Palazzo dei Capitani aperto per la mostra dei ''Maestri pittori ascolani del '900''

Redazione Picenotime

24 Dicembre 2017

''Un lavoro lungo e certosino per cui va ringraziato il maestro Leopoldo Tomassini che si è impegnato a organizzare questa raccolta di opere di artisti ascolani di un certo rilievo e che hanno operato nel panorama del ‘900''. Con queste parole l’assessore alla cultura del Comune di Ascoli Piceno Giorgia Latini ha aperto la mostra di pittura “Maestri Pittori ascolani del 900”. Ventiquattro artisti e 60 opere daranno lustro a Palazzo dei Capitani dal 23 al 26 Dicembre. "La limitazione nel tempo dell’esposizione non può che essere motivo di grande prestigio per la città di Ascoli che sotto il periodo natalizio custodirà un nuovo gioiello per tutti gli appassionati di arte", ha aggiunto la Latini. “Una bellissima opportunità che dimostra come anche Ascoli non sia rimasta esclusa dalla dinamicità del processo artistico internazionale della seconda metà del 900", ha dichiarato il prof. Stefano Papetti, direttore dei Musei Civici di Ascoli.

Elenco degli artisti in esposizione:

1. Vincenzo Anastasi;

2. Emiliano Albani;

3. Benedetto Bustini;

4. Gaetano Carboni;

5. Aldo Castelli;

6. Egidio Coppola;

7. Adolfo De Carolis;

8.Giulio Gabrielli;

9. Osvaldo Licini;

10. Arnaldo Marcolini;

11. Anna Maria Mariani;

12. Giuseppe Marinucci;

13. Augusto Mussini;

14. Luciana Nespeca;

15. Pio Nardini;

16. Alfio Ortenzi;

17. Ernesto Ercolani;

18. Dino Ferrari;

19. Diego Pierpaolo;

20. Pio Serafini;

21. Igino Stella;

22. Augusto Storani;

23. Leopoldo Tomassini;

24. Giuseppe Vena.


© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni