Serie B 35° turno: tanti pareggi. Empoli vede la Serie A, colpo di coda della Ternana

Redazione Picenotime

14 Aprile 2018

Sono stati 27 i gol realizzati nella 35esima giornata del campionato di Serie B, con ben otto pareggi. L'Empoli si avvicina sempre di più alla Serie A superando, non senza difficoltà, 3-2 al "Castellani" la Pro Vercelli con reti di Caputo, Zajc e Luperto. Perdono terreno il Frosinone nel match interno con lo Spezia (Pessina su rigore nel finale risponde al penalty di Dionisi) ed il Palermo che pareggia 1-1 al "Barbera" con la Cremonese (Scamacca replica a Coronado), frena anche il Bari che impatta 2-2 allo stadio "Adriatico" contro un Pescara ridotto in 10 (i gol di Nenè e Anderson vengono vanificati dai sigilli di Mancuso e Pettinari). Una rete di Melchiorri evita la sconfitta al Carpi al "Rigamonti" di Brescia (per le Rondinelle a segno Caracciolo che sbaglia anche un rigore), colpo di coda della Ternana che sbanca 3-0 il "Piola" di Novara con doppietta di Carretta e rete di Favalli. Finiscono 1-1 Perugia-Venezia (a segno Buonaiuto e Modolo), Salernitana-Cesena (Rosina rimedia al vantaggio romagnolo di Moncini) e la sfida salvezza Virtus Entella-Avellino (Ceccarelli replica ad Asencio). Negli anticipi di ieri pari a reti bianche tra Parma e Cittadella e netta vittoria per 3-0 del Foggia contro l'Ascoli.


35° TURNO SERIE B: FOGGIA-ASCOLI 3-0, PARMA-CITTADELLA 0-0, ENTELLA-AVELLINO 1-1, NOVARA-TERNANA 0-3, PESCARA-BARI 2-2, BRESCIA-CARPI 1-1, SALERNITANA-CESENA 1-1, PALERMO-CREMONESE 1-1, FROSINONE-SPEZIA 1-1, PERUGIA-VENEZIA 1-1, EMPOLI-PRO VERCELLI 3-2


CLASSIFICA

70 EMPOLI

59 FROSINONE

59 PALERMO

57 PARMA

55 BARI

54 PERUGIA

51 CITTADELLA

51 VENEZIA

49 FOGGIA

49 CARPI

47 SPEZIA

43 SALERNITANA

42 BRESCIA

42 CREMONESE

40 AVELLINO

39 NOVARA

39 PESCARA

38 CESENA

37 ENTELLA

36 ASCOLI

33 TERNANA

31 PRO VERCELLI


PROSSIMO TURNO: ASCOLI-PARMA, PRO VERCELLI-PESCARA, CITTADELLA-PALERMO, TERNANA-FOGGIA, CARPI-PERUGIA, VENEZIA-ENTELLA, CREMONESE-SALERNITANA, CESENA-EMPOLI, AVELLINO-FROSINONE, SPEZIA-BRESCIA, BARI-NOVARA


© Riproduzione riservata

Commenti (7)

asnkvola 14 Aprile 2018 17:02

Risultati positivi a parte il pareggio del Brescia che era meglio che vinceva,adesso però con i pareggi di Palermo e Frosinone il Parma verrà da noi per vincere,il Pescara si è salvo all'ultimo secondo ma ha una bella squadra,bisogna tentare di battere il Parma a tutti i costi.


popolo della piazza 14 Aprile 2018 18:08

visto asnk che un pareggio a foggia sarebbe stato oro,la verita' è che siamo la squadra piu' scarsa della serie b e la retrocessione è dietro l'angolo purtroppo


Paolo65 14 Aprile 2018 19:23

Risultati buoni un pareggio sarebbe stato oro colato.
Un punto col Parma e firmo.


Nostalgico 14 Aprile 2018 19:48

Continuo a confidare nel fattore C ... del President ... e comunque mi chiedo? Perché arrivati a questo punto dobbiamo sempre anticipare .... mentre le altre giocano conoscendo il nostro risultato? Qualcosa non mi quadra.... mah. Forza Magico Picchio


WALL_E 14 Aprile 2018 21:16

A me fa paura la ternana, sembrava spacciata, in due partite oltre ad aver fatto 8 goal, cosa che noi ci sogniamo, hanno scavalcato la Pro e si sono portati a solo 3 punti da noi.
Vincere con il Parma è fondamentale ma la vedo molto ma molto dura.


Paolo10850 15 Aprile 2018 09:23

A me fa paura Cosmi, nn ci capisce niente. Baldini manco a Monticelli giocherebbe. E per di più non sa assolutamente motivate la squadra. Troppo scarso


fabrizio becattini 15 Aprile 2018 11:13

effettivamente schierare a sorpresa baldini è stato proprio un buco nell acqua e sinceramente non capisco con che tattica volesse contrastare il foggia visto e considerato la pochezza in tutti i reparti con cui è stata affrontata la partita
sicuramente non sarebbe cambiato niente ma tenere fuori clemenza è stato proprio senza senso visto anche l indisponibilità di d urso e in ogni modo baldini ha giocato pochissimo e spesso sotto la sufficienza quindi era ipotecabile un flop da parte sua


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni