Serie D gir. F 21° turno: Matelica sempre più in alto, risalgono Avezzano e Castelfidardo

Redazione Picenotime

28 Gennaio 2018

Sono state 19 le reti realizzate nella 21esima giornata del girone F di Serie D. Il Matelica allunga ulteriormente in vetta superando tra le mura amiche la Vastese con il punteggio di 3-2 (doppietta di Magrassi e gol di Angelilli, per gli abruzzesi due reti su rigore di Fiore). La Vis Pesaro scivola a -9 dopo la sconfitta per 1-0 sul campo dell'Avezzano (la risolve Dos Santos nel finale), bene il Castelfidardo che supera di misura il Fabriano del nuovo allenatore Monaco (è Trillini a decidere il derby). I gol di Fofana e Molenda permettono al Francavilla di avere la meglio contro l'Agnonese, al Campobasso basta una marcatura di Evacuo per affossare il fanalino di coda Nerostellati. Successo interno importante per L'Aquila (Cafiero e Padovani abbattono la Sangiustese), colpo esterno della Jesina che con un gol di Calcina nel recupero espugna il San Marino Stadium. In coda da segnalare il poker della Recanatese al Monticelli (con doppietta di Pera e gol di Senigagliesi e Falomi) ed il successo del San Nicolò nel derby abruzzese a Pineto (a segno Moretti). 


21° TURNO SERIE D GIRONE F: RECANATESE-MONTICELLI 4-0, CASTELFIDARDO-FABRIANO CERRETO 1-0, SAN MARINO-JESINA 0-1, CAMPOBASSO-NEROSTELLATI 1-0, FRANCAVILLA-AGNONESE 2-0, PINETO SAN NICOLO' 0-1, L'AQUILA-SANGIUSTESE 2-1, MATELICA-VASTESE 3-2, AVEZZANO-VIS PESARO 1-0


CLASSIFICA 

53 MATELICA

44 VIS PESARO

40 VASTESE

37 AVEZZANO

34 CASTELFIDARDO

33 SANGIUSTESE

33 L'AQUILA

32 FRANCAVILLA*

30 L'AQUILA

30 PINETO

30 CAMPOBASSO**

22 SAN NICOLO'

22 JESINA

21 AGNONESE

18 RECANATESE

14 FABRIANO CERRETO

13 MONTICELLI*

7 NEROSTELLATI

*Monticelli e Francavilla una gara in meno

** Campobasso 4 punti di penalizzazione


PROSSIMO TURNO: NEROSTELLATI-AVEZZANO, SAN NICOLO'-CASTELFIDARDO, FRANCAVILLA-CAMPOBASSO, AGNONESE-L'AQUILA, MONTICELLI-MATELICA, VIS PESARO-PINETO, FABRIANO CERRETO-RECANATESE, SANGIUSTESE-SAN MARINO, JESINA-VASTESE


© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni