Frosinone-Ascoli 2-0, la voce di Cosmi nella sala stampa dello stadio “Stirpe”

Redazione Picenotime

18 Febbraio 2018

Serse Cosmi

Vi proponiamo le dichiarazioni dell'allenatore dell'Ascoli Picchio Serse Cosmi nella sala stampa dello stadio "Stirpe" al termine del match perso 2-0 contro il Frosinone nella 26esima giornata del campionato di Serie B.



© Riproduzione riservata

Commenti (29)

WALL_E 18 Febbraio 2018 22:08

Serse, lu frusta ci vuole!!!
Con tutto quello che guadagnano questi ragazzi sai quanti parchi giochi ci facciamo nei comuni del cratere?


Nostalgico 18 Febbraio 2018 22:57

Mi preme un commento su Daniele Cacia, allontanato da Ascoli, dal Presidente e dai dirigenti PERCHÉ DICEVANO, COSTAVA TROPPO. Se Ganz è costato tutto quello e prende pure un lauto stipendio, visto quello che sta facendo e, quello che ha fatto il primo: CACIA ERA SOTTOPAGATO ...... Incompetenti.


Bebo 18 Febbraio 2018 23:11

Giaretta e Cardinaletti sono d'accordo con i bla bla bla del mister?


Luigi massaro 19 Febbraio 2018 00:00

Signori di Ascoli Serse un grande uomo se esiste una possibilità di salvezza avete la persona giusta . Se ce la fate avrete un ciclo forza amico nostro forza ascoli


GIA'54 19 Febbraio 2018 01:29

Credo che pure oggi abbiamo perso male. 2 Tiri due goal.
noi come sempre poco prolifici (pure un poco di sfiga..).e purtroppo un errore madornale sul rigore.
Tutti episodi che potevano dare, SE GIRAVANO BENE, un senso diverso al secondo tempo
La cosa che forse oggi - (come sempre) - ha evidenziato i nostri limiti è che purtroppo sulle fasce non abbiamo un tornate che sappia saltare l'uomo per creare superiorità numerica per crossare o creare spazi... non vorrei dire...un Orsolini ma sarebbero bastati.. il tanto bistrattato gatto.. chiricò.... mustacchio...)gente che perlomeno tentava un affondo, puntava l'uomo.
Di conseguenza dalla fascia si torna sempre indietro con un gioco stucchevole...
Io non me la prendo con i giocatori in quanto credo che tutti abbiano fatto la loro parte. certo da fastidio per il risultato che può esacerbare gli animi ma a mente fredda non mi sembra che ci abbiano massacrato... anzi.
E' un campionato nato male e tanti episodi ci girano contro -oltre naturalmente ai nostri limiti imposti a monte da scelte societarie - comunque questa attuale è una squadra non inferiore alle altre.... anzi..... direi tra le più forti della fascia bassa della classifica - ma potrebbe essere un handicap in quanto troppo tecnica e poco "cattiva" ma tanto è.
Cerchiamo di essere vicini ai calciatori se vogliamo aiutarli in questo momento , per fare un esempio (simpatico).... oggi Fabrizio Becattini non se le potuta prendere con varela....e questo è già tanto……


BÀÀ 19 Febbraio 2018 07:49

Serse....non puoi "ammosciarti" pure tu e dire che qualcosa di buono cè!
Uno come Buzzegoli,portato ad Ascoli come "metronomo" del gioco che PASSEGGIA come un vecchio Piaggio SI x il campo ma lo vuoi mettere a sedere in tribuna o noooo.....
Giusto...i rigori li hanno sbagliati in tanti....ma guardarlo tirare quel rigore è stato srpegievole...è partito senza grinta senza convinzione....senza palle....
È mai determinante??NO...allora fuoriiii.......
I nostri difensori passeggiano,sbagliano rinvii, nn mordono mai la pallaaa........
X USCIRE DA QUESTA SITUAZIONE SERVONO SCELTE FORTI..... via questi quattro personaggi senza attribbuti....
Lanni ,giustamente,paga x colpe sue....e allora pagassero anche gli altri..... BASTA CAREZZE COSMIIIII!


Gianrico 19 Febbraio 2018 08:33

Ai Ciociari, che pure ne sono consapevoli, hai parlato della nostra Storia, grande Serse!


fabrizio becattini 19 Febbraio 2018 09:27

gia54 ma che stai dicendo ?
visto che leggi i mie commenti avrai anche potuto notare che io non ho remore con nessuno quindi è inutile che mi attacchi dicendo che non ho potuto prendermela con varela perchè se avesse giocato e avesse fatto il suo lo avrei applaudito ,
parli di gatto ,chirico ,mustacchio ma fammi il piacere eppure forte dei tuoi 64 anni penso che ne abbia viste di partite di pallone
quindi noteraì che questa squadra ad oggi e moscia ma molto moscia e aldilà del rigore sbagliato la partita era finità al 20
la ternana a brescia è stata in partita fin da ultimo questo a noi non succede sarebbe stato lo stesso se avessimo incontrato una di metà classifica
spero che dal cesena cambi il vento perchè non ho piu voglia di logorarmi il fegato e fammi prendere in giro anche dagli amici ,perchè sai è dura sentirsi dire che sei ultimo in classifica
e per quanto riguarda varela i mie amici pisani mi avevano avvisato che non era un giocatore da b e forse neanche da c
e avevano ragione


Marco R. 19 Febbraio 2018 09:50

Cmq qualcosina a livello di qualita' di gioco si è visto almeno a 5 passaggi di fila ci siamo arrivati abbiamo fatto 3/4 conclusioni in porta mo la prossima volta spereme d'azzeccacce....... Io DICO CHE LA SPERANZA DEVE ESSERE SEMPRE L'ULTIMA A MORIRE. A QUESTO PUNTO NON CI RESTA ALTRO CHE LOTTARE E SOFFRIRE .......MANNAGGIA A .............ECC ECC


Già 54 19 Febbraio 2018 12:41

Caro Fabrizio Hai ragione ti chiedo scusa mi sono sbagliato anche oggi hai avuto modo di parlare male di Varela nonostante non avesse giocato e questo ti fa ancora più simpatico


alberto 19 Febbraio 2018 12:44

Mister da quando sei arrivato hai avuto una involuzione continua, lo si capisce nei giudizi, una volta carichi la squadra una volta punzecchi i tifosi, ti stai allineando alla dirigenza e se continui di questo passo ti tireranno con oro nella palude, pensa a mettere la squadra migliore in campo, chi cammina va in panchna, i tifosi sono l'unica parte sana dell'Ascoli, ieri in 400 hanno ammutolito uno stadio nonostante il 2-0 dopo 20 minuti. avevi i tappi alle orecchie?


pierluigi 19 Febbraio 2018 12:58

Serse Cosmi deve smettere di allargare le braccia dopo ogni errore dei nostri giocatori. Allarga le braccia e poi si gira verso la panchina. Un buon allenatore incoraggia, richiama, posiziona. Mi delude un po il suo modo di fare.


roma 19 Febbraio 2018 14:21

non voglio fare polemica, sia chiaro, ma a tutti voi che avete scritto, potrei sapere chi c'era ieri a Frosinone ?


Nostalgico 19 Febbraio 2018 14:53

Caro Pierluigi, Serse Cosmi è nato a Perugia e non a Lourdes, NON FA MIRACOLI ....... a dei broxxxi non puoi insegnare a galoppare ....... e quando sei soxxro la SFIGA SI ACCANISCE PURE .....


fabrizio becattini 19 Febbraio 2018 17:57

GIA 54 sono io che chiedo scusa a te
pensavo di parlare visto l età che hai con una persona che cercasse un dialogo e no che volesse prendere x i fondelli


fabrizio becattini 19 Febbraio 2018 18:06

io non sono andato a frosinone x il semplice fatto che non abbiamo fatto punti con l empoli
ovvero ,dove lavoro gli orari devono essere pronti il venerdi sera x la prossima settimana sicchè ero talmente convinto di fare almeno un pari che mi sono fatto lasciare libero x la domenica successiva anzi avevo anche gia preso gli orari del treno bastava solo il risultato x fare stampare il tutto
ma dopo aver rinnovato un inutile abbonamento che rimane nel cassetto e la pessima prestazione con l empoli ho preferito vederlo perdere alla tv e sono pienamente d accordo con i tifosi che non vogliono che che a fine partita la squadra vado a salutare quando faranno prestazioni all altezza sarò il primo ad applaudire ma cosi non ci stò


cino lillo del duca 19 Febbraio 2018 18:40

varela a pisa nel'anno della promozione è stato un assoluto protagonista,lo scorso anno in serie b è stato 3 mesi fermo tra novembre e gennaio e tutti sanno che i problemi del pisa erano altri e non varela visto che era anche allenata da gattuso che sta' facendo benissimo al milan e non è uno sprovveduto, ma in societa' a pisa non c'è stata mai chiarezza,i tuoi amici pisani sanno si calcio come te estimatore di mario petrone che lo scorso anno aveva anche consigliato l'acquisto di rolando bianchi ahahah, lascia perdere che per avere qualche consenso sui tuoi post hai fatto commentare in incognito....il resto lo sai da solo anzi lo sapete in due..........


commercialista 19 Febbraio 2018 20:25

non servono schermaglie tra tifosi.. tutti vogliamo che l’ascoli si salvi..
Fabrizio Becattini è un esempio di passione, non è facile seguire una squadra come l’ascoli vivendo a centinaia di km da Ascoli..
Provate solo ad immaginare quanto possa tenerci all’ascoli bellini che la segue e la gestisce da oltreoceano..
e parte dei tifosi invece di rendere giusto merito alla sua passione lo criticano e lo invitano a lasciare..
lasciare a chi poi non si sa..


fabrizio becattini 19 Febbraio 2018 20:33

sig barbara hai ragione
varela sta facendo un bel campionato se ne stanno accorgendo tutti
un pò come gigliotti che era l unico che faceva ripartire l azione da dietro purtroppo non ne hai azzeccata 1 anzi non ne avete azzeccate 1
ma daltra parte che vuoi sperare da uno come te


POTENZA ⚡ PICENA 19 Febbraio 2018 20:46

Non per entrare in polemica....ma vorrei ricordare a Fabrizio b. Che l'Ascoli a Brescia ,non solo è rimasto in partita,ma ha pure vinto ! Dai ragazzi basta , abbiamo affrontato le squadre più forti ! Secondo me la gara che merita di essere evidenziata (in negativo) Vercelli !!!!!!!! Però ora tiriamo su la testa a sti ragazzi.... facciamogli vede' come si tifa !


fabrizio becattini 19 Febbraio 2018 20:56

commercialista ti ringrazio x il tuo intervento
l ascoli è la mia squadra del cuore fin da quando ero bambino e questa passione mi è rimasta nel sangue contagiando chi mi gira intorno poi come puoi vedere io uso il mio nome e cognome vero e tutti se hanno qualcosa da dirmi sanno dove trovarmi e a chi rivolgersi x trovarmi
non nego che soffro di questa situazione anche se sempre di calcio si parla ma vedere l ascoli in questa situazione mi rattrista e non poco
con il sig barbara non eè una semplice schermaglia tra tifosi
qui c e un antipatia reciproca e una gelosia nei mie confronti paurosa tanto da riuscire a mettermi contro in passato utenti che non conoscevo nemmeno e nemmeno sapevo che faccia avessero ma questo è
daltra parte io abitando lontano faccio un pò piu notizia e a qualcuno non torna
ma io sono sempre stato leale e corretto con tutti e chi mi conosce lo sa perfettamente non ha caso quando vengo ad ascoli mi sento a casa


cino lillo del duca 19 Febbraio 2018 21:06

si parlava di varela a pisa mi sembra ,4 goal solo nei play off nel'anno della promozione del pisa in serie b,non mettere sempre di mezzo altre persone che non c'entrano nulla e non possono e molto probabilmente
non vogliono risponderti,invece mario petrone e rolando bianchi stanno facendo benissimo nei rispettivi ristoranti.....ps uno di quelli che hai nominato tu lavora e collabora nel settore giovanile della sampdoria ed è molto stimato da osti e da giampaolo e non credo abbia voglia di stare a sentire le tue cavolate,buona notte


fabrizio becattini 19 Febbraio 2018 21:41

potenza picena
io sono molto deluso e mi sembra di descrivere minuziosamente il mio stato d animo
dal 16 al 20 marzo vado a medjugorie ,chiederò la salvezza dell ascoli piu di così non posso fare tra l altro c e l apparizione straordinaria prima della gara con la ternana
si scherza naturalmente


cino lillo del duca 19 Febbraio 2018 21:49

gelosia nei tuoi confronti mi mancava ahahah mi sa' che ti stai dando troppa importanza fidati..... io a bogliasco ci sono stato 3 volte due x il derby l'altra per samp roma dello scorso campionato e tu?


fabrizio becattini 19 Febbraio 2018 21:52

le altre persone che tu pensi le stai pensando da te
io x non averne azzeccate 1 intendo gli pseudo nomi che ti dai
sai per te è facile ricamarci sopra


franco 19 Febbraio 2018 22:39

commercialista regalaci un bel gesto! prendi per mano becattini da sempre come te estimatore di bellini e convincete il "proprietario" di lasciare l'ascoli e prendere magari l'anconetana! grazie!


sbn74 19 Febbraio 2018 23:28

CIAO FABRIZIO .... RICORDI QUANDO TI DISSI ... CON QUESTA SQUADRA A NOVEMBRE ULTIMI A GENNAIO RETROCESSI .... PURTROPPO E DICO PURTROPPO NON MI SONO SBAGLIATO ....... MA QUA LA MAGGIOR PARTE DI QUELLI CHE SCRIVONO ERANO CON BELLINI ERANO CON GIARETTA ERANO CON UNA POLITICA DI SOCIETA PERFETTA CON GIOCATORI DI PROPRIETA ... ... GUAI A CHI CHI GLI TOCCAVA BELLINI E SUOI SEGUACI ,,,,


Nostalgico 19 Febbraio 2018 23:54

Io sicuramente no, a proposito questa è la notizia che mi è appena giunta e non so se sia vera: Fantastico Bellini. Con l’Ascoli in questo stato penoso ha prolungato contratto a Giaretta fino a giugno 2019. Stessa scadenza di Cardinaletti.Oh ragazzi ma di che stiamo a parlà? La nuova triade Di campli, Cardinaletti, Giaretta gli ha fruttato in 2 anni 20 milioni di euro, 10 con Orsolini e 10 con Favilli, quindi sono degli ottimi gestori di società calcistiche, voi vi fermate a guardare il risultato sportivo, ma quello interssa solo il tifoso, quello fa parte dei dettagli.
Povera nu come ce seme redutte... Che tristezza, POZZA I BE’


fabrizio becattini 20 Febbraio 2018 12:23

confermo che quello che dici era quello che dicevi e x nostra sfortuna non ti stai sbagliando
come è tutto vero quello che scrivo io
io però rimango dalla parte del presidente e al tempo stesso daccordissimo con nostalgico
purtroppo il calcio è un azienda e chi piange sono chi non ci lavora ma la tifa


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni