Ascoli Picchio, lavoro rigenerativo per chi ha giocato a Frosinone. A parte Cherubin e Rosseti

Redazione Picenotime

19 Febbraio 2018

Lorenzo Rosseti

E' ripresa oggi pomeriggio al Picchio Village la preparazione dell'Ascoli Picchio che Sabato 24 Febbraio è atteso dalla sfida interna con il Cesena valevole per la 27esima giornata del campionato di Serie B.  

I calciatori impiegati ieri allo "Stirpe" col Frosinone hanno svolto un lavoro rigenerativo; tutti gli altri sono stati impegnati in un lavoro mirato ad obiettivi metabolici con possessi e partite. Seduta differenziata per Nicolò Cherubin e Lorenzo Rosseti. Assente Andrea Favilli, a Viareggio per la riabilitazione al ginocchio. Rientrato regolarmente in gruppo il difensore Andrea Mengoni. 

Domani mattina l'allenamento è fissato alle 10:30 al Picchio Village.

Anche per il Cesena è iniziata oggi pomeriggio, al Centro Sportivo di Villa Silvia, la preparazione al match in programma sabato pomeriggio al “Del Duca” di Ascoli.
La nuova settimana ha preso il via con una prima parte rivolta alla messa in azione curata dal preparatore Pescosolido. A seguire mister Castori ha suddiviso i suoi uomini in due gruppi che si sono alternati in un lavoro metabolico caratterizzato da una serie di partite a pressione e corsa intermittente. Infine spazio ad una partitella su campo ridotto terminata 2-2 grazie alla doppietta siglata da Jallow per la squadra gialla e ai goal di Ndiaye e Moncini per quella nera. Lavoro di scarico in palestra e sul campo, al fine di smaltire al meglio le fatiche di gara, per Laribi, Fazzi e Perticone.   Aggregati quest’oggi i difensori della Primavera Salcuni e Ingrosso. Per domani, martedì 20 febbraio, è in programma una doppia sessione d’allenamento a porte chiuse direttamente tra le mura dell’Orogel Stadium "Dino Manuzzi", con inizio fissato per le ore 11:00 e ore 15:00.

Ecco il programma settimanale degli allenamenti del Cesena: 
MARTEDÌ 20 FEBBRAIO: DOPPIO ALLENAMENTO ALL'OROGEL STADIUM ALLE ORE 11:00 E ALLE ORE 15:00
MERCOLEDÌ 21 FEBBRAIO: ALLENAMENTO AL C.S. "A. ROGNONI" DI VILLA SILVIA ALLE ORE 15:00
GIOVEDÌ 22 FEBBRAIO: ALLENAMENTO AL C.S. "A. ROGNONI" DI VILLA SILVIA ALLE ORE 15:00
VENERDÌ 23 FEBBRAIO: ALLENAMENTO ALL'OROGEL STADIUM - DINO MANUZZI ALLE ORE 11:00 A PORTE CHIUSE
SABATO 24 FEBBRAIO: ASCOLI - CESENA - CITTADELLA ALLO STADIO "CINO E LILLO DEL DUCA" DI ASCOLI ALLE ORE 15:00.


© Riproduzione riservata

Commenti (5)

Manbioli 19 Febbraio 2018 17:48

ma cos'ha sto Cherubin ?


mauro 19 Febbraio 2018 21:46

questi sono i rinforzi di gennaio, chi è arrivato rotto ( vedi cherubin) ad Ascoli e per non parlare del resto dei cexxi che avemo preso


Enzo 20 Febbraio 2018 14:24

Cherubin si sapeva che era ancora messo male, tanto che, in extremis, il Brescia lo ha scartato dopo una visita medica sommaria. Noi che siamo famosi per accogliere tutti i giovani purchè siano e tutti gli infortunati gravi in via di convalescenza naturalmente ci siam fiondati.


the punischer 20 Febbraio 2018 15:38

sabato lo stadio deve essere una bolgia
la curva deve ruggire ad ogni punizione che l'arbitro ci da contro
spingere quando l'ASCOLI attacca deve tremare la terra come si faceva una volta
anzi tutto lo stadio deve far sentire 120 anni di storia
ad ASCOLI non passava nessuno ora è diventata terra di conquiste x qualunque squadra ci sara' un motivo ?
la colpa è anche nostra che ci siamo un po imborghesiti? pensiamo a contestare invece di tifare
SPERO SABATO DI RIVEDERE IL DEL DUCA PIENO E CHE RUGGISCA COME NEGLI ANNI DOVE IN CASA FACEVAMO (inteso come pubblico) LA DIFFERENZA E CHE PURTROPPO è UN PO DI TEMPO CHE NON LO SI FA +


Rony 21 Febbraio 2018 08:43

Condivido in toto ció che ha scritto ENZO. Siamo proprip ridicoli. Il Brescia ha scartato Cherubin e i nostri medici lo hanno accolto a braccia aperte. Ogni anno è la stessa storia, venite infortunati venite.
Rossetti poi è fatto di cristallo?
Se cosí fosse, non può giocare a calcio.
Mi dispiace dire questo ma a tutto c'è un limite!!!
La società deve rivedere la sua organizzazione anche in queste scelte.


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni