Ascoli, Giaretta a LatteMiele: “Attacco e centrocampo sono ok. Valentini? Sempre una buona pista”

Redazione Picenotime

18 Gennaio 2018

Cristiano Giaretta

Il direttore sportivo dell'Ascoli Picchio Cristiano Giaretta è intervenuto stasera in diretta radiofonica alla trasmissione "Occhio alla Prossima" in onda sulle frequenze di LatteMiele.

"Dobbiamo cercare di aggiungere un elemento in difesa visto che adesso, giocando con tre centrali e non più con due come prima, abbiamo bisogno di aggiungerne uno ai quattro che già ci sono. A centrocampo siamo a posto, le scelte sono già importanti e con caratteristiche diverse. Martinho, ad esempio, arriva per sostituire Mignanelli ma una volta che quest'ultimo riuscirà a recuperare la massima forza, il brasiliano può fare benissimo anche il centrocampista - ha dichiarato Giaretta -. Come impostiamo il mercato? Bisogna macinare chilometri, anche sacrificando giornate libere. A me i giocatori piace vederli sul campo e conoscerli caratterialmente, stilo poi una classifica di gradimento tecnico nei ruoli interessati e poi si va sul mercato, non c'è mai casualità. Sfugge il primo obiettivo, c'è pronto il secondo, sfugge il secondo, c'è pronto il terzo. Siamo contenti perchè i primi tre nostri obiettivi per il mercato invernale erano proprio Martinho, Ganz e Monachello, siamo stati bravi e fortunati, ci è riuscito tutto bene e non abbiamo dovuto pensare alle seconde opzioni. In questo mercato, innanzitutto, abbiamo dovuto riparare a degli infortuni, che sono stati importanti e molto gravi. Favilli, Rosseti e Mignanelli sono stati sottoposti ad interventi chirurgici, i primi due si sono fatti male addirittura nella stessa partita a Parma. In quel momento non avevamo alternative pronte come possono avere squadre come Empoli e Frosinone, avevamo delle alternative a cui andava dato tempo per crescere. I nostri problemi sono iniziati a Bari dopo aver disputato un grande primo tempo. Strappo al polpaccio per Padella, espulsione di Gigliotti, abbiamo perso la gara, andiamo poi a Carpi  dove perdiamo con la rottura del malleolo di Mignanelli, la settimana seguente si fa male all'adduttore anche Buzzegoli, ne sono successe di ogni tipo. E' un peccato perchè i giovani bravi c'erano e ci sono ancora, tanto è vero che adesso stanno venendo fuori, come ad esempio Baldini e De Santis che sono due giocatori di proprietà dell'Ascoli destinati a raggiungere livelli importanti. Cito anche Castellano che non abbiamo ancora visto in campo ma che sono certo diventerà un giocatore molto importante per il futuro dell'Ascoli. D'Urso? Era partito benissimo nel 4-2-3-1 di Maresca, ha poi avuto un problema dietro l'altro, problemi muscolari che non aveva mai avuto prima ma che quest'anno gli hanno impedito di scendere in campo per due partite di fila. L'attacco dopo la partenza di Santini? Siamo ok così con elementi di assoluto valore come Ganz, Monachello, Rosseti e Lores Varela, aspettando il rientro di Favilli a fine stagione. Perez? Le proposte importanti per lui sono arrivate la scorsa estate, in questa finestra di mercato non si sono presentati club di prima fascia di Serie C come Padova e Lecce ma altre squadre, del livello del Cosenza, come Siena e Monza. Il portiere Valentini? E' sempre una buona pista per noi ma stiamo riflettendo bene sul da farsi". 


© Riproduzione riservata

Commenti (14)

asnkvola 18 Gennaio 2018 22:02

La difesa la metteme appuoste naddranne?


MAX 18 Gennaio 2018 23:19

SIG GIARETTA VISTO CHE DIVERSI GIOCATORI HANNO AVUTO PROBLEMI FISICI VERREBBE DA PENSARE CHE LA PREPARAZIONE ATLETICA NON SIA STATA PROPRIO ADEGUATA....NON SI PUO' PARLARE SOLO DI SFORTUNA...


Mirko 19 Gennaio 2018 06:47

Caro Giaretta diciamo la verità: la nostra sfiga ti ha dato una mano a giustificare il mercato scellerato di agosto e la scelta altrettanto scellerata di mettere Gianni e Pinotto in panchina! Prima degli infortuni che tu hai ricordato i primi venti minuti delle partite li abbiamo sempre giocati bene ma poi ci scioglievamo e l'avversario prendeva il sopravvento. Con il nostro possesso palla all'indietro dove volevi andare? Poi mancava la qualità davanti per risolvere le partite. Perciò invece di fare il fenomeno con i tre attuali acquisti prima ancora che mettano piede in campo, sbrigati a comprare un portiere, un altro difensore e un buon centrocampista sennò al primo infortunio siamo punto e a capo!


Ponz 19 Gennaio 2018 08:17

Dei 2 fenomeni in panchina npn dici nulla giustamente perché non c'è nulla da dire tranne che è stato compiuto un errore megagalattico a prendere due mezzi tecnici senza la benché minima esperienza e quando si poteva rimediare(vedi Foggia) non lo si è voluto fare e si è cocciutamente andati avanti per quella sciagurata strada.Solo grazie a Perez che ha svegliato il raccomandato si è iniziato a capire che ci voleva un tecnico di polso ed esperienza per questi ragazzi ,non un catechista !!!!cerchiamo di essere più sinceri e vediamo di non nasconderci o fare finta che nulla sia accaduto!grazie e complimenti sinceri per la campagna acquisti


Picchio74 19 Gennaio 2018 10:54

Bisogna rinforzare la difesaaaaaaaa!!!!


Paolo65 19 Gennaio 2018 11:02

Ormai acqua passata non macina più, basta critiche c è un obbiettivo da raggiungere e sarà durissima, anche le altre squadre si sono rinforzate.
Vorrei albitri onesti questo si.


ugo 19 Gennaio 2018 11:36

Noto con dispiacere che i TECNICI che scrivono su questo sito NON SONO STATI CONTATTATI DALLA SOCIETA'.......


Giuseppe da cagliari 19 Gennaio 2018 13:39

Siamo messi male qui si critica chiunque e qualunque siete prevenuti a prescindere. Oggi sono arrivato nella mia città per tifare il picchio tutti uniti verso l'obiettivo salvezza.
ci lamentiamo dei vicini sia nord sud est ovest e noi siamo peggio di loro a criticare. E BASTA
ALE ALE ALE PICCHIO


Sbn74 19 Gennaio 2018 13:56

Quindi dott giaretta dobbiamo pregare che buzzegoli no si ammali mai non ai iNFIRTUNI mai non venga mai squalificato e giochi tutte le partite giusto ??? SE TE LO DOBBIAMO RIPETERE LO FACCIAMO VOLEBTIERI ...DENTRO E SUBITO UN CENTROCAMPISTA E UN DIFENSORE E POCHE CHIACCHIERE SIG DOTTORE OK ???


ascoli è dura 19 Gennaio 2018 15:01

Giaretta non accampare scuse,parla poco e continua così come quest'ultimo mese.....
Moggi non diceva :"adesso compro Maradona!
lo comprava e basta!"
Non diceva "vendo Zidane per 150 miliardi!", lo vendeva e basta e il giorno dopo con quei soldi comprava Thuram,Buffon e Nedved!!!!
Sono stati cambiati, allenatori, preparatore, modulo di gioco,allenamenti (prima al pomeriggio manco ci si allenava...)e giocatori.....
Hai preso gente di categoria pur se panchinari di Pescara,Palermo e Bari e all'Ascoli sono titolarissimi.....
Questo fa capire i disastri della squadra che avete messo su quest'estate.
Adesso basta polemiche ,ci vogliono i punti perché se siamo penultimi la colpa è anche la tua.


Dai tempi dello Squarcia 19 Gennaio 2018 16:14

Credo che aver registrato le voci e il malcontento dei tifosi tramite Picenotime sia servito :gli errori madornali commessi e solo di recente peraltro parzialmente ammessi. Adesso però basta: il mercato di riparazione salvo l’acquisto di un difensore e’ stato più che buono, i giovani acquistati potrebbero finalmente uscire fuori e l’ambiente deve e va ricompattato senza dimenticare chi è stato il vero artefice del semidisastro . Il sito consiglia di non mettere frasi offensive o insistere in scritti persecutori però è o non è vero che chi ci ha regalato Maresca non si è dimesso e continua imperterrito a ricoprire un ruolo apicale . I conti li facciamo alla fine ma speriamo che a. Giugno quel signore torni dalla parte del Conero . Forza Picchio Daje Serse


mario bianconero 19 Gennaio 2018 17:59

Vai Direttore, un bel difensore mancino, un secondo portiere all'altezza e ci siamo, buon lavoro


MARIO78 19 Gennaio 2018 19:28

Per salvarsi quest'anno ci vorrà una grande impresa, gli acquisti fatti a Gennaio ad oggi ,sulla carta sono ottimi ma non giocano da tempo , bisogna vedere il campo che dice......urge un centrocampista di serie B ... c'è Mora della Spal in uscita non so se lo ha preso lo Spezia ... non si puo' provare ? e un difensore centrale di Serie B e anche un portiere valido che possa sostituire Lanni all'occorrenza. Il sig Giaretta ha contribuito alle azzardate scelte estive con due allenatori senza esperienza e una campagna acquisti di Serie C ......In B ci vogliono i giocatori di categoria....poi puoi prendere una promessa di C e farlo maturare ma non si puo' impostare una squadra su giocatori della Primavera e giocatori di Serie C-Speriamo che mister Cosmi faccia il miracolo ......e ci porti alla salvezza. Infine non dobbiamo esaltarci troppo per i nomi presi, Il Cittadella fuori casa è la squadra piu' forte della Serie B-dobbiamo stare accorti.-Forza Picchio


Ceascu 20 Gennaio 2018 14:26

Giarre' siesta prima Max e Pippo la scopa se se po' fa


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni