San Benedetto del Tronto, tutto pronto per la tappa finale della Tirreno-Adriatico 2018

Redazione Picenotime

08 Marzo 2018

Martedì 13 Marzo si svolgerà la tradizionale tappa finale della 53esima edizione della “Tirreno – Adriatico” nella forma della gara a cronometro individuale che impegnerà la zona portuale e il lungomare. In un’ordinanza della Polizia Municipale sono riepilogati tutti i provvedimenti di chiusura la traffico delle aree pubbliche interessate dalla manifestazione. 

Dalle 19 del giorno precedente, Lunedì 12 Marzo, fino al termine della manifestazione ci sarà il divieto di sosta con rimozione coatta, esclusi i mezzi della RAI e dell'organizzazione R.C.S., nelle seguenti vie e piazze cittadine: Buozzi, Giorgini, Milanesi, A. Bruni, Marinai D'Italia (tratto compreso tra via A. Bruni e via Fiscaletti), Colombo (tratto compreso tra via Fiscaletti e piazza Giorgini).

Dalle 7 del 13 Marzo fino al termine della manifestazione ci sarà il divieto di sosta (e dalle 9 scatterà anche il divieto di transito) lungo tutto il percorso della cronometro che interesserà le vie Caduti del Mare, Colombo (tratto compreso tra via Piazza Sciocchetti e Via Fiscaletti), Fiscaletti, Sciocchetti, Pasqualini, Viale Marinai d’Italia (nel tratto compreso tra Piazza Chicago Heights e Via A. Bruni), delle Tamerici, dei Tigli, degli Oleandri, Trieste, Marconi, Scipioni, Europa, Rinascimento, D’Acquisto, San Giacomo, piazza Vittime del terrorismo e delle stragi, via F.lli Cervi (nel tratto compreso tra piazza Vittime del terrorismo e delle stragi e via Laureati), vie Laureati, del Mare (nel tratto compreso tra piazza D’Acquisto e via dei Mille), vie Carru, dei Mille, Maffei, Tedeschi (nel tratto compreso tra via Maffei e viale Europa).

Il sindaco Pasqualino Piunti ha rappresentato la città alla presentazione della Tirreno-Adriatico ad Ancona: "E' un evento che unisce i territori - ha detto Piunti - che cercano un rilancio in grande stile dopo aver attraversato le vicissitudini conseguenti al terremoto ed è naturale che si trovi la naturale conclusione nella città dell'accoglienza per antonomasia. Per noi - ha aggiunto Piunti - la Tirreno-Adriatico rappresenta sempre una grandissima opportunità promozionale: basti pensare che questa 53esima edizione sarà seguita da 184 emittenti televisive di tutto il mondo".


© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni