Pallavolo femminile, si chiude in bellezza la stagione della Ciu Ciu Offida Volley

Redazione Picenotime

15 Aprile 2018

Si chiude in bellezza la stagione la Ciu Ciu Offida Volley vincendo anche l'ultima sfida della stagione regolare contro Montecchio con il punteggio di tre a due, un match con tanti alti e bassi, come succede spesso nella fase finale della stagione, con le rossoazzurre che comunque hanno conquistato un importante successo che fa chiudere il campionato con ben undici lunghezze di vantaggio dalla seconda, segno del totale dominio offidano sulla stagione.

Grande festa e fine match, soprattutto presso la Vinea con oltre 150 persone che si sono divertite fino all ultimo, celebrando il successo rossoazzurro. Entusiasta anche l'amministrazione comunale di Offda con in testa il sindaco Valerio Lucciarini: “La pallavolo diventata per la nostra città un elemento imprescindibile, tutte le varie componenti societarie hanno lavorato all'unisono in questa stagione e ne è un'evidente testimonianza l'entusiasmo e la passione con cui si fa ogni cosa. Tornare in un campionato nazionale è motivo di vanto ed orgoglio per la nostra città, e pertanto non possiamo che ringraziare in primis i coach e tutte le splendide atlete, poi tutta la società per aver riportato Offida in un campionato nazionale”.


TABELLINO

CIU CIU OFFIDA-MONTECCHIO 3-2 (18-25 25-16 24-26 25-15 15-12)

Ciu Ciu Offida: Capriotti 4, Benfaremo 2, Fioravanti 23, Aliberti 11, Pamic 10, Bastianutto 16, Ricci 11, Peroni, Carosi,Alfonsi, Calisti (L). Allenatore: Kruzikova

Montecchio: Lunghi 16, Zandri 1, Tonelli 2, Gurini 14, Tarsi 6, Righi 21, Cucchiarini 1, Rappa 1, Battistelli (L). Allenatore: Zaffini

© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni