Cna Ascoli, a Montegallo per consegnare i cesti di ''Picenochebello''

redazione picenotime.it

03 Gennaio 2018

Prosegue l'azione della Cna di Ascoli Piceno a sostegno di famiglie e imprese colpite direttamente o indirettamente dal terremoto. I pacchi di buona accoglienza, confezionati con i prodotti tipici proprio di aziende colpite, sono stati consegnati anche a Montegallo, nella frazione di Uscerno. 

Per la Cna Picena erano presenti il presidente territoriale, Luigi Passaretti, e il direttore generale, Francesco Balloni. L'azione rientra nel progetto di promozione e sostegno che la Cna ha denominato "Picenochebello". "Per lo specifico delle casette consegnate a Uscerno - precisano Passaretti e Balloni - i pacchi sono stati acquistati dalla Cna di Ascoli grazie a una donazione della Cna regionale dell'Emilia Romagna a cui va tutto il nostro ringraziamento per l'attenzione e la sensibilità alle problematiche che sta vivendo il territorio".


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni