Precedenti Ascoli-Empoli: nel 2013 vittoria degli azzurri di Sarri con Maccarone scatenato

Redazione Picenotime

05 Febbraio 2018

MaurizioSarri intervistato da Picenotime

Ascoli e Empoli si sfideranno per la 18esima volta nel Piceno nel match in programma Sabato 10 Febbraio alle ore 15:00 allo stadio "Del Duca" per la 25esima giornata del campionato di Serie B. I precedenti fra bianconeri e azzurri in terra marchigiana sono divisi in 4 gare di serie A, 7 fra i cadetti e 6 giocate in Serie C. L'Ascoli si è imposto in 7 occasioni (l'ultima nel campionato 2009/2010 con gol di Amoroso), ci sono poi 7 pareggi e 3 vittorie dell'Empoli, con 16 gol del Picchio e 10 della squadra toscana. 

Il penultimo precedente al "Del Duca" è datato 5 Maggio 2012, quando l'Ascoli di Castori pareggiò contro l'Empoli del futuro tecnico bianconero Aglietti. Entrambe le squadre a fine campionato conquistarono poi la salvezza. Ecco tabellino e highlights di quel match:

ASCOLI-EMPOLI 1-1 (5 Maggio 2012)

ASCOLI: Guarna; Peccarisi; Ciofani; Faisca; Scalise; Di Donato (70′ Parfait); Pederzoli; Sbaffo (82′ Tomi); Pasqualini; Papa Waigo (88′ Gerardi); Soncin. A disposizione: Maurantonio; Andelkovic Romeo; Falconieri. Allenatore: Castori

EMPOLI: Dossena; Buscè: Ficagna; Stovini; Regini; Singnorelli (74′ Ze Eduardo); Moro; Coppola; Saponara (62′ Lazzari); Tavano; Maccarone. (82′ Dumitru). A disposizione: Pelagotti; Gorzegno; Guitto; Mchedlidze. Allenatore: Aglietti

Reti: 14′ Tavano; 46′ 1T Sbaffo

Arbitro: Giacomelli di Trieste. 

Ammoniti: 67′ Pederzoli (A); 71′ Lazzari (E)




L'ultimo precedente tra Ascoli e Empoli al "Del Duca" risale al 9 Marzo 2013, quando gli azzurri dell'attuale tecnico del Napoli Sarri si imposero 2-1 grazie ad una doppietta di Maccarone (rete bianconera nella ripresa di Zaza). Ecco tabellino, highlights di quel match e le interviste post gara realizzate da Picenotime.it a Sarri, Silva, Maccarone, Di Donato e Pasqualini. 


ASCOLI-EMPOLI 1-2 (9 Marzo 2013)

ASCOLI: Gomis (46′ Maurantonio); Prestia (80′ Soncin); Peccarisi; Faisca; Scalise; Di Donato; Capece (51′ Loviso); Rosati; Pasqualini; Feczesin; Zaza. A disposizione: Ricci; Montalto; Legittimo; Conocchioli. Allenatore: Silva

EMPOLI: Bassi; Laurini; Romeo: Regini; Hysaj (72′ Accardi); Moro; Signorelli; Croce; Saponara; Tavano; Maccarone (85′ Bationo). A disposizione: Pelagotti; Gigliotti; Mori; Pucciarelli; Shekiladze. Allenatore: Sarri

Arbitro: Fabbri di Ravenna

Reti:  21′ Maccarone; 39′ Maccarone; 54′ Zaza 

Ammoniti: 58′ Croce (E); 80′ Fossati (A); 81′ Saponara (E); 87′ Maccarone dalla panchina (E)






© Riproduzione riservata

Commenti (5)

A zione 05 Febbraio 2018 17:42

Evidente contro un Empoli molto forte in
attacco ma anche debole in difesa questo
Ascoli Picchio al Del Duca deve giocare a
viso aperto cercando di vincere altrimenti è destinata a diventare carne da macello!


carlo 05 Febbraio 2018 19:02

Non ci sarà partita due fisso ahah


Albardialbissola 05 Febbraio 2018 19:28

Da quando hanno cacciato vivarini volano...sarà durissima


fabrizio becattini 05 Febbraio 2018 20:07

aldila delle frasi di circostanza pensano di aver vinto senza nemmeno giocare


Marameo 06 Febbraio 2018 01:18

povero carletto gufetto mo rosica per il
superpagato 2 preso con Novara-Ascoli


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni