ASCOLI RENDE OMAGGIO AL GRANDE PITTORE COLA DELL'AMATRICE

Redazione Picenotime

26 Marzo 2013


Giovedì 28 Marzo, a partire dalle 17.30, spazio ad un importante evento culturale al Palazzo dei Capitani di Ascoli Piceno che avrà come protagonista Cola dell'Amatrice, pseudonimo di Nicola Filotesio, pittore vissuto a cavallo tra il XV e il XVI secolo che morì proprio nella Città delle Cento Torri.

Dopo il saluto rituale delle autorità, verrà ufficialmente aperto il convegno "Comunicare per valorizzare: l'attività di Cola dell'Amatrice nel complesso di San Francesco attraverso un supporto multimediale interattivo", con gli interventi di Stefano Papetti (direttore dei Musei Civici di Ascoli Piceno) e di Enrica Petrucci e Rodolfo Terpolilli (progettisti della Sala Cola dell'Amatrice).

Alle ore 19, poi, verrà presentata la Sala Cola dell'Amatrice nel complesso monumentale di San Francesco con la consultazione interattiva del touchscreen a cura degli autori. Saranno analizzati il sito e la storia, la confraternità del Corpus Domini, gli affreschi e i restauri fino all'allestimento museale. Per avere ulteriori informazioni sull'evento è possibile consultare il sito www.comune.ascolipiceno.it.
PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni