Ascoli-Carpi 2-0, la voce di Cosmi post gara

Marco Amabili

07 Aprile 2018

Serse Cosmi

L'allenatore dell'Ascoli Picchio Serse Cosmi ha parlato al nostro microfono nella zona mista dello stadio "Del Duca" al termine del match vinto contro il Carpi nella 34esima giornata del campionato di Serie B.



Ecco le altre dichiarazioni in sala stampa di Cosmi riportate dal sito ufficiale dell'Ascoli Picchio: "Sono contento perché vedo giocare la squadra come avrei voluto che facesse anche prima. Mengoni? Ha dentro di sè le caratteristiche che deve avere un giocatore che lotta per la salvezza e questa  non può essere raggiunta senza l'atteggiamento giusto. Credo che lui sia da stimolo per tutto il gruppo e così per me il lavoro è meno complicato. Se devo fare una citazione per un singolo, cito Ganz, che è entrato gli ultimi 25 minuti e ha fatto tutto quello che gli avevo chiesto, sponde, punizioni, ha recuperato palloni, ha fatto una rovesciata. Sarà protagonista dell'eventuale nostra salvezza, non era facile entrare e giocare quel tipo di partita, gli faccio i complimenti. Sapevamo che contro una squadra come il Carpi avremmo dovuto commettere meno errori possibili e il gol di Monachello ci ha spianato la strada; nel secondo tempo abbiamo corso male e sprecato palle. Sono contento però perché nella mia gestione è la prima volta che si vince con due gol di scarto ed è la seconda partita che non subiamo reti.  Fare 10 punti in 4 partite  è difficile per tutte le squadre e va dato merito al gruppo di essere stato in grado, dopo aver toccato il fondo, di trovare le energie per tirarsi su. Sono felice per la squadra perché con una vittoria tutto l'ambiente è positivo e propositivo. Ora non dico che sarà semplice, ma meno complicato".


© Riproduzione riservata

Commenti (24)

Andrea 80 07 Aprile 2018 18:39

ti amo, cinghialone mio


the punischer 07 Aprile 2018 18:47

avanti cosi serse tienili sulla corda ora non farli rilassare che ancora è dura


asnkvola 07 Aprile 2018 18:50

Grande mister,sei troppo intelligente per non capire che bisogna andare pure a Foggia per vincere.........


LORENZO CAPRO' 07 Aprile 2018 19:29

COME TI HO CRITICATO ( e tanto) QUANDO LE COSE ANDAVANO MALE, MI SEMBRA GIUSTO FARTI I COMPLIMENTI OGGI, SIAMO DIVENTATI SQUADRA E OGGI ABBIAMO GIOCATO BENISSIMO. BRAVO


Gianrico 07 Aprile 2018 19:50

VAI SERSEEEEE!!!!!!


Ze 07 Aprile 2018 19:50

Grandissimo poni le basi per un futuro campionato in b. La tua competenza e la potenza del presidente per tornare grandi.


Dario 07 Aprile 2018 20:10

Veramente complimenti a tutta la squadra compresi allenatore e tutti insomma.A Foggia io firmerei per un pareggio.


Amedeo 07 Aprile 2018 21:03

Se l'Ascoli si salva .......e resto scettico il merito e tutto e solo di cosmi.........


MARIO78 07 Aprile 2018 21:16

Sto ammirando una squadra diversa una mutazione fantastica ogni giocatore sembra diverso ....bisogna continuare cosi ' ...dobbiamo fare piu punti possibile ...con ogni squadra anche con Foggia e Parma .....prossime avversarie ....forza Picchio ....


Marco Santarelli 07 Aprile 2018 21:20

Vedi caro Lorenzo Capro' nel calcio contano vari fattori, tra cui il fattore C ....
La nazionale di Lippi che vinse il mondiale lo ha meritato, ma avere un giocatore come Zidane che perde la testa e si fa espellere è un bel colpo di fortuna.
I protagonisti sono gli stessi fino all'85° minuto di Ascoli Ternana, quando stava x calare il sipario sulla stagione, poi quel rigore (finalmente non sbagliato) sta cambiando l'inerzia della stagione.
Comunque un plauso a tutti ed alla splendida tifoseria, adesso non mollare mai, ogni partita una finale, con questo spirito tutto è possibile!! Ciao.


Fabrizio 07 Aprile 2018 21:41

Salvezza difficile ma possibile. La svolta? Lanni in panchina e l’acquisto di Agazzi


Foggia rossonera 07 Aprile 2018 21:44

Pronti a subire l effetto zaccheria . Giocheremo con voi a tris o poker


POTENZA ⚡ PICENA 07 Aprile 2018 22:06

Foggia .....il settembre sta arrivando..... capisci?


Pietro 07 Aprile 2018 22:17

FOGGIA ROSSONERA HAI POCO DA RIDERE A FINE CAMPIONATO ANDATE IN TERZA CATEGORIA E SIETE FORTUNATI SE NON ANDATE IN GAL.RA ANCHE VOI.


Sga 07 Aprile 2018 22:30

Foggiano preparati la prossima e' per te


Piopao 07 Aprile 2018 22:50

Finalmente abbiamo una squadra fatta da qualche fuoriclasse e tante "limane"....


REZA 07 Aprile 2018 23:13

Solo vincere contro foggia vuol dire passo importante vrrso salvezza. Dobbiamo vincere e vendicare la andata vhe hanno vinto no con merita. Quindi forza due a zero per ascoli vendeta fatto. Viva ascoli


Pretoriano 08 Aprile 2018 15:51

Bravo Serse e bravo anche Marione.


giovanni 08 Aprile 2018 19:00

Attenzione che da ora in poi iniziano ad esserci risultati strani come oggi in Venezia Brescia 1 a 2, ocio.


Ascoli Cosmico 09 Aprile 2018 08:50

Bravo Lorenzo, mi è piaciuta moltissimo la tua umiltà....ora avrai capito che Cosmi ad Ascoli è oro colato e non ce lo possiamo fare scappare....Cosmi come Ferguson, in Ascoli a vita!!!!


Ascoli Cosmico 09 Aprile 2018 08:54

Concordo in pieno con Giovanni, qui si cominciano a vendere le partite....occhio


Marco R. 09 Aprile 2018 12:11

se uno viene indicato come scarso e poi diventa bravo , chi lo ha insultato , deve ammettere come minimo di non capire niente poi sarebbe meglio non commentasse più. QUESTA SI CHIAMA COERENZA. COSA RARA TRA I COMMENTATORI PSEUDO FENOMENI


Marco R. 09 Aprile 2018 12:15

Cmq siamo ancora terzultimi con davanti partite difficili, NON ABBIAMO FATTO ANCORA NIENTE ... TUTTE FINALI


mauro 09 Aprile 2018 19:38

D 'Urso Varela e Monachello stanno migliorando di partita in partita, D'Urso è proprio forte io non insisterei a infilare Ganz tanto è un giocatore inutile non ci serve.


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni