Ascoli Picchio-Bari 1-0, i momenti chiave della partita

Redazione Picenotime

28 Marzo 2018

Ascoli-Bari 1-0

L'Ascoli supera 1-0 il Bari nella 33esima giornata del campionato di Serie B e torna in piena corsa per la salvezza. Decisiva una rete dopo appena tre minuti di Buzzegoli che batte Micai con un potente destro rasoterra dal limite dell'area leggermente deviato da Tello. Ottavo successo in campionato per i bianconeri che salgono a quota 33 punti in classifica in vista del prossimo impegno interno contro il Carpi in programma Sabato 7 Aprile. Sono diventate 300 le vittorie assolute del Picchio nel torneo cadetto. 




© Riproduzione riservata

Commenti (7)

Porto san Giorgio 66 29 Marzo 2018 04:34

Avanti cosi! Bellissima serata al Del Duca.......non si deve mollare un millimetro. Forza picchio!


Marco R. 29 Marzo 2018 09:42

Bene finalmente avete tirato fuori gli attributi. SEMPRE COSI MAI PIU' PARTITE INDEGNE.


Lu.pe 29 Marzo 2018 10:30

Aspettiamo a parlare....


BÀÀ 29 Marzo 2018 11:57

Buzzegoli a me nn piace....il francesino Gigliotti peggio......
ESTICA..............BRAVI TUTTI VITTORIA DI PLATINO....!!!!
DAJEEEEEPIKKIOOOOOOO


mauro 29 Marzo 2018 16:47

finalmente un po' di impegno. Bene Varela i soliti D'Urso e Clemenza, Monachello un pochino meglio. Certo il Bari era un po' sottottono....speriamo bene


San Marco 29 Marzo 2018 19:51

Serata fantastica quella trascorsa al Del Duca, Tifosi straordinari , il Bari che a quota 50 punti punta alla seconda piazza che vuol dire promozione diretta e reduce da ben 7 risultati utili consecutivi. Abbiamo battuto una grossa squadra. Grazie Ragazzi ed e' bellissimo dire : Io c'ero... Ora tutti uniti piu' che mai , il 7 di Aprile il Del Duca dovra essere una bolgia infernale, dobbiamo assolutamente battere il Carpi ed a 36 punti torneremo in mezzo al gruppone. Trascorriamo una Buona Pasqua ed e' quello che io auguro a tutti gli innamorati del PICCHIO.Sempre ForzaAscoli.


Andrea 80 30 Marzo 2018 00:06

Agazzi ha salvato il risultato.
I curva abbiamo grande stima e rispetto x Ivan che ci ha salvato tanti risultati, sopratutto l'anno della promozione.
Ma Agazzi ora, inutile girarci intorno, ci da piu sicurezza.
Ivan é uno che ci mette il cuore, non si discute, é cresciuto tantissimo da quando é con Noi... ha sofferto e gioito on Noi, sopratutto quando c'é'era Gilberto... é un profssionista... capirá la scelta x il bene del Picchio.
ForzaRagazzi!!!


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni