Carnevale di Ascoli 2018 ospite alla trasmissione televisiva ''La prova del cuoco''

Redazione Picenotime

08 Febbraio 2018

Importante vetrina, per il Carnevale storico del Piceno, quella prevista per domani mattina su Rai Uno: una delegazione in rappresentanza delle manifestazioni carnascialesche del territorio, tra cui ovviamente il Carnevale ascolano, sarà ospite nella trasmissione “La prova del cuoco”, condotta da Antonella Clerici, che andrà in onda come detto nella mattinata di domani, venerdì 9 febbraio, a partire dalle ore 11,50. Un’occasione importantissima per promuovere l’originalità e le caratteristiche uniche del Carnevale del Piceno.

Intanto, nella mattinata, per l’apertura del Carnevale di Ascoli, piazza del Popolo e il chiostro di San Francesco sono stati letteralmente invasi dagli oltre 2000 studenti che hanno preso parte alla tradizionale passerella in maschera delle scuole. Il tutto in un’ampia cornice di pubblico che ha seguito le esibizioni dei 31 gruppi in gara, sempre all’insegna dell’ironia, dell’allegria e anche del dialetto.

Nel pomeriggio, invece, si è svolta – sempre in piazza del Popolo – la trentunesima edizione della Festa della Fantasia, presentata da Walter Galotto, con l’esibizione dei sette gruppi in gara. Alla fine, sono stati assegnati i premi per le sei categorie previste: per la categoria “Fantasia”, primo classificato è risultato il gruppo “Moda sotto le stalle”; per la categoria “Simpatia portami via” ha vinto il gruppo “Social-izzi-amo”; per la categoria “Che scenografia sia” vincitore è risultato il gruppo “Mo pure li monument parla”; per la cateogira “Dialetto fatto e detto” il gruppo Chigghie de na vodda e chigghie de mo”; per la categoria “Costumi a fiumi” il gruppo “Si selfie chi può” e per la categoria “Partecipare è dare” i gruppi “Tempismo imperfetto” e “Sempr’all’uddeme memend”.

I PROSSIMI APPUNTAMENTI

Prossimi appuntamenti del Carnevale di Ascoli, domani alle ore 20,30, al Breaklive, cena-concerto e dj set a cura dell’associazione Happy Road. Ricca di appuntamenti, come sempre,  anche la giornata di sabato 10 febbraio che vedrà, in mattinata, la presenza in centro di Buonumor Favorito e alle ore 9 l’inizio del Torneo di Ramazza. Nel pomeriggio, l’avvio del concorso mascherato per i gruppi iscritti alla categoria “Omnia Bona”. Sempre nel pomeriggio, dalle ore 16 all’auditorium della Fondazione Carisap “Ascoli Piceno Cosplay”, rassegna nazionale di Cosplay e dalle ore 17,30 non mancherà la tradizionale Raviolata, da un’idea de “Li Precise”, sotto la Loggia dei Mercanti.


© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni