Ganz: “Dispiace non aver potuto dimostrare mio valore a Pescara. Ascoli? Perchè no...”

Redazione Picenotime

01 Gennaio 2018

Simone Andrea Ganz

E' Simone Andrea Ganz uno degli obiettivi principali dell'Ascoli Picchio per rinforzare l'attacco di Serse Cosmi nella finestra invernale di calciomercato che aprirà ufficialmente i battenti Mercoledì 3 Gennaio. Il 24enne attaccante figlio d'arte la scorsa estate rifiutò proprio il Picchio firmando un contratto fino al 30 Giugno 2021 con il Pescara di Zdenek Zeman (operazione da 1,8 milioni di euro complessivi). Nelle file del club biancazzurro le cose però non sono andate bene nel girone d'andata, con appena 5 presenze in campionato (nessuna da titolare, per un totale di 83 minuti) più 3 apparizioni con un gol in Coppa Italia.

"Nel calcio per me i moduli sono importanti. Nel 4-3-3, ad esempio, una punta giocando da sola in avanti fa tanta fatica. A me, personalmente, piace di più chi gioca a due punte - ha detto Ganz oggi al microfono di Sky Sport da Cortina, dove sta trascorrendo le vacanze di fine anno -. Pettinari? Ha avuto tanti meriti, ha fatto tanti gol e bellissime prestazioni. Anche questo fattore mi ha portato a giocare un po' meno. L'unica cosa che mi dispiace è non avere avuto tante possibilità per dimostrare il mio valore a Pescara, ci tenevo io e so che ci tenevano tutti a vedere cosa sarei riuscito a fare. Mercato? Sono in vacanza, ci pensa il mio procuratore (ndr Davide Lippi). L'Ascoli? Perchè no, ma ora sono in vacanza, vedremo...".

Un altro profilo sotto osservazione per rinforzare il reparto offensivo è quello di Federico Melchiorri. L'attaccante marchigiano, che compirà 31 anni il prossimo 6 Gennaio, è finito ai margini del progetto tecnico del Cagliari dopo aver collezionato solamente una presenza in Coppa Italia nel match perso 2-1 contro il Pordenone lo scorso 28 Novembre. Per l'ex bomber della Maceratese, come sottolinea il portale Sardegnasport.com, sta diventando molto calda la pista che porta ad un prestito fino al termine della stagione al Carpi di mister Antonio Calabro. L'Ascoli continua a monitorare la situazione anche se la lunga inattività di Melchiorri ed i costi tutt'altro che esigui dell'operazione potrebbero spingere i dirigenti bianconeri verso altre opzioni. 


© Riproduzione riservata

Commenti (31)

asnkvola 01 Gennaio 2018 18:02

Statte in vacanza e rimanici più a lungo possibile ,noi vogliamo Melchiorri.


Gianrico 01 Gennaio 2018 18:26

Ma vieni!


Alce69, 01 Gennaio 2018 19:17

Nel girone di ritorno per risalire ci vogliono giocatori di esperienza e sostanza, non e' piu' tempo di scommesse. Comunque mi fido ciecamente di mister Cosmi. Ganz se viene da noi magari fa 10 goal ma per ora preferisco Melchiorri anche se e' reduce da vari acciacchi.


MARCO 01 Gennaio 2018 20:04

Ci hai rifiutati tempo fa quando le prospettive erano migliori, perché dovresti venire adesso? Perché non ti fanno giocare a Pescara? Ci sarà un motivo se non giochi. Ascoli non è la piazza di rilancio per te. Chiedi semmai alla ex squadra di tuo papà.


FEDEX 01 Gennaio 2018 20:53

Sono tranquillo.... qualsiasi acquisto sarà sicuramente avallato da Serse. Se ganz sarà acquistato e’ sicuramente perché il mister avrà dato l’ok


Gigi 01 Gennaio 2018 21:01

Si sì, siamo proprio nella situazione di fare i piccioli pure per Ganz. Ma per piacere va! A chi dice di preferire Melchiorri, non vi bastano tutti i lungodegenti che abbiamo? Mo prendiamone un altro da rimettere in sesto.!!


Asia2015AP 01 Gennaio 2018 21:03

Concordo in toto con asnkvola e marco: Ganz non è l'attaccante giusto per Noi, ha fatto le sue scelte a giugno e come tali se ne deve assumere la responsabilità se non gioca peggio per lui, con Noi avrebbe fatto la differenza....quindi Melchiorri tutta la vita con o senza acciacchi, vai che prenderà piede il mio sogno di avere un Ascoli composto da molti Marchigiani....buon anno a tutto il Popolo Bianconero e alla Redazione, per un 2018 speriamo ricco di soddisfazioni e gioie FORZA PICCHIO!


Alessandro 01 Gennaio 2018 21:31

Il sistema decide per noi caro Luigi per gli amici Gigi, contiamo come il 4 a tresette. Ci dicono chi si prendono dei nostri giovani, i giocatori che dobbiamo comprare e a quando li dobbiamo comprare, ci danno i soldi e se li riprendono tramite i loro uomini. Ti compro Favilli subito e tu vai a Pescara a prendere Ganz accollandoti il contratto e il cartellino, ci predniamo Di Francesco e ti diamo Pingo Pallino.
Cosmi è l'unica speranza di salvezza per la nostra squadra, l'unico uomo vero, riguardo la società ovvero la NON società, quella amministrata da chi ha portato ad Ascoli Maresca e ha distrutto tutto, da chi voleva Juliano allenatore e Amoruso direttore sportivo... Stendiamo un velo pietoso, prima se ne vanno e meglio è, il loro tempo ad Ascoi è finito a prescindere dai risultati.


Fabio 01 Gennaio 2018 22:34

Non mi fido del canadese


marcello 01 Gennaio 2018 22:53

Co Melchiorri che ci facciamo scusate si è rotto due volte il ginocchio ma vita che non gioca ora che trova condizione se ne passa un mese poi uno che ha avuto due infortuni del genere mette la gamba nei contrasti l istinto é tirarla indietro ..verrebbe solo sto 4mesi fine campionato magari è tornato in forma ma a fine campionato xo ...se prendono Melchiorri veramente all'ora ce ne vuole un altro di attaccante apparte che due ce ne vuole ugualmente indipendemente da chi siano e speriamo che li prendano subito col cittadella d' vino giocate non aspettare l'ultimo giorno di mercato


Luca 01 Gennaio 2018 23:04

Ganz va dove gli dice la Juve e l'Ascoli fa quello che dice la Juve, Bellini fa quello che vuole la Juve.
Questa è la nuda e cruda verità, Bellini ha preferito tenere Cardinaletti, invece che i soci che con lui avevano iniziato questa grande avventura, Bellini in 4 anni ha bruciato l'entusiasmo, ha perso più del 50% degli sponsor, la fiducia delle persone, da ora in poi può fare quello che vuole non sarà mai il nostro presidente.
Salviamoci con mister Cosmi e poi spariscano tutti da Ascoli, da Bellini a Cardinaletti e tutti i loro succhiaruote, per fare questi campionati in serie B, non servono presidenti con gli aerei, che si incassano i soldi di Orsolini, Favilli, Di Francesco e fanno squadre ridicole, regalando soldi a gente mandata dalla Juventus, dirigenti e procuratori.


Dario 01 Gennaio 2018 23:20

Ma non si potrebbe riavere Bomber Cacia?


bruno 01 Gennaio 2018 23:54

Secondo me servono sia Ganz che Melchiorri, prima possibile!


Sga 02 Gennaio 2018 00:24

Ne ganz ne melchorri , galano luppi e monachello in arrivo ??? asse bari palermo in arrivo I rinforzi???


Nostalgico 02 Gennaio 2018 00:58

Cacia quanto mi manchiiiiii ..... Assolutamente no Ganz, chi non ci vuole non ci merita, adesso può cuocere nel suo brodo NON SIAMO LA SECONDA SCELTA DI NESSUNO. 100 volte Denis ..... costa molto??? Non fa nulla .... anche solo per pochi mesi. Avevamo il bomber più prolifico della B .... ma abbiamo preferito questi “finti dirigenti “ (Pardon: hanno preferito, Io No) ..... FORZA MAGICO PICCHIO


Hotel Riviera 02 Gennaio 2018 01:07

Luca condivido al 101% il tuo post. Fortuna che abbiamo Mister Serse CosmiCO! È lui la nostra unica certezza... Forza Ascoli sempre e per sempre...


asnkvola 02 Gennaio 2018 06:50

Ganz va dove dice la Juve? Ho visto a luglio la Juve gli ha detto di venire ad Ascoli,si vede che ha sbagliato uscita autostradale. .......Fammi il piacere di non scrivere castronerie, Ganz ci ha ritenuto non meritevoli delle sue prestazioni, ora che a Pescara non gioca accetta anche il Portogruaro pur di giocare. ......Adesso per me è meglio un Melchiorri di Macerata visto che probabilmente sarà anche simpatizzante dell'Ascoli e poi con i macetatesi male non ci dice visto Felicioli lo scorso anno.


Francesco 02 Gennaio 2018 08:22

Riportare Cacia ad Ascoli sarebbe la cosa più facile e logica da fare, anche perché è pagato dall'Ascoli per stare a Cesena fino a fine 2018, con 25.000 euro al mese!! Con Cosmi farebbe 10 gol il girone di ritorno, ma non potrà mai tornare ad Ascoli finché ci saranno pseudo dirigenti come lui definì, finché ci sarà chi con Maresca ci ha messo in questa situazione.
Spiegateci perché un presidente di fronte all'evidenza dei fatti, non ha mandato a casa insieme a Maresca, chi ha combinato questi disastri.


Zac28 02 Gennaio 2018 08:55

Stiamo facendo risultato con gli stessi giocatori di Fiorin-Maresca.


Dario 02 Gennaio 2018 09:16

Se dovessi scegliere tra i due io prenderei Denis.Ganz costa troppo e secondo me non li vale.









MARIO78 02 Gennaio 2018 10:04

Ganz e Denis per l'attacco andrebbero bene se vengono .....io ho fiducia in mister Cosmi ....lui è il punto di riferimento della squadra


Simone Dalle Crode 02 Gennaio 2018 10:06

Premesso che servono due attaccanti forti (Favilli, se lo rivedi, sarà verso fine campionato e Rosseti è troppo giovane per reggere il ruolo ed il peso dell'attacco)... la domanda è: chi prendere ? Melchiorri non si sa se sta bene, Ganz ci ha già rifiutato e non si capisce che motivazioni avrà, Denis bisogna vedere la voglia e la distanza (l'età non conta). Giocoforza uno dei due deve essere Cacia per tanti motivi.... Conosce già ambiente e compagni (nessun problema d'inserimento), completa il record con noi, la società ammette le proprie colpe facendo un gesto d'umiltà riconciliandosi con i tifosi (non si capisce perché poi Perez e Bianchi siano rimasti mentre al Pomper e a Giorgi è stato riservato tale trattamento), indebolisci una concorrente e rientri in parte della spesa fatta x sbarazzartene. Cacia deve tornare fin da subito


Luigi 02 Gennaio 2018 10:39

Galabinov c'è il Venezia e Palermo secondo viene in Ascoli tze se gli dai il doppio che gli offrono gli altri forse....


Luigi 02 Gennaio 2018 10:40

Sento senza ma ha 36 anni in Argentina ha giocato sei partite soltanto ma non scherziamo su allora facciamo giocare bazzani in attacco xd


Ponz 02 Gennaio 2018 10:47

Ganz perché non vai all anconitana?digli che ti manda papà così hai il posto fisso insieme alla vipera!!!
CIAO GANZ


ascoli è dura 02 Gennaio 2018 12:36

Servono 5 giocatori tra cui 2 attaccanti, possibilmente non rotti e già in forma e scelti dal mister,
Purtroppo gennaio si chiama "mercato di riparazione" per cui fare affari è difficilissimo e dobbiamo mettere le toppe ad un mercato estivo vergognoso.
In sintesi tra denis,monachello,ganz,melchiorri ecc. per me devono prendere chi sta meglio fisicamente perché non possiamo perdere punti.
Le scommesse Giaretta le faccia il prossimo anno nella sua nuova squadra.


fabrizio becattini 02 Gennaio 2018 13:55

ganz ,melchiorri con a supporto santini e rosseti sarebbe l ideale
entrambi avranno sicuramente la voglia di far bene e gli altri 2 pronti a subentrare x fargli rifiatare
non credo che nella lista della spesa ci sia cacia e lo spero anche vivamente
a centrocampo mi piacerebbe maracchi del trapani


Picchio 78 02 Gennaio 2018 15:25

Anche io vorrei riavere Cacia, ma per come è stato trattato non verrebbe neanche per un milione di euro!!
Stiamo scherzando, a maggior ragione che chi lo ha voluto fuori è ancora saldamente in società!!


stelloneBN 02 Gennaio 2018 15:42

Chi arriva lo decide Serse stop !


Dai tempi dello Squarcia 02 Gennaio 2018 18:21

nessuno si è chiesto quale stimolo avrebbe dovuto avere un giocatore a luglio a venire in Ascoli per essere allenato da due incapaci? i giocatori tra di loro parlano e si saranno detti : ma chi allena il Picchio ??!! E allora smettiamola di fare i gli offesi per io rifiuto di Ganz : lo prenderei di corsa e aspetterei Favilli a Maggio .Il nostro migliore acquisto è Serse e con lui andiamo ai play/off pure con Pinto/Florio etc. DAJJJE PICCHIO


donatellabaglioni@libero.it 02 Gennaio 2018 20:52

Di Carmine in uscita dal Perugia 1,5 milioni è sano e fin quì 12 gol.


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni