Offida, appuntamento il 28 e 29 Dicembre per il Marche Jazz Wine Winter Edition

Redazione Picenotime

24 Dicembre 2017

Offida sotto le stelle del jazz. Il 28 e 29 Dicembre torna la versione invernale del Marche Jazz Wine organizzata dal Comune di Offida in collaborazione con la Pro Loco, mentre la direzione artistica sarà a cura di Giacinto Cistola. “L’evento – spiega l’assessore Piero Antimiani - si svolgerà in tutti i locali del centro storico e sarà dedicato, esattamente come quello estivo, alla grande musica, con ben 16 concerti, e alle tipicità enogastronomiche della Città del Sorriso”.

Si parte giovedì, dalle 18:30 con Valeria Svizzeri Trio allo Showroom Cantina San Giovanni, alle 19:30 si esibiranno gli Arrembi Trio alla Cantinetta dell’Olmo, mentre alle 20 sarà la volta di Giuseppe Cistola Trio a Vistrò. Alla Cantina nel Pozzo, ore 20, si terrà il concerto di Sabini Bollettini Duo, alle 20:30, all’Osteria Italia il Polini Organ Trio, e alla Osteria Cantina Offida Giacinto Cistola Trio. Alle 21:30 al Caffè del Corso ci saranno gli Jazz Echoes Trio. La Serata si concluderà a Spazio Vino, alle ore 22:30, con un omaggio a Charlie Parker e la jam session finale.

Venerdì 29 il pomeriggio musicale inizierà alle 18:30 allo Showroom Ciù Ciù, con Arrembi Trio e proseguirà alle 19 alla Cantinetta dell’Olmo con gli Svizzeri Premici Duo. In serata, dalle 20:30 all’Osteria Ophis si esibirà Giacinto Cistola Trio e all’Osteria Cantina Offida Giuseppe Cistola Trio Osteria Italia. Alle ore 21:30 al Caffè Aureo ci sarà il Sabini Bollettini Duo e al  Caffè del Corso il Polini- Barbieri trio. Infine a Spazio Vino dalle ore 22:30 con i Black Market e a seguire la jam session finale.

“Ringrazio l’Amministrazione di Offida per avermi dato l’occasione di seconda edizione invernale – conclude Cistola – La winter edition è una costola del Marche Jazz Wine estivo ma già dalla prima edizione, quella dell’anno scorso, tutti i locali erano pieni. Speriamo di poter cosolidare l’evento. I musicisti provengono dal centro delle Marche e dall’Abruzzo, alcuni sono giovanissimi. L’evento prevederà un’interazione tra musicisti e pubblico, che si porterà a casa il ricordo di un bel progetto musicale”.


© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni