Ascoli Picchio, forte accelerata per Ganz. Si affievolisce concorrenza Brescia e Foggia

Redazione Picenotime

02 Gennaio 2018

Simone Andrea Ganz

Si fa sempre più calda la pista che porta Simone Andrea Ganz all'Ascoli Picchio. Il club di Corso Vittorio Emanuele ha raggiunto l'accordo con il Pescara per il trasferimento a titolo definitivo del 24enne attaccante figlio d'arte a fronte di una cifra superiore a 1,5 milioni di euro. 

Il presidente Daniele Sebastiani, nel summit di mercato che ha avuto oggi con i due direttori sportivi Giuseppe Pavone e Luca Leone, ha dato il suo ok definitivo all'operazione (esclusa a priori ogni ipotesi di prestito), ora l'ultima parola spetta al giocatore. Ganz, che attualmente si trova in vacanza a Cortina, la scorsa estate aveva rifiutato l'Ascoli preferendo il Pescara di Zdenek Zeman, con cui però ha collezionato solamente 5 presenze da subentrato in campionato (più altre tre apparizioni in Coppa Italia con una rete contro la Triestina). Ora però potrebbe accettare la proposta del direttore sportivo Cristiano Giaretta, che lo segue fin da quando militava nella Primavera del Milan e che è legato da un forte amicizia al padre Maurizio, con cui ha giocato insieme nelle file del Monza nella stagione 1988/1989. Il Picchio punta a chiudere l'operazione già in questi primi giorni di calciomercato per permettere a mister Serse Cosmi di avere a disposizione un importante rinforzo in attacco per la ripresa dei lavori fissata per Domenica 7 Gennaio.

Per Ganz, assistito da Davide Lippi, si era parlato anche di Brescia e Foggia, opzioni però che si stanno affievolendo. Il tecnico delle Rondinelle Pasquale Marino intende tornare ad un modulo 4-3-3, di conseguenza il club di Massimo Cellino è propenso a mollare la presa avendo già in rosa due centravanti del calibro di Andrea Caracciolo ed Ernesto Torregrossa. I Satanelli, che puntano a mantenere Fabio Mazzeo nonostante la forte richiesta del Pisa, stanno puntando tutto sul 20enne nigeriano Umar Sadiq, che la Roma ha girato in prestito al Torino nella prima metà di stagione. 

Intanto Donato Di Campli è ufficialmente il nuovo procuratore di Davide Di Francesco. L'attaccante classe 2001 della Primavera dell'Ascoli Picchio, che il prossimo 19 Gennaio compirà 17 anni, nella giornata di Giovedì 4 Gennaio salirà a Torino per effetturare le visite mediche con la Juventus. Se tutto andrà per il verso giusto verrà formalizzato il suo passaggio alla Vecchia Signora, pronta ad aggregarlo alla squadra Under 17 allenata da Francesco Pedone. L'Ascoli manterrà comunque dei diritti sul giocatore e ne continuerà a monitorare la crescita in uno dei settori giovanili più importanti d'Italia.


© Riproduzione riservata

Commenti (29)

asnkvola 02 Gennaio 2018 22:05

Altra fregatura targata Bellini,mi auguro che Cosmi non avalli questa trattativa,questo è uno che prima guarda ai denari e secondo continua a guardare ai denari.


tonino 02 Gennaio 2018 22:12

Forza direttore, questo è il rinforzo che ci serve, con Ganz si vola!


fa 02 Gennaio 2018 22:31

ganz è forte fidatevi..in ascoli rinasce..con Denis sarebbe una coppia devastante!


asnkvola 02 Gennaio 2018 22:49

Densi? 36 anni ahahahahahahah,la domanda all'inps è pronta,Ganz in due anni ha segnato molto,sci con la penna......Mo la dico io una coppia......Melchiorri -Galabinov.......


Ale0897 02 Gennaio 2018 22:57

Stavolta forse si è esagerato nel cacciare i soldi
1,5 per Ganz so troppi max 1 mln
puntando al ribasso a 800mila euro
È anche vero che c'era concorrenza quindi la cifra si è alzata


sga 02 Gennaio 2018 23:04

ganz ? il mercato offre questi giocatori io resto convinto che alla fine arriva monachello con denis, ci ha rifiutato simone andrea ganz basta.


asnkvola 02 Gennaio 2018 23:05

1,5 sono i milioni spesi per Caputo,se Ganz vale uguale allora io di calcio ne capisco come la fata turchina.


WALL_E 02 Gennaio 2018 23:07

Non incominciano a criticare, se Ganz viene deve essere accolto con entusiasmo senza pensare al suo rifiuto estivo, è acqua passata e considerato come sono andate le cose non bisogna dagli torto.
Se sarà nostro, avrà tutto l'interesse a dimostrare le sue qualità, pertanto accogliamolo bene e stimoliamolo a riscattarsi dopo la deludente permanenza a Pescara.


Dai tempi dello Squarcia 02 Gennaio 2018 23:15

Questo va in doppia cifra ...con Serse ! altri due ritocchi sostanziosi e play off ... Daje Serse


Ale0897 02 Gennaio 2018 23:53

Allora c'è sempre la primavera
Perché non chiamare Tassi e Perpepaj


Fab 02 Gennaio 2018 23:54

1milione e mezzo per un solo giocatore?mah..sarebbe la prima volta dell era Bellini..Nn mi fido..oppure Cosmi l ha stregato..


sga 03 Gennaio 2018 00:47

ultimissime di mercato melchiorri sorpasso carpi ma cosa ci facciamo? il terzino mazzotta del pescara puo' andare pero i soldi per ganz io li investirei per l'attaccante DI CARMINE E GALABINOV 2 mil. per ganz ma scherziamo allora prendiamo DI CARMINE dal perugia e subito


marche b.n 03 Gennaio 2018 00:58

SAMUEL DI CARMINE il perugia lo da via a 1,5 milioni, 12 reti SOLO nel girone di andata cosa ci facciamo con ganz questo e' una vita che non gioca, ve la faccio io la campagna acquisti!


Ze 03 Gennaio 2018 01:01

Si diceva "mai comprare un attaccante di Zeman, al massimo un difensore." Figurati un attaccante che manco gioca. Io prenderei un attaccante che non trova spazio in A.


Paolo65 03 Gennaio 2018 01:06

Bella coppia Melchiorri Galabinov, costano anche poco.
Chiedere ad Askvola gli ingaggi.


Ceascu 03 Gennaio 2018 05:23

Ma cosa contestate ?Il picchio e' l'unica società di B che può spendere queste cifre e voi con la vostra retorica di tifoseria da Champion criticate tutti.Fatevi un bagno di umiltà .Bellini for ever


Peppe 03 Gennaio 2018 08:05

Pensate a tifare non a criticare sempre capiscioni


Peppe 03 Gennaio 2018 08:18

Asnkvola nuovo direttore sportivo dell' Ascoli Picchio


paolo 03 Gennaio 2018 08:58

Calma amici, calma ! Essere ottimisti va bene, sognare no. Siamo sempre penultimi e una rondine, cioe' una vittoria striminzita, non fa primavera. Bisogna fare un girone di ritorno eccezionale per salvarsi e le altre non staranno a guardare. Fino a 10 giorni fa tutti a parlare di lega pro, adesso a sognare i play off e in prospettiva la serie A. Per favore, smaltite i fumi dell'alcol di fine anno, la strada e' in paurosa salita.......Buon 2018 a tutti.


Mandrillo 03 Gennaio 2018 09:59

Per tentare di salvarsi ci vuole una macchina da gol, altro che Ganz.
Intanto ce seme vennute tutto il vendibile, orsolini, favilli, di francesco. E vaiiiiiiii


REZA 03 Gennaio 2018 10:15

la soceta punta su i giovanni non compera giocatori ultra 30 anni questo e la sua politica non avete capito ancora.anche se costano poco. perche in futuro con i giovanni vendendo guadagna soldi.tutto calcolato per incasso ormai calcio e cosi guadagni soldi e soldi passione solo peri i tifosi . quindi e inutile che date soggirimenti . possiamo solo parlare di giocatori con sperienza,


fabrizio becattini 03 Gennaio 2018 10:26

ecco perchè ti chiami asnkvola risolto il mistero
è stata la fata turchina a darti quel nome
che per chi non lo sapesse vuol dire asino che vola
in genere non ne hai mai azzeccata una che è una però sei simpatico


cannavina 03 Gennaio 2018 10:35

Nu arrevem sempre secund,


Ugo 03 Gennaio 2018 11:41

Asknvola, che stai a fare ancora qui; con tutto il tuo SAPERE di calcio, minimo, a coverciano dovresti stare....MINIMO


simosbn74 03 Gennaio 2018 11:56

Ganz per quello che mi riguarda non sarà mai il benvenuto manco se fa 345 gol. Forte o meno che sia non mi interessa, vero è che anche Zaza e Antenucci prima di venire qua avevano fatto praticamente nulla
. certo che sperare che i fenomeni vengano qua è tempo perso, un professionista non vuole lavorare con una società di incompetenti, poi si sa a noi il mercato ce lo fa la juve, e Di Campli,prendi chi vuole brio e co, galabinov sarebbe il top anche secondo me, ma scordatevelo proprio. Ceauscu lascia perde, fai il bravo, Bellini prima va via e meglio è, mo gli ha regalato pure di Francesco, speriamo siano finiti i giovani. Se credete ancora alle promesse del patron rivalutate anche l’esistenza di babbo natale che più o meno è la stessa cosa.
Ps ceascu dicevi le stesse cose st estate, poi hai ricambiato, mo hai ricambiato di nuovo. BO


firicano 03 Gennaio 2018 12:13

spero che i giocatori che verranno saranno scelti da cosmi che l unico che conosce la categoria come pochi


fabrizio becattini 03 Gennaio 2018 13:26

io a babbo natale credo ancora e infatti abbiamo girato a 20 punti
il tuo non è un ragionamento corretto
ganz non ha mancato di rispetto a nessuno ha fatto una scelta che si è rilevata sbagliata come chiunque nella vita la fà specialmente nel mondo lavorativo
ha deciso di rilanciarsi e gli hanno fatto capire che ascoli e con cosmi e con questa tifoseria puo fare grandi cose
aspetta che faccia qualche gol e poi vedi come cambi idea
io non ci credo che se fà gol non esulti
un saluto


Ugo69 03 Gennaio 2018 13:36

simosbn74 hai oerfettamente ragione.
Cesco è megghie che si dedica alla fermana. Dipende da come legge l'orosopo


MAX 03 Gennaio 2018 18:05

O CEASCU SE NON TE PIACE LA FERMANA CE STA PURE LE BOCCE....


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni