Avellino-Ascoli 1-1, la voce di Perez post gara

Redazione Picenotime

16 Dicembre 2017

Leonardo Perez

Vi proponiamo le dichiarazioni dell'attaccante dell'Ascoli Picchio Leonardo Perez, andato a segno per la quarta stagione consecutiva in maglia bianconera, al termine del match pareggiato 1-1 contro l'Avellino al "Partenio-Lombardi" nella 19esima giornata del campionato di Serie B.






© Riproduzione riservata

Commenti (8)

Vale 16 Dicembre 2017 21:59

Te lo meriti il gol. Bentornato LEO


daniele 16 Dicembre 2017 22:08

Uomo vero il soldato bianconero, grazie a te non abbiamo piu due "finti" allenatori come Fiorin e Maresca, vai Lei, uno di noi!


POTENZA ⚡ PICENA 16 Dicembre 2017 22:44

Quando il gioco si fa duro.....i duri cominciano a giocare !!!!! Sono stra felice x te Leo !!!No mobbing no stress.


Paolo65 16 Dicembre 2017 23:12

Bella LEO l unico vincitore da luglio ad oggi.


Mandrillo 17 Dicembre 2017 00:25

Però ci ha azzeccato quando scrisse che chi lo voleva morto sarebbe morto prima.
Bravo, onesto lavoratore del pallone!!!


ze 17 Dicembre 2017 00:52

Bentornato ora sbalordiscili tutti


Toscano DOC 17 Dicembre 2017 11:34

Vai Leo! Mai una dichiarazione fuori posto... grande persona.


Mimì 17 Dicembre 2017 14:05

Non era un brocco prima e non è un fenomeno adesso, come dice mandrillo un onesto lavoratore del pallone, io aggiungerei nche molto generoso e fortemente attaccato a questa maglia...e vi sembra poco? E pensare che dalle parti di Offida bianconera avevano preparato per lui un contratto come magazziniere....ah ah ah ah ah.....


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni