Ascoli Picchio, Bellini torna e segue allenamento. D’Urso a casa per gastroenterite

redazione picenotime.it

19 Aprile 2018

Francesco Bellini

Seduta tattica quella svolta oggi pomeriggio al Picchio Village dai bianconeri sotto gli occhi attenti del presidente Francesco Bellini, rientrato ieri sera dal Canada: situazioni tattiche di attacco alla difesa, situazioni offensive con conclusioni in porta, cross, punizioni e tiri in porta il programma di oggi.

Si è allenato a parte Tommaso Bianchi, che la settimana prossima dovrebbe rientrare in gruppo; hanno svolto terapie Ivan Lanni, Andrea Mengoni e Giovanni Pinto, mentre Raphael Martinho ha svolto un lavoro individuale oltre alle terapie. E' rimasto a casa Christian D'Urso, ancora alle prese con la gastroenterite.

Domani alle 10:30 è in programma la seduta di rifinitura al Picchio Village a porte chiuse. Poi la partenza per Cremona dove Sabato 21 Aprile affronterà la squadra di Attilio Tesser nel match valido per la 37esima giornata del campionato di Serie B.


CLICCA QUI PER VIDEO INTERVISTA COSMI ALL'ANTIVIGILIA DI CREMONESE-ASCOLI


© Riproduzione riservata

Commenti (23)

Dario 19 Aprile 2018 19:04

Preside pensaci tu.


asnkvola 19 Aprile 2018 19:20

Bravo segui l'allenamento,li GANZ segna a ripetizione,goditi i tuoi gioielli scelti da te ,Cardinaletti e Giaretta,tre come voi che capiscono così tanto il calcio il picchio non li ha mai avuti,aspettiamo il prossimo colpo alla Ganz ...........


Amedeo 19 Aprile 2018 20:29

Bellini se tieni veramente all' Ascoli calcio 1898 puoi fare solo una cosa , di cui ti sara' grata gran parte della tifoseria vendere allo stesso prezzo a cui hai comprato


Marco R. 19 Aprile 2018 20:58

Questa estate alla notizia dell'interessamento su Ganz (prima del rifiuto) tutti entusiasti. COERENZA QUESTA SCONOSCIUTA....


mauro 19 Aprile 2018 21:47

x Marco...ma tu ti aspettavi che Ganz era inutile giocatore da interregionale? Spero che Cosmi non la faccia più giocare ...è una vergogna non si impegna ed è anche presuntuoso


commercialista 19 Aprile 2018 21:59

bentornato Presidente!
la tua presenza sarà il valore aggiunto che ci condurrà alla salvezza


asnkvola 19 Aprile 2018 22:18

Questa estate si è passati dal prendere GANZ per 1,8 milioni di euro a cedere Cacia,tenersi Perez e comprare Santini,sfumato il super acquisto GANZ la società non l'ha rimpiazzato con nessuno,ciò vuol dire una sola cosa,chi ha fatto proclami da play off si è rimangiato la parola e con 4 becchi ha spacciato una squadra da retrocessione come siamo per una squadra di alta classifica,tutto questo è stato fatto per spendere poco,intanto la società aveva venduto Favilli alla Juve per 7 milioni,plusvalenza di 4 milioni e investimento 0 ,Buzzegoli costo zero,D'Urso prestito ( costo zero) Clemenza prestito( costo zero) De Santis pagato tot? Spacciato per Baresi................Santini pagato tot ? Spacciato per il nuovo Dibala..............De Feo pagato quanto? Poco sicuramente......presenze sulle dita di una mano ,Castellano oggetto misterioso 5 minuti di partita,Padella costo zero ( un buon difensore,almeno uno)Varela pagato 100 mila euro,grandissima somma...........ecc.ecc. Perchè non ricordo tutte le operazioni assurde anzi due le ricordo,far allenare male Cacia e Giorgi per mandarli via e pagargli l'ingaggio,in pratica la nostra società ha speso più per mandare via questi due che per allestire una squadra decente,poi il faraonico mercato di riparazione,Monachello prestito( ottimo giocatore) Agazzi scambio( ottimo giocatore) Cherubin costo zero( ottimo giocatore ma rotto) Martinho costo zero( oggetto misterioso) Kanoute prestito ( ottimo giocatore ma non gioca titolare?) poi la ciliegina sulla torta GANZ ( ex giocatore da zero goal a campionato,super super valutato senza un motivo) SCUSA SE MI PERMETTI LA MIA SQUADRA DEL CUORE STA RETROCEDENDO PER UNA GESTIONE SCELLERATA,CRITICO QUANDO È COME VOGLIO,GRAZIE.


Paolo65 19 Aprile 2018 22:34

Amedeo, Bellini è un imprenditore, venderà alla cifra che riterrà opportuna con l ovvio guadagno.
Venditi le cose tue sotto costo.


Nostalgico 19 Aprile 2018 22:35

Bravo, oltre l allenamento magari segue la squadra in trasferta, si porta Marotta, Paratici e Nedved ... e magari raccogliamo qualcosa. TRISTISSIMO... Forza Picchio


ALAL 20 Aprile 2018 05:46

Bellini sarà anche un grande IMPRENDITORE ma ad ASCOLI fino ad ora e stato un grandissimo ............ PRENDITORE!! (Vedi Picchio Village). Ma mi faccia il piacere, diceva Toto'


MK 20 Aprile 2018 08:10

Dovrebbe rimanere qui fino a fine campionato. Marcare stretto tutti e accettarsi che daranno il massimo. Questo deve fare un presidente in questa situazione così difficile, se ci tiene davvero a noi


Cla 20 Aprile 2018 10:46

pres... pres... scusami non riesco a chiamarti presidente! grande capo fai l'unica cosa sana e giusta! vendi prima possibile! riprenditi i miseri 800mila euro (miseri per le tue possibilità! a me risolverebbero la vita!), il tuo giocattolino che vola e tanti cari saluti! in serie b o in lega pro spero di ricominciare con una cordata di ascolani appassionati! e, se non sarà possibile, va bene anche una cordata straniera! l'importante che si appassioni al picchio, la segua, si contorni di professionisti competenti, abbia ambizioni, crei una buona squadra e ci faccia divertire! stop!


Ascoli 78/79 20 Aprile 2018 11:46

Lui (non) ci ha messo i soldi, quindi: lui sarà quello che ha merito per la (miracolosa) salvezza, e colpa per la (purtroppo, probabile) retrocessione ... Vista la totale mancanza di comunicazione di questa società di incapaci (roba da seconda categoria ... mai visto niente di simile), vista la totale latitanza di Cardinaletti e Giaretta, che MAI ci mettono la faccia, MAI presenziano ad una conferenza stampa, MAI dicono qualche cosa per incoraggiare l'ambiente, almene chiss' se fa vedé ...


Don Abbondio 20 Aprile 2018 11:57

A Cremona si vince !!!!


Marco R. 20 Aprile 2018 12:00

Per chi chiacchiera a vanvera: LE CORDATE LOCALI O STRANIERE SONO LA COSA PEGGIORE CHE CI POTREBBE ACCADERE NEL CASO BELLINI VENDESSE..IL CAPO DEVE ESSERE SEMPRE UNO SOLTANTO. POI QUANDO SENTO PARLARE DI PASSIONE ME CREPO DI RISATE. CHI TIFA E NON CI INVESTE QUELLI SI CHE POSSONO AVERE PASSIONE.LI FAVOLE LE LEGGI NEI LIBRI


ascoli è dura 20 Aprile 2018 12:18

asnkvola concordo quasi in tutto , scusa se correggo solo Varela pagato 500.000 euro......
Aggiungerei 1 mln per Rosseti (credo rientri nel 50% della comproprietà di Favilli con la juve) che gli ultimi 4 anni li aveva passati l'80% tra operazioni e riabilitazioni e gli utilissimi1,8 milioni per Ganz che a giugno ci aveva snobbato.

In sintesi coi soldi di Ganz.Rosseti ,Varela (esclusi i loro ingaggi) e gli ingaggi pagati per mandare via Cacia e Giorgi se ne sono andati 4 mln e passa.....
praticamente ci compravi Caputo e Donnarumma e ti ci avanzavano i soldi pure.
Grazie Giaretta .


simosbn74 20 Aprile 2018 12:29

Purtroppo ragazzi noi siamo stati spettatori di tutto questo scempio senza muovere una paglia, bisognava impedire quello fatto a Giorgi e Cacia, Giorgi è uno di noi inutile aggiungere altro, Cacia ci ha salvato dentro e fuori dal campo quando alle 3 di notte si svegliava per andare a riprendere i suoi compagni sbronzi in riviera. C’è chi a Cascia si faceva la foto con cardinaletti e co, mo è tardi, speriamo nella salvezza e che Bellini venda, sarà meglio? Bo io non lo so però peggio sicuro non si può fare. Giaretta non è sicuramente un bravo ds, ma io mi chiedo se è stato messo o meno in condizioni di lavorare o gli hanno imposto tutto, vedi ganz.


Cla 20 Aprile 2018 13:09

marco r. beato te che ti crepi dalle risate! non c'è nulla da ridere purtroppo! ognuno ha il suo pensiero! lo esprime senza offendere l'altro! altrimenti ti potrei dire che se vuoi vedere chi chiacchiera "a vanvera" dovresti rileggere il tuo commento-


Don Abbondio 20 Aprile 2018 14:07

A Cremona si vince !!!! Ribadisco la mia convinzione, come sono convinto che ad Ascoli è quasi impossibile fare calcio. Primo si parla sempre di orgoglio ascolano e ci si dimentica che tifosi di Ascoli che vanno allo stadio si contano sulle dita di una mano. Secondo: ci sono troppi furbetti che vogliono fare i fr........ con il c...... degli altri. Terzo: si fa fatica a rendersi conto che una " citta" cosi piccola non ha ne persone ne potenzialità per dare risposte concrete alle esigenze che il calcio moderno richiede . Quarto: a parlare e distruggere sono sempre gli stessi che oltretutto sono portavoce di chi ovviamente non si espone. Se si retrocede cominciamo a pensare di ringraziare la società altrimenti oggi saremo stati a festeggiare la vincita del campionato di seconda categoria con il forte dubbio di poter iscriversi al prossimo di prima cat.


MAX 20 Aprile 2018 14:45

CANADESE TI DO UNA ANTICIPAZIONE CHE POTRA'' VENIRTI UTILE PER LE TUE EVENTUALI DICHIARAZIONI POST PARTITA..... SABATO A CREMONA NON E' PREVISTA PIOGGIA, NE' FOSCHIA, FARA' PERO' UN PO' DI CALDO...AVREMO LA LUNA IN TRIGONO CON I PESCI E SATURNO IN OPPOSIZIONE AL SAGITTARIO .....GIOVE NON HA ANCORA DECISO ,LO FARA'''ALL'ULTIMO MOMENTO , DIPENDE DA COME GLI GIRANO....


Toscano DOC 20 Aprile 2018 16:44

Mia opinione per Don Abbondio: speriamo che la tua previsione si avveri! In quanto alla piccolezza della città, Empoli è grande quanto Ascoli, e guarda un po' cosa fanno... essendo qui vicino a me mi fanno morire di rabbia e invidia! Per non parlare di Cittadella, Chievo, Frosinone... semmai lì ci sono imprenditori facoltosi che sanno investire, cosa che ora noi non abbiamo.
Per MAX: il suo messaggio mi ha fatto ridere di gusto, e di questi tempi calcistici, ci vuole!


asnkvola 20 Aprile 2018 17:39

Toscano doc ti posso fare una domanda? Come mai se sei toscano tifi l'Ascoli?


Toscano DOC 21 Aprile 2018 21:25

Ciao asnkvola! Tifo per l'Ascoli perché mi piaceva il Presidentissimo Rozzi con la sua simpatia e lungimiranza!


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni