IL PAGLIARE SFIDA LA FERMANA PER SPICCARE DEFINITIVAMENTE IL VOLO

Redazione Picenotime

11 Ottobre 2012


L'Asd Pagliare Calcio, stagione dopo stagione, si sta confermando una delle realtà più solide ed interessanti del panorama calcistico della provincia di Ascoli Piceno.

La squadra dell'ambizioso presidente Ezio Cancilleri si sta ottimamente disimpegnando nelle prime giornate del campionato di Eccellenza Marche, dopo aver dominato nella scorsa stagione il girone B di Promozione con ben 77 punti, figli di 23 vittorie, 8 pareggi e 5 sconfitte, 60 gol fatti (miglior attacco) e 24 reti subite (miglior difesa).

Dopo la sconfitta nella prima giornata contro la Vigor Senigallia, i ragazzi di mister Vagnoni si sono ripresi alla grande battendo in successione Corridonia, Fossombrone e Cagliese, per poi pareggiare 1-1 nell'ultimo match interno contro il Montegranaro grazie ad un diagonale di Guido Crocetti in pieno recupero.

I biancorossi occupano al momento il terzo posto in classifica a braccetto con la Vigor Senigallia con 10 punti, con 12 reti realizzate (miglior attacco del torneo) e 7 subite. Domenica prossima è in programma un match di cartello in casa della Fermana, club dal passato glorioso che occupa la seconda posizione in graduatoria con 11 punti. Sfida anche tra bomber, con Enrico Pezzoli del Pagliare e Daniele Manno della Fermana che si contendono momentaneamente il trono dei cannonieri con 4 marcature a testa.

Saranno tanti i sostenitori biancorossi che si sposteranno dalla vallata del Tronto sugli spalti dello Stadio "Bruno Recchioni", nella speranza di vivere un pomeriggio da leoni che possa consacrare definitivamente i Vagnoni boys nell'altissima classifica di un adrenalinico campionato di Eccellenza.

© riproduzione riservata
PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni