Ascoli Piceno, Capodanno in Piazza del Popolo con Roberto Ferrari di Radio Deejay

Redazione Picenotime

28 Dicembre 2017

Roberto Ferrari

''Il 31 Dicembre avete qualcosa da fare? Io, Shorty e Ruggero de I Timidi saremo ad Ascoli Piceno, in Piazza del Popolo, proprio per voi. Non saremo soli, ma in compagnia degli amici di Radio R9, partner della manifestazione. Venite a seguirci, vi aspettiamo''. Con queste parole Roberto Ferrari, celebre conduttore della trasmissione "Ciao Belli" in onda sulle frequenze di Radio Deejay, ha annunciato ai radioascoltatori il suo arrivo nella splendida cornice di Piazza del Popolo per aspettare insieme la fine del 2017 e brindare al nuovo anno. 

Un capodanno coinvolgente e spumeggiante, con l’Amministrazione Comunale che ha scelto una delle emittenti più note a livello nazionale per illuminare anche quest’anno a ritmo di musica, balli e tanto divertimento lo storico salotto cittadino. Un cast d’eccezione adatto a un pubblico vasto ed eterogeneo, volto anche a privilegiare e coinvolgere ragazzi di tutte le età per offrire loro l’opportunità di festeggiare la notte più lunga dell’anno con tre delle più grandi voci del panorama radiofonico italiano. 

Si partirà alle 22:30 con l’esibizione di Ruggero de "I Timidi", per poi attendere il countdown della mezzanotte in compagnia di Roberto Ferrari. La nottata proseguirà con il dj set di Shorty a partire dall’1:30. Il ricco programma di iniziative si prolungherà al Teatro Ventidio Basso Lunedì 1 Gennaio alle ore 21 con il Concerto di Capodanno che vedrà protagonisti l’Orchestra Filarmonica Marchigiana e il Coro del Teatro Ventidio Basso con il maestro Giovanni Farina. A far vibrare il palcoscenico sulle note di Rossini, Gounod, Puccini, Verdi, Strauss, Lehàr, Offenbach e Arditi saranno il soprano Sarah Baratta e il direttore Romolo Gessi. I biglietti sono in vendita presso la biglietteria del Teatro Ventidio Basso.



© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni