Ascoli, resoconto convegno “Excellere: DOP e IGP come strumenti strategici per la valorizzazione dei territori”

Redazione Picenotime

13 Dicembre 2017

Si è svolto nel pomeriggio di Martedì 12 Dicembre, presso l'Auditorium Emidio Neroni da Ascoli Piceno, l'importante convegno dal titolo "Excellĕre: DOP e IGP come strumenti strategici per la valorizzazione dei territori".

Un'iniziativa realizzata da Confindustria Ascoli Piceno con il contributo della Cameria di Commercio di Ascoli e di oriGIn, la  Coalizione Mondiale delle Indicazioni Geografiche. Hanno partecipato all'incontro-dibattito, moderato dal giornalista Michele Romano, il presidente di Confindustria Centro Adriatico Simone Mariani, il presidente della Camera di Commercio di Ascoli Piceno Gino Sabatini, il primo cittadino ascolano Guido Castelli, il vice presidente della Regione Marche Anna Casini ed il presidente della Sezione Alimentare di Confindustria Centro Adriatico Matteo Meletti

Interessanti le esperienze raccontate dai relatori Leo Bertozzi (direttore di Aigic, Associazione Italiana Consorzi Indicazioni Geografiche), Federico Desimoni (direttore del Consorzio di Tuela Aceto Balsamico di Modena) e Massimo Vittori, direttore di oriGIn.




© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni