Ascoli Picchio, ultime trattative per il ds Giaretta all'Hotel Melià di Milano

Redazione Picenotime

31 Gennaio 2018

Cristiano Giaretta

Il direttore sportivo Cristiano Giaretta è al lavoro fin dalle prime ore del mattino all'Hotel Melià di Milano per le ultime trattative della giornata conclusiva della sessione invernale di calciomercato (si chiude ufficialmente alle ore 23:00).

Si è concretizzato ufficialmente alle ore 15 l'arrivo in prestito secco dal Pescara del 19enne centrocampista senegalese Franck Kanoutè, che nel girone d'andata ha collezionato 7 presenze in campionato agli ordini di mister Zdenek Zeman dopo essersi messo in mostra nella Primavera della Juventus. (CLICCA QUI PER COMUNICATO UFFICIALE). Definitivamente invece abbandonata la pista che porta al 29enne difensore Lorenzo Blanchard del Carpi, che passa ufficialmente in prestito secco fino al 30 Giugno 2018 all'Alessandria, stessa squadra di Serie C che ieri ha ufficializzato l'ingaggio a titolo definitivo del portiere Riccardo Ragni. 

In uscita, al momento, non ci sono offerte concrete per il 23enne esterno offensivo Gianmarco De Feo, che ha comunque espresso alla Società il suo desiderio di rimanere nonostante sia considerato a tutti gli effetti in uscita. Ancora non si sono presentati proposte interessanti per il 21enne terzino destro Filippo Florio e per il 21enne centrocampista Samuele Parlati, che potrebbero rimanere in bianconero. 

Nel frattempo la squadra di Serse Cosmi è scesa in campo alle ore 14:30 allo stadio "XXV Aprile" di Carate Brianza per il test amichevole contro la Folgore Caratese, club di Serie D. Nel primo tempo il tecnico bianconero ha schierato questa formazione con il modulo 3-5-2: Lanni; De Santis, Padella, Zarskis; Baldini, Carpani, Buzzegoli, Bianchi, Pinto; Ganz, Lores Varela. Il primo tempo è finito sul risultato di 1-1, per i bianconeri a segno Ganz al 35' dopo il vantaggio dei locali alla mezzora con Djouahry. Nella ripresa il Picchio si è portato sul 3-1 grazie alle reti di Monachello su rigore e Addae (CLICCA QUI PER REPORT UFFICIALE)

Aggiornamenti dal Melià nella fase finale del calciomercato:

ore 19:45 - Sempre più improbabile un'uscita di Filippo Florio e Samuele Parlati, non ci sono al momento offerte concrete. Stesso discorso per Gianmarco De Feo, destinato a rimanere bianconero. Si attende un'occasione last minute in difesa, si è proposto il 31enne Nicolò Cherubin, in uscita dal Verona (con cui non è mai sceso in campo in questa stagione) e sul quale c'è anche il Brescia. 

ore 20:15 - Per la difesa spunta anche il nome del 25enne francese (di piede destro) Loick Landre, sotto contratto con il Genoa fino al 30 Giugno 2020. Quest'anno non è mai sceso in campo con il Grifone, nella scorsa stagione per lui 5 presenze in B nelle file del Pisa (squadra in cui era stato ceduto in prestito). Lo scorso 20 Gennaio è sceso in campo con la Primavera rossoblù nel match pareggiato 1-1 contro il Napoli. Cresciuto nel vivaio del Paris Saint-Germain, ha vestito le maglie di Clermont e Gazelec Ajaccio in Ligue2. Dal 2013 al Gennaio 2017 ha collezionato 86 presenze tra Ligue1 e Ligue2 nelle file del Lens. Vanta anche 5 presenze con due reti nella Nazionale Under 21 transalpina. 

ore 21:00- Il direttore sportivo Cristiano Giaretta prova a stringere per il 31enne Cherubin, al momento l'ipotesi più concreta per occupare la casella di centrale mancino. 

ore 21:45- Continua il pressing dell'Ascoli per Cherubin che non rientra più nei piani del Brescia nonostante il club lombardo lo avesse seguito a lungo nelle ultime ore. De Feo invece continua a rifiutare le offerte arrivate dalla Serie C, le ultime da Reggiana, Pordenone e Carrarese. 

ore 22:00- Formalizzata la cessione a titolo temporaneo fino al termine della stagione alla Juventus dell'attaccante esterno classe 2001 Davide Di Francesco, che già da tre settimane si allenava con l'Under 17 della Vecchia Signora

ore 22:15 - Si continua a lavorare per l'arrivo in prestito del centrale mancino Cherubin. Nella scorsa stagione ha collezionato 5 presenze in B con il Verona, una delle quali al "Del Duca" contro l'Ascoli. In carriera vanta 110 presenze in Serie A con 4 reti con le maglie di Bologna, Atalanta e Reggina, oltre ad 89 presenze e 1 gol in Serie B nelle file di Cittadella, Avellino e appunto Verona.

ore 22:30 - Filtra fiducia per la chiusura dell'operazione che porterà Cherubin all'Ascoli a titolo temporaneo dall'Hellas Verona, club che lo ha sotto contratto fino al 30 Giugno 2019. De Feo resterà ad Ascoli, non ci sono più margini per una sua uscita. Il suo contratto è in scadenza il 30 Giugno 2020 con opzione per la stagione seguente.

ore 22:40 - Cherubin sta per diventare un nuovo giocatore dell'Ascoli Picchio. Stessa formula di Kanoutè, arriverà in prestito secco dall'Hellas Verona.

ore 22:50 - Si attende l'ufficialità per il passaggio di Cherubin all'Ascoli. Scambio dei documenti in corso, arrivano conferme anche dal Verona.

ore 23:00 - L'Ascoli Picchio chiude il calciomercato invernale con l'arrivo ufficiale in prestito secco del 31enne centrale mancino Nicolò Cherubin, sotto contratto con il Verona fino al 30 Giugno 2019. Restano in bianconero Gianmarco De Feo, Samuele Parlati e Filippo Florio. Non verrà confermato il 23enne centrale lituano Edgaras Zarskis, piano B nel caso in cui in serata non fosse arrivato un nuovo difensore.



© Riproduzione riservata

Commenti (22)

ENRICO 31 Gennaio 2018 12:48

Ecco qua, invece di puntare sull'esperienza, ennesima scommessa. Se era buono Zeman non lo faceva di sicuro andare via...amarezza!


Ascoli 78/79 31 Gennaio 2018 13:02

Aridatece Zahoui!!


deja vu 31 Gennaio 2018 13:28

Per sentirsi dire da Blanchard che non voleva venire in Ascoli bisognava aspettare un mese e mezzo per poi ritrovarsi ad improvvisare nelle ultime ore di mercato come con Pinto in estate? Mah... Tolto Ganz, che con un milione e otto ci mancherebbe che non lo compri, ancora una volta Cardinaletti e Giaretta hanno dimostrato il loro spessore...


simosbn74 31 Gennaio 2018 13:42

Ovvio che arriva è della juve, ma giochiamo pure con le maglie della juve no a sto punto. Serve un centrocampista e un difensore di categoria non del 98’ che sennò c erano i primavera nostri.Altrimenti non scendiamo più in campo, se non c’è voglia di salvarsi, perché l’amore per la maglia e la storia dell’Ascoli calcio, da sola, non basta. Giaretta peggior ds della storia dell’Ascoli.


fa 31 Gennaio 2018 14:08

tu pensa Blanchard pur di nn venire da noi peferisce restare fermo altri 6 mesi...ma che gli avete offerto come contratto..il pranzo della domenica gratis...vabbe ma che ci frega...abbiamo appena preso un bambino della primavera juve...quindi siamo pronti x la volata play off...


Paolo65 31 Gennaio 2018 14:48

La fortuna fortunatamente ogni tanto gira
Blanchard rimane all ingrasso a Carpi, il prossimo anno sarà un ex giocatore.


Luca 31 Gennaio 2018 15:02

Prepariamo Ci.
Indegni e vergognosi


Paolo65 31 Gennaio 2018 15:22

Giorgio Repetto finita l avventura al Teramo mi auguro che diventi Direttore Sportivo dellAscoli Picchio.


fabrizio becattini 31 Gennaio 2018 15:40

su varela ,rosseti ,pinto e qualcun altro che non abbiano offerte ci posso anche credere anzi ti tocca pure pagare x cederli
ma non su de feo che anno scorso nella lucchese fece il diavolo a quattro ed forse la sua categoria
diciamo che non avendo mai giocato o quasi e sceso di valore e l ascoli non lo vuole regalare


Zac28 31 Gennaio 2018 16:32

Ma tu pensa,ce segna pure la folgore caratese.


WALL_E 31 Gennaio 2018 16:37

1-1 al 35°, dopo essere passati pure in svantaggio, stiamo messi proprio bene.......

Carissimo mister Serse, se la società mi offre un contratto fino a giugno, non pretendo un pluriennale, a 5000 al mese, giuro che oltre a giocare sputando sangue, pulisco gli spogliatoi, lavo e stiro le divise, e se avete anche un cane ve lo porto fuori tutte le volte che volete.


nickname 31 Gennaio 2018 17:14

non è che blanchard non è voluto venire...il fatto è che le società non hanno trovato l'accordo...la trattativa col giocatore non c'è nemmeno stata....


A zione 31 Gennaio 2018 18:56

Bellini pagare per vedere cammello è
riferito al veramente forte difensore
Blanchard(che nel last minut ancora
speriamo arrivi per giocare in Ascoli)
non è certo riferito ai cammelli visti
vagare in steppe azere o dune sinai.


Fab 31 Gennaio 2018 19:23

Blanchard se lo prende l alessandria ..incredibile


Ze 31 Gennaio 2018 19:45

Dai giarè su! Finale col botto, sorprendici. Dai però, davvero.


Ale0897 31 Gennaio 2018 20:38

Spero si riesca a prendere Landre ottimo profilo ha giocato con Ajaccio Lens Cresciuto con il Pagamento
Poi comprato dal Genoa mandato in prestito a Pisa Però ha fatto poche presenze in Italia (ma con Gigliotti potrebbe migliorare)


Jacki bianconero 31 Gennaio 2018 20:46

Spero solo nella minima dignità di Giaretta appena torna ad Ascoli dia le dimissioni


Zac28 31 Gennaio 2018 20:56

Blanchard e' stat ceduto all'alessandria in prestito.Ha accettato di scendere di categoria pur di venire ad Ascoli.


roberto 31 Gennaio 2018 21:53

Il calciomercato dell'Ascoli lo fa la Juventus e Di Campli .


Nazzareno 31 Gennaio 2018 23:02

Comunque il nostro direttore in fatto di eleganza non lo batte nessuno al Melia hotel di Milano. In secondo piano poi se arrivano sconosciuti giocatori della primavera della Juventus. In passato si è criticato Lovato ma oggi credo che vada solo rimpianto anche perché la formazione del primo anno era di gran lunga più forte di quella attuale.
Siamo ormai nel baratro e finirci per far ridere i gobbi fa ancor più male. Sic.


Fab 31 Gennaio 2018 23:35

Non so come sta Cherubin ma mi risulta viene da un grave infortunio..E cmq è un pezzo che non gioca..è poi la formula del prestito secco a 31 anni bo..nn mi convince


MARCO 01 Febbraio 2018 18:19

Oh ragazzi ma lo volete capire che ad Ascoli non ci vuole venire più nessuno? E so capite che Bellini ha i soldi ma se non li tira fuori per gli stipendi e soprattutto non fa una squadra degna.....sai che gliene importa ai giocatori di venire qua?


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni