Pallamano, l'Handball Club Monteprandone battezza male il girone di ritorno a Carrara

Redazione Picenotime

21 Gennaio 2018

Marucci

C’è l’esordio assoluto del portiere Giambartolei, prelevato dalla Luciana Mosconi Ancona, ma niente primi punti del 2018. L’Handball Club Monteprandone battezza male il girone di ritorno e a Carrara si arrende per l’ottava volta in stagione. Adesso la strada che porta verso la salvezza è davvero ripidissima.

Eppure la sfida in Toscana, nervosa e caratterizzata da troppi errori, era alla portata dei verdi. Ma se parti male (Carrara avanti 6-2), poi diventa dura risalire. Specie se sotto porta ti fa difetto la precisione e sprechi pure un doppio pari (al 15’ e al 17’). Così il primo tempo scivola via, con Carrara che riafferra un comodo vantaggio e va al riposo sul 16-12.

Nella ripresa la gara sembra potersi riaprire. Alcune parate dell’ultimo attivato Giambartolomei (al posto degli infortunati Mucci e Di Cocco) tengono a galla Monteprandone, che resta a 3 lunghezze fino al 55’. Ma è un’illusione: Carrara riscappa di nuovo, infilando meritatamente nel borsone i 2 punti.

Ci siamo buttati via” commenta Andrea Vultaggio. “Abbiamo pagato troppo nervosismo e la scarsa lucidità al tiro. Bene loro, molto grintosi, ma noi con un’altra condotta la partita potevamo tranquillamente portarla a casa” rammarica il coach verde.

Sabato 27 gennaio per Monteprandone match salvezza da non fallire, al Colle Gioioso, contro Chiaravalle. 


TABELLINO

Carrara-Monteprandone 29-24 (Campionato Serie A2 girone C)

CARRARA: Meoni 1, Perfigli 10, Mazzanti 3, Lorenzini 1, Benedetti 3, Frank 7, Poletti 3, Vanello 1. All.: Del Monte.

MONTEPRANDONE: Giambartolomei, Di Girolamo, Mattioli 2, Parente, Sabbatini 3, Marucci 7, D'Angelo, Cani 3, Coccia 1, Khouaja 5, Campanelli, Funari, De Cugni, Grilli 3. All.: Vultaggio.

Arbitr: Paccosi e Panetta.

NOTA: parziale primo tempo, 16-12.


© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni