Foggia: “Ricevuta notifica conclusione indagini Procura Federale. Ora difenderemo nostre ragioni”

Redazione Picenotime

09 Aprile 2018

Nella giornata di oggi si sono concluse le indagini della Procura Federale che, nei mesi scorsi, hanno portato prima all'arresto del patron del Foggia Fedele Sannella (CLICCA QUI PER RIPERCORRERE LA VICENDA) ed al conseguente commissariamento del club.

A comunicare la chiusura delle indagini ci ha pensato lo stesso Foggia, tramite una nota apparsa in serata sul sito della Società pugliese. "Il Foggia Calcio - si legge sul portale ufficiale dei Satanelli -, nel rendere noto di aver ricevuto notifica di conclusione delle indagini da parte della Procura Federale, comunica di aver dato mandato ai propri legali per difendere le proprie ragioni in tutte le sedi competenti". 

Non è da escludere un possibile deferimento per il club rossonero che ospiterà l'Ascoli Picchio nel prossimo match in programma Venerdì 13 Aprile alle ore 19:00 allo stadio "Zaccheria" per la 35esima giornata del campionato di Serie B. 


© Riproduzione riservata

Commenti (2)

Nostalgico 10 Aprile 2018 10:59

Ciao Ciao ....... Foggia Rossoneraaaaaaaaaaa ..... mi sto a sganassare dalle risate ..... da un altr'anno prova a commentare su Monticelli Time ...


Foggia rossonera 10 Aprile 2018 21:43

Anch'io sto ridendo visto che vi spediremo in c ahah


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni