Monticelli-Francavilla 0-2, per gli ascolani un ko interno che complica la rincorsa salvezza

Redazione Picenotime

14 Febbraio 2018

Monticelli-Francavilla

Monticelli e Francavilla si sfidano allo stadio "Pirani" di Grottammare nel recupero della 17esima giornata del girone F di Serie D, match rinviato lo scorso 17 Dicembre a causa del maltempo. Gli ascolani, reduci da due pareggi consecutivi, hanno 15 punti in classifica, 19 in meno degli abruzzesi che nell'ultimo turno hanno pareggiato 2-2 a Castelfidardo. 

Stallone, privo ancora di capitan Sosi, punta su un modulo 3-4-2-1 con Marani in porta, difesa con Castellana, Pierantozzi e Bassini, a spingere sulle fasce ci sono Aloisi e Vallorani con Fazzini e Gesuè in mezzo. In attacco Margarita e Galli a supporto di Petrarulo. Iervese si affida al 3-5-1-1 con Zerbo unica punta coadiuvato da Banegas. Sono circa 100 gli spettatori. 

Ritmi bassi in avvio, con il forte vento che condiziona le giocate delle due squadre. Al 12' punizione tesa dalla destra di Palumbo, presa alta sicura del portiere Marani. Al 18' prima chance per il Monticelli: fucilata di Galli dal limite dopo una veloce ripartenza, Fargione si distende e devia in corner. A metà prima frazione deviazione aerea di Baba su angolo dalla destra, pallone out non di molto. Al 23' prima svolta del match: il Francavilla colpisce un palo con un tocco sotto misura di Banegas, sul prosieguo dell'azione il pallone termina sul braccio di Aloisi e l'arbitro Mulas indica il dischetto. Dagli undici metri va lo stesso Banegas che spiazza Marani. Al 29' Palumbo pesca bene in area Zerbo, tentativo con il mancino che viene sporcato in corner da Castellana. Il Monticelli prova a riversarsi in avanti a caccia del pari ma la difesa giallorossa tiene botta con ordine ed esperienza. Nel finale di prima frazione sinistro dal limite dell'area di Banegas, pallone che si impenna sulla traversa. Ci prova Margarita col destro sfiorando il palo, ma l'arbitra ferma il gioco per una dubbia posizione di offside di Galli. 

Monticelli più propositivo ad inizio ripresa ma è difficile trovare spazi nell'attenta difesa di Iervese. Al 57' si fa male Baba, al suo posto entra Di Renzo. Dopo due minuti arriva il raddoppio abruzzese: Banegas, in dubbia posizione di offside, mette in mezzo un bel pallone dalla sinistra, Palumbo è chirurgico in area nel superare Marani con un piatto al volo. Al 62' Stallone toglie i deludenti Aloisi e Petrarulo ed inserisce Muci e Cocchieri. Al 67' sventola di Gesuè col mancino dal limite, Romeo di testa devia il pallone in calcio d'angolo. Stallone prova a rinforzare l'attacco con l'ingresso di Liberati per Gesuè, Iervese risponde con Milizia per Palumbo. Nel finale tentativo velleitario di Cocchieri col sinistro dai 20 metri che termina di molto a lato. Il match non ha troppi sussulti, con il Francavilla sempre in controllo e i due allenatori impegnati nelle ultime sostituzioni. Per il Monticelli arriva così la decima sconfitta in campionato, con i punti che restano 15 in vista del prossimo impegno contro la Vastese. Il Francavilla continua invece il suo momento positivo arrivando in zona playoff a quota 37 punti. 

TABELLINO E PAGELLE
MONTICELLI-FRANCAVILLA 0-2

MONTICELLI (3-4-2-1): Marani 6; Castellana 5.5 (80' Marra sv), Pierantozzi 6, Bassini 5.5; Aloisi 5 (62' Muci 5.5), Fazzini 5.5, Gesuè 6 (72' Liberati 5.5), Vallorani 5.5; Margarita 6, Galli 5.5 (90' Giorno sv); Petrarulo 5 (62' Cocchieri 5.5). A disposizione: Pantaloni, Bruni, Crescenzi, Ciabuschi. Allenatore: Stallone 5.5

FRANCAVILLA (3-5-1-1): Fargione 6; Romeo 6, Amenta 6.5, Sembroni 6.5; Molenda 6.5 (78' Di Pentima 6), Di Cecco 6.5, Mele 6.5, Palumbo 7 (75' Milizia 6), Baba 6 (57' Di Renzo 6); Banegas 7 (88' Di Pinto sv); Zerbo 6 (78' Procida 6). A disposizione: Spacca, Fiore, Aleksic, Di Pietrantonio. Allenatore: Iervese 7
Arbitro: Mulas di Sassari 5
Reti: 24' rig. Banegas, 59' Palumbo


CLASSIFICA 

54 MATELICA

50 VIS PESARO

40 VASTESE

39 AVEZZANO

38 CASTELFIDARDO

37 L'AQUILA

37 FRANCAVILLA

35 SAN MARINO

34 SANGIUSTESE

33 PINETO

32 CAMPOBASSO*

25 JESINA

25 SAN NICOLO'

23 AGNONESE

21 RECANATESE

17 FABRIANO CERRETO

15 MONTICELLI

8 NEROSTELLATI

*Campobasso 4 punti di penalizzazione


PROSSIMO TURNO: AGNONESE-AVEZZANO, SAN NICOLO'-CAMPOBASSO, VIS PESARO-JESINA, CASTELFIDARDO-L'AQUILA, NEROSTELLATI-MATELICA, SANGIUSTESE-PINETO, FRANCAVILLA-RECANATESE, FABRIANO CERRETO-SAN MARINO, MONTICELLI-VASTESE


© Riproduzione riservata

Commenti (1)

gianluca 14 Febbraio 2018 16:35

ciao monticelli. E' stato bello finché è durato


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni