Ascoli Piceno, vetrine inutilizzabili del centro storico decorate con motivi crivelleschi

Redazione Picenotime

22 Dicembre 2017

L'Amministrazione Comunale di Ascoli Piceno ha voluto promuovere un'interessante iniziativa per recuperare la bellezza del centro storico attraverso la decorazione con motivi crivelleschi di vetrine inutilizzabili a causa del sisma che ha colpito anche il capoluogo piceno tra la fine del 2016 e l'inizio del 2017. 

Un progetto in sinergia con l'Istituto Statale d'Arte "Osvaldo Licini" di Ascoli Piceno, con i proprietari degli immobili e con i commercianti.


© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni