Ghigi presenta Cremonese-Ascoli: “Stillicidio di infortuni per Tesser. Vittoria manca da troppo tempo”

Redazione Picenotime

18 Aprile 2018

Ivan Ghigi

Abbiamo affidato alla penna del giornalista Ivan Ghigi, redattore sportivo del quotidiano ‘La Provincia’ di Cremona, la presentazione dalla sponda grigiorossa del match Cremonese-Ascoli in programma Sabato 21 Aprile alle ore 15 allo stadio "Zini" per la 37esima giornata del campionato di Serie B. 

Un girone di ritorno con un passo da retrocessione e una costante emergenza infortuni che ha messo a nudo le qualità di una rosa che lo scorso gennaio non è stata rafforzata a dovere. La Cremonese si presenta all’appuntamento casalingo contro l’Ascoli sapendo di giocarsi una chance importante, ma non ancora determinante, per raggiungere l’obiettivo della salvezza. Un traguardo che lo scorso gennaio sembrava quasi una pura formalità e che oggi invece è diventata la cima dell’Everest. Dopo la sosta invernale il successo contro il Parma alla prima di ritorno aveva rinvigorito sia la posizione nei playoff della Cremonese, sia la convinzione che l’obiettivo di una salvezza tranquilla avrebbe lasciato un tempo adeguato per programmare bene il futuro. Anche per questo motivo la società aveva deciso di puntare su un mercato conservativo, per colmare solo le partenze di chi chiedeva spazio in campo. Nessuno poteva prevedere che invece da febbraio sarebbe iniziato uno stillicidio di infortuni che ha privato Attilio Tesser di sette o otto uomini alla volta. Allarme che dura tuttora. Il risultato è un bottino di 11 punti in 15 gare, tra i peggiori del campionato, con una vittoria che manca dallo scorso 20 gennaio. Tre sconfitte consecutive hanno messo in seria discussione la posizione di Tesser che ha invece ricevuto piena fiducia da proprietà e società. Dal campo è arrivata una doppia risposta con un pareggio al ‘Barbera’ di Palermo e uno in casa con la Salernitana. Contro l’Ascoli però, il primo obiettivo è ritrovare il successo che manca da troppo tempo. Perché il rischio a lungo andare è di perder forze e fiducia. Pur rinvigorita nello spirito e rinfrancata dagli ultimi pareggi, la Cremonese ha davanti a sè un compito duro, specialmente perché non trova più punti di riferimento in attacco. Cresce a piccoli passi la stella di Scamacca, dalla squalifica rientrerà Garcia Tena e dall’infortunio il funambolico Castrovilli, ma non un solo uomo in grado di dare un certo peso all’attacco grigiorosso.


© Riproduzione riservata

Commenti (11)

Ascoli 78/79 18 Aprile 2018 19:08

Facciamo così: ricominciate a vincere ... da quella dopo !


Zac28 18 Aprile 2018 19:13

Ma ke ce frega,ma ke ce nporta,vincere e ripigliamo i pesciari abruzzesi.


Ale0897 18 Aprile 2018 19:44

Vedete di non rompere era ca...
Andate a vincere con qualcun'altro


Giovanni dorico 18 Aprile 2018 20:30

Voi non riprendete nessuno ci sarà solo l ultima posizione disponibile


Luca samb 18 Aprile 2018 21:42

Ci sarà il rilancio dei grigiorossi uno fisso come dice Carlo


giorgio 18 Aprile 2018 23:17

il Vangelo secondo Luca e giovanni.
da ridere......rosiconi.


PaoloC 19 Aprile 2018 11:24

Ma vi siete guardati in giro? Siete gli unici due rosiconi a scrivere qui su Piceno Time. Ma non avete altro da fare? Ma la vergogna? Non la conoscete vero? Immagino, con squadre come le vostre c'è veramente "POCO" da vergognarsi.


Nostalgico 19 Aprile 2018 12:38

Giovanni e Luca a braccetto nelle serie minori ...... tristissimi ..... parlate e divertitevi adesso ..... poi i conti si fanno sempre alla fine .... ahahahahahahahahahaah ...... ed alla fine, quelli come voi (il minuscolo della v era doveroso) .. se sono sempre tornati, da dove sono venuti, con la coda tra le gambe .....


the punischer 19 Aprile 2018 16:14

pesciaretto ti conviene pompare x la salvezza dell'ASCOLI xche altrimenti l'anno prossimo veniamo giu e so ca..i


X the punischer 19 Aprile 2018 17:35

Cala da sa pianta .....


Pesciarolo fiero 19 Aprile 2018 19:19

The punischer di come l'ultima volta


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni