale amministratore unico dell'Ascoli Picchio Francesco Bellini presso la sua dimora ascolana a Santa Maria a Corte. Sono stati molteplici gli argomenti trattati in un momento molto difficile per il club bianconero, ultimo in classifica con 15 punti dopo 18 giornate del campionato di Serie B, in vista della prossima delicata trasferta al "Partenio-Lombardi" di Avellino.


© Riproduzione riservata

Commenti (19)

Luigi 1960 13 Dicembre 2017 00:13

Positivo e apprezzabile il fatto che Mr Bellini abbia voluto incontrare dei rappresentanti dei tifosi. Questo lascia ben sperare per il futuro cammino della squadra, che oltre di rinforzi ha molto bisogno anche di serenità e unità d'intenti. Forza Picchio!


Cell@ 13 Dicembre 2017 00:59

Via da Ascoli!Subito!


LORENZO CAPRO' 13 Dicembre 2017 08:18

IL VERO VALORE DELL'ASCOLI SONO I NOSTRI CAPI ULTRAS E LA MAGICA CURVA. GLI ALTRI ( soprattutto per come hanno gestito questi anni) POSSONO BENISSIMO ANDAR VIA, ANZI DEVONO ANDAR VIA. SOCIETÀ CHE COME PRESIDENTE HA UN PERSONAGGIO CHE NON AMA LA SUA GENTE, PRESIDENTE CHE IN 4 ANNI HA SBAGLIATO TUTTO E SOCIETÀ GESTITA DA PERSONE INCOMPETENTI E CHE SONO GESTITI DALLA JUVENTUS. DOPO IL TERREMOTO E QUESTA SOCIETÀ , COSA CI MANCA? PER FORTUNA ABBIAMO GLI ARGINI DEL TRONTO MOLTO ALTI.... ALMENO POSSIAMO SCONGIURARE LE ALLUVIONI. SIGNORE MIO GESÙ DONA ALLA NOSTRA GENTE SERENITÀ NELLA VITA E UNA NUOVA SOCIETÀ. FORZA MAGICO PICCHIO


zazzà 13 Dicembre 2017 08:45

Bravo Bellini ad aprire le porte di casa ai tifosi, bisogna ritrovare unità e compattezza sennò la salvezza diventa un miraggio. Ah, dimenticavo, Cardinaletti via subito!


Paolo2 13 Dicembre 2017 08:54

Aspetto il comunicato ufficiale degli ultras.... vedeme mbuo'!!!!!


Ramon 13 Dicembre 2017 09:02

Si sta tornando alla normalità ,solo con la collaborazione si ottengono risultati . Basta guardare i grandi club NB i pesciari sono pregati di non rompere il caxxo nei nostri sociale e creare scompiglio grazie


Jeannette 13 Dicembre 2017 09:22


Un giorno dici la prossimo volta me ne vado, va bene? Il giorno dopo dici che te ne vai sicuramente, va bene? Poi dopo dici che resti ancora per minimo 2 anni, va bene? Poi adesso fino a giugno, va bene? A 30 km di distanza staresti molto meglio e portati dietro l'esercito di manager che hai arruolato in questi hanni. Ti abbiamo sempre portato rispetto, tu invece a più riprese hai scaricato su di noi responsabilità inesistenti. Al di là della categoria in cui si gioca, innanzitutto viene la dignità... La dignità di un popolo che ha nel suo senso di attaccamento e di identificazione nella squadra una peculiare caratteristica. Tu questo non lo hai mai capito o non lo hai mai voluto capire o forse te ne sei approfittato. Hai costruito una squadra scandalosa. Via da Ascoli subito


lucio74 13 Dicembre 2017 09:30

Torniamo alla pace e forza picchio sempre.


luigi 13 Dicembre 2017 09:32


Questo un giorno dice una cosa un giorno ne dice un altra lasciamo stare la pagxxxxxiata della presentazione di cosmi che ha detto solo caxxxxxe.. Parla di serie a e siamo quasi in c poi non vendo più rimango due anni ieri ha detto a fine anno molla tutto ....questo il politico poteva fare cmq rinforza la squadra ha detto vedremo..


Ugo69 13 Dicembre 2017 10:00

Ero rimasto alla dichiarazione "altri due anni resto", mo mi dite che a fine campionato molla tutto. Se cosi è, è come fare a corsa ke lu lebbre, si arriva sempre secondo.
Visto che i tifosi spesso hanno auspicato una società trasparente, attendiamo dai tifosi, dopo il colloquio, un comunicato trasparente.


REZA 13 Dicembre 2017 10:40

ASCOLI DEVE PRENDERE ESEMPIO DA PORDONONE ci vuole grinta a cuore no giocatori famosi dai. forza ascoli


Amedeo 13 Dicembre 2017 12:09

Per il bene dell' Ascoli calcio 1898 e dei tantissimi e disinteressati tifosi il canadese prima vende e meglio e'........poi che la fortuna ci assista a trovare un presidente degno di tale nome


vavene 13 Dicembre 2017 12:50

Janette a 30km da te un sindaco avveduto non ha creato le condizioni per l'avvento del canadese. Poi è venuto da voi ma come seconda scelta.........


fa 13 Dicembre 2017 13:28

si può sapere cosa vi ha detto il proprietario...?


MAX 13 Dicembre 2017 15:01

ATTENDIAMO UN COMUNICATO CHE FACCIA LUCE SU QUANTO EMERSO DAL COLLOQUIO TRA BELLINI E LA DELEGAZIONE DEGLI ULTRAS
GRAZIE RAGAZZI


ascolano 13 Dicembre 2017 15:09

Sig. VAVENE toglici una curiosita'... quale sarebbe la citta' dove il canadese voleva approdare come prima scelta?


Lorenzo sbt 13 Dicembre 2017 15:50

Se giocate a scopa vengo anch'io


Luigi 1960 13 Dicembre 2017 17:01

Sì Lorenzo, ti facciamo sapere.... intanto continua ad esercitarti guardando le partite a casa tua... poi quando avrai capito il gioco ti chiameremo per mescolare le carte....


PRENESTINO BIANCONERO 13 Dicembre 2017 20:49

Ugo69 ha fatto una sintesi perfetta: con Bellini è come fa a corsa ke lu lebbre.


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni