Ascoli Picchio, nono giallo per Addae che va ad aggiungersi all'elenco dei diffidati

Redazione Picenotime

30 Marzo 2018

Bright Addae

Il Giudice Sportivo di Serie B Emilio Battaglia, con riferimento alla gara Ascoli-Bari valevole per la 33esima giornata di Serie B, ha inflitto un'ammonizione con diffida ai collaboratori dello staff tecnico bianconero Daniele Brugiaferri e Salvatore Pollino, entrambi "per avere, al 46° del primo tempo, alzandosi dalla panchina aggiuntiva, contestato platealmente una decisione arbitrale".

Entra in diffida il centrocampista Bright Addae (nono giallo stagionale), che va ad aggiungersi a Tommaso Bianchi, Daniele Buzzegoli, Daniele Mignanelli ed Emanuele Padella. Prima ammonizione in campionato invece per il capitano Andrea Mengoni. Per il match Ascoli-Carpi in programma Sabato 7 Aprile rientrerà invece dalla squalifica Daniele Mignanelli dopo aver saltato le gare con La Spezia e Bari. 


© Riproduzione riservata

Commenti (13)

Abbasso i pesciari 30 Marzo 2018 20:41

Non capisco ,perché questo povero ragazzo ,appena fa un fallo subito ,un cartellino ,ormai è preso di mira


asnkvola 30 Marzo 2018 21:35

Perchè tè li pie quadrate.


Fab 30 Marzo 2018 23:42

In serie B è pieno di giocatori con i piè quadrat...ma magari avremmo avuto altri due Addae..


Oscar Di Buo' 31 Marzo 2018 10:23

Per me ADDAE con COSMI e' migliorato del 100%, fossero tutti come lui, da' sempre il massimo chi lo critica fa solo polemiche ASSURDE!!!


asnkvola 31 Marzo 2018 12:02

Avere i piedi quadrati non vuol dire che non è buono,corre....lotta ma per impostare lasciamo stare,l'ultima entrata l'arbitro è stato gentile,era un cartellino arancione,se lo cacciava rimanevi in 10 e perdevi..........Non sempre ci dice bene come il caso Mignanelli....


roberto 31 Marzo 2018 12:23

Addae ha sempre dato il massimo per questa maglia ed ha, da sempre, tutto il mio rispetto. Negli ultimi tempi è maturato sotto l'aspetto caratteriale, evitando intemperanze che gli costavano il cartellino rosso, spesso istigato di proposito.
Molti dei cartellini che prende dipendono dal fatto che i suoi falli sembrano più gravi degli altri per la mole e il grande fisico del giocatore.
Mi auguro che presto arrivi un suo goal perché lo merita.
Forza Bright


asnkvola 31 Marzo 2018 15:02

Con tutto il rispetto,se ambite in futuro a campionati di vertice di serie B non sono questi gli elementi che ti portano in alta classifica,ad Ascoli ci sta un brutto vizio di innamorarsi di giocatori che non sono dei fenomeni,avere corsa e gamba non basta,ci vuole pure testa e classe e testa e classe nel vocabolario di Addae sono assenti,se sono tre anni che stiamo in fondo alle classifiche di B un motivo ci sta,sono altri in futuro i centrocampisti da mettere sotto contratto,Addae è un buon centrocampista di contenimento e nulla più,iniziamo a pesare i calciatori per quello che sono,per una squadra di alta classifica abbiamo buoni due giocatori,Agazzi e Monachello,gli altri sono normali giocatori di serie B .


suxsonic85 31 Marzo 2018 18:15

non sono d'accordo, giocatori come Addae in molte partite servono come il pane;anche per lottare ad alti livelli..


Sa 31 Marzo 2018 19:16

Prima o poi spacca qualcuno. É cosi, nessuno può fare niente, é migliorato tanto e la grinta che ha é indispensabile per il Picchio. Forza Addae!


cino lillo del duca 31 Marzo 2018 20:33

asnk monachello non è un giocatore che in seri b ti fa' la differenza altrimenti non avrebbe cambiato 4 squadre in due anni,noi avevamo uno degli attaccanti piu' forti della serie b andrea favilli con lui a disposizione non saremo in questa situazione,addae è il classico ccampista che fa legna lo hanno tutte le squadre io sono contento che giochi per noi,buona serata e buona pasqua a tutti


tiziano 31 Marzo 2018 20:34

Addae tutta la vita....


PRENESTINO BIANCONERO 01 Aprile 2018 08:55

Addae, rispetto agli altri, è quello che maggiormente cerca la profondità. Non avrà dei piedi eccellenti o una grande testa, ma almeno ha capito che passando la palla in orizzontale o indietro, non si arriva mai davanti al portiere avversario.


asnkvola 01 Aprile 2018 10:44

Monachello sono 15 gare che regge l'attacco da solo con una squadra che quando è arrivato era ultima in classifica,portare la croce in questa situazione non è facile per nessuno.


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni