Ascoli-Ternana 2-1, la voce del presidente Bellini post gara

Marco Amabili

17 Marzo 2018

Francesco Bellini

Il presidente dell'Ascoli Picchio Francesco Bellini ha parlato al nostro microfono nella zona mista dello stadio "Del Duca" dopo il match vinto contro la Ternana nella 31esima giornata del campionato di Serie B.



Ecco le altre dichiarazioni di Bellini in sala stampa riportate dal sito ufficiale dell'Ascoli Picchio: "Per fortuna che non ho problemi di cuore. In genere guardo la partita seduto, ma oggi non ci sono riuscito e sono stato in piedi tutto il tempo. La vittoria di oggi rincuora i ragazzi e dà entusiasmo, ma c'è molto da lavorare, bisogna andare aventi senza fermarsi. La squadra ha reagito dopo essere rimasta in dieci e va ammirata per questo. E' una vittoria molto molto importante per la salvezza, ma in ballo ci sono ancora tante gare e tanti punti. Abbiamo giocato meglio il primo tempo e forse ad inizio ripresa la squadra si è un po' seduta, forte de vantaggio. Ho visto un D'Urso spettacolare, quest'anno è stato per la maggior parte del tempo infortunato, lo sapete che annata difficile è stata sotto l'aspetto degli infortuni... e anche per questo se ci salveremo sarà un miracolo. La salvezza? Ci dobbiamo credere, se non ci crediamo noi!?  I cori della curva? Le critiche non sono un problema, criticare fa parte dello sport e del calcio, oggi ho sentito cori positivi dei tifosi per la squadra e li ringrazio, quello che non va bene è riconducibile a un gruppo di persone, quello che non va è quanto è stato fatto ai ragazzi la settimana scorsa. Io mercoledì ripartirò e rientrerò i primi di aprile, sta a voi qui tenere alto lo spirito, dovete supportare la squadra, che è composta da bravi ragazzi. Se mi è piaciuto l'arbitraggio? Il solito, non è nè il primo nè l'ultimo, speriamo che in futuro facciano meno errori. Oggi c'era Nicchi al Del Duca, ho parlato con lui e gli ho chiesto il motivo per cui non inseriscono la VAR anche il B, ma ha detto che per il momento costa troppo. La vittoria di oggi è per la tifosa scomparsa, Barbara, mi dispiace molto quello che è successo" e ai giornalisti che la conoscevano presenti in sala stampa ha detto: "Fate le condoglianze da parte mia, della mia famiglia e dell'Ascoli Picchio ai famigliari".


© Riproduzione riservata

Commenti (29)

ascoli club bs 17 Marzo 2018 18:50

Grande Bellini! Grazie!!!!
ce la possiamo fare daiiii


Ceascu 17 Marzo 2018 19:01

Checche' ne dicano i tuoi detrattori sei l'unica nostra speranza .Daje preside'


Pippo la scopa 17 Marzo 2018 19:20

Più che una speranza, il derby coi pesciari è una certezza, per la gioia di cescu campione di tiro con l'arco.
Siete in due a non sbagliare un colpo.


MATTIA 17 Marzo 2018 19:21

per favore, anche noi ci aspettavamo un altro tipo di gestione e di presidente,fermo restando che atti di violenza sono da condannare a prescindere,adesso il silenzio e' oro ,tutti insieme concentrati per la salvezza, che e' veramente dura,ma solo uniti possiamo sperare di salvarci


asnkvola 17 Marzo 2018 19:30

I tifosi hanno sbagliato con l'aggressione ai giocatori,ma voi nella dirigenza non avete scusanti,dovreste stare tutti muti per lo scempio iniziato fin dal ritiro con i senatori fuori rosa che nulla avevano fatto per meritarsi un trattamento simile,se sarà retrocessione come probabile lei presidente ha tutte le responsabilità del caso,destabilizzare l'ambiente dopo una bellissima salvezza ottenuta all'ultimo respiro è da pazzi,mandare via l'idolo dei tifosi è anche peggio perchè non ci siamo sentiti rispettati,se era un problema di ingaggio si poteva comprendere,ma visto che non lo era....... altra scelta folle.Si ricordi presidente che la stima va guadagnata con i fatti anche per lei,sopratutto per lei,un certo Costantino parlava più di lei ma faceva più fatti di quelli che prometteva,ognuno si guadagni il rispetto dell'altro e in futuro tutto andrà molto meglio,il presidente del Palermo una volta disse alla tifoseria,non vi preoccupate,se retrocediamo l'anno prossimo vinciamo il campionato e torniamo in A,detto fatto,il Palermo retrocesse ma vinse subito il campionato di B,per fare questo un presidente non deve scegliere i giocatori ( GANZ) o mandarli via( Cacia e Giorgi) ma deve scegliere un buon DS dal sicuro curriculum e sopratutto deve spendere,il Verona in A non ci è andato con i bruscolini,il Palermo nemmeno,l'Empoli nemmeno,il Frosinone nemmeno ecc.ecc.,caro presidente lei non è Rozzi,parli di meno e faccia più fatti che di corbellerie quest'anno ne abbiamo sentite pure troppe.Grazie.


Alessandro 17 Marzo 2018 19:53

Bravo Presidente,per una volta hai parlato bene senza fare danni, proviamoci!


mimì 17 Marzo 2018 20:12

Cacia e Giorgi infatti nelle loro rispettive squadre hanno giocato tutte le partite....


Ascoli 59 17 Marzo 2018 20:33

Bravo presidente. L'importante è arrivare alla salvezza e poi campagna acquisti ma prima cambi la dirigenza .Ci vogliono idee chiare ed un progetto serio per tornare quelli di una volta.


Sbn74 17 Marzo 2018 20:54

Con piacere TORNO A LEGGERE TANTI SLURP SLURP SLURP.... AL PRESIDENTE CHE HA FATTO una Squadra SCARSA SENZA PRECEDENTI..... BRAVI TIFOSI LECCA.........LECCCA


Amedeo 17 Marzo 2018 20:58

Non facciamoci illusioni questa squadra non ha futuro..........e tutto per colpa di una dirigenza incompetente ( in materia di calcio ) se sei tifoso della Juve non puoi essere dirigente dell' ascoli ( vero Bellini ???)


Abbasso i pesciari 17 Marzo 2018 21:43

Bravo presidente finché non c'è la matematica certezza non siamo in c


Curva sud siberiano 17 Marzo 2018 22:04

A Nome di Tutta la Curva Sud Siberiano di Salerno facciamo i nostri piu' sinceri complimenti alla Tifoseria Ascolana come sempre incitano e spingono la squadra fino al 95minuto quando si dice il vero12 uomo in campo immensi .Vi salutiamo con immensa stima È rispetto CURVA SUD SIBERIANO SALERNO.


luigi 17 Marzo 2018 22:19

Bellini dice che è dovuto tornare perchè le cse non erano sotto controllo... ma come non ha prolungato il contratto a chi dirige la società? Mandte a casa questa dirigenza finchè si è in tempo ha già creato danti problemi e siamo in fondo alla classifica


Umberto 17 Marzo 2018 23:01

E smettetela


simosbn74 18 Marzo 2018 02:13

Salvezza o non salvezza , parte della curva è stata chiara. Cardinaletti giaretta e Bellini, via da Ascoli. Esiste solo l’Ascoli Calcio 1898
Ceascu vieni allo stadio ogni tanto, mica sempre , e gestire il nostro Ascoli come ha fatto l’amico tuo è buono pure nonno co la pensione.
Poi se vuole buttare via i suoi soldi per raccomandati come ganz è un problema suo. Non bisogna manco capire di calcio per arrivarci.


simosbn74 18 Marzo 2018 02:20

Ricambio il saluto agli amici di Salerno. Personalmente mi ha riempito d’orgoglio leggere il vostro post, immensi anche voi, meritereste la serie A ad occhi chiusi. Siberiano Vive.


Dario o 18 Marzo 2018 08:18

Se ci salveremo avremmo capito tutti qualcosa in più.Altrimenti avremmo perso tutti qualcosa.


Abbasso i pesciari 18 Marzo 2018 09:10

L'unica brutta notizia è che il presidente deve ripartire,se non l'hai capito la squadra si fida solo di te , come dice il proverbio "l'occhio del padrone ingrassa il cavallo"


commercialista 18 Marzo 2018 10:38

che uomo!!!
Impavido, non ha mai paura di dire quello che pensa e non si fa intimorire da niente e nessuno..
Data la situazione non ha avuto esitazioni a partire dal Canada per apportare quell’indispensanile valore aggiunto comportato dalla sua presenza.
Ha messo la squadra sul binario giusto della lotta fino alla fine.. speriamo non deragli più..
Stima sconfinata al Presidente!!


fa 18 Marzo 2018 10:52

tanta stima x voi curva Sud siberiano..pero' la prossima volta che il vostro giocatore ci esulta in faccia alla sud..non esce dal campo!!!spero gli abbiate detto qualcosa..un abbraccio!


Porto san Giorgio 66 18 Marzo 2018 11:00

Un abbraccio a voi .....CURVA SUD SIBERIANO....rispetto per chi rispetta. La gente come noi non molla mai!!!!!!! A presto!


ascolano 18 Marzo 2018 11:12

commercialista sei patetico!!!!!!


Ceascu 18 Marzo 2018 13:20

Sbn ci sei o ci fai? Senza Bellini do Jem?


Amedeo 18 Marzo 2018 13:58

Ceascu con bellini dove stiamo andando ????in tre anni una promozione e due salvezze sempre per disgrazie o regali altrui .........ridateci l' Ascoli calcio 1898


La mia società è differente 18 Marzo 2018 14:57

Con Bellini invece le soddisfazioni sono al Top,scelte azzeccate,programmazione lungimirante,giocatori di categoria,gente preparata,risultati su risultati,propio grandi soddisfazioni...in città si respira aria di serie A


Ugo69 18 Marzo 2018 16:17

Commercialista, comico del giorno, fino alla prossima.
Il binario giusto, si ascoli porto d'ascoli
Ah ah ah


Jaki 18 Marzo 2018 19:23

Secondo me ha solo la colpa di aver lasciato fare a Giaretta dimostratosi un vero incompetente per il resto è una persona seria che non guasta


POTENZA ⚡ PICENA 19 Marzo 2018 15:53

Onore alla curva sud Salerno che "cala" ad ogni gol come facevamo noi del SETTEMBRE BIANCO NERO.


TAMBURRI ROBERTO 19 Marzo 2018 16:04

IL PRESIDENTE è UN GRANDE .... FORZA PICCHIO


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni