Cremonese-Ascoli Picchio 1-2, i momenti chiave della partita

Redazione Picenotime

21 Aprile 2018

Cremonese-Ascoli 1-2

L'Ascoli torna alla vittoria nella 37esima giornata del campionato di Serie B espugnando con il punteggio di 2-1 lo stadio "Zini" di Cremona. Dopo il vantaggio iniziale dei padroni di casa siglato da Camara è subito Monachello, su calcio di rigore concesso per fallo di Renzetti su Florio, a riportare tutto in parità. Ad inizio ripresa l'attaccante ex Palermo sigla la personale doppietta su assist di Lores Varela  e regala al Picchio tre punti pesantissimi che permettono di salire a quota 39 in vista della gara interna contro il Perugia.




© Riproduzione riservata

Commenti (19)

marco 21 Aprile 2018 18:55

VARELA è STATO SEMPLICEMENTE DEVASTANTE


asnkvola 21 Aprile 2018 19:10

Oggi Varela su quel goal mangiato mi ha fatto imprecare ma il 2-1 è merito suo,senza quel episodio era da 8, ha giocato comunque da fenomeno insieme a Monachello,lui è da 9 ma se segnava il terzo goal su quel l'azione era da 10, l'importante ora è il recupero di Bianchi e battere il Perugia,se lo battiamo dobbiamo fare due -tre punti in tre partite perchè QUELLA col Brescia salvo all'ultima giornata rimane una formalità,una nota su Cosmi,se non c'era lui nemmeno era pensabile una possibilità del genere ,la squadra senza di lui era retrocessa da due mesi,Clemenza deve passare più la palla,a calcio ci sa fare ma a noi ora serve concretezza,dietro bene tutti ma da Mignanelli mi aspetto di più,i primi 20 minuti è stato un disastro poi si è tranquillizzato,bene Florio che col rigore ha cambiato la gara,bene anche Mogos che è subentrato,insomma vittoria meritata,bene tutti ma ora testa al Perugia con la consapevolezza che il pareggio serve solo per i play out,una vittoria PUÓ VALERE LA SALVEZZA DIRETTA,RISCHIARE O NON RISCHIARE QUESTO È IL PROBLEMA,IO RISCHIEREI E GIOCHEREI PER VINCERE,COSMI CREDO PURE...........Una nota speciale va fatta ad Agazzi visto più volte litigare a tutta la difesa,lui è Cherubin sono una realtà,bene tutti testa al Perugia e svuotare l'infermeria sono le priorità.


Toscano DOC 21 Aprile 2018 21:27

Ciao anskvola, ho risposto ora al post che mi hai scritto ieri... scusa il ritardo ma non sempre ho di leggere...


popolo della piazza 21 Aprile 2018 21:36

asnk con due pareggi contro foggia e parma avremo una classifica diversa non credi , secondo te non servono ma io non sono d'accordo ,con il perugia fondamentale non perdere poi è ovvio che se facciamo 3 punti è meglio,pozza ibe


asnkvola 21 Aprile 2018 21:54

No non sono d'accordo perchè il pareggio è l'atteggiamento del perdente,se non era per le tre vittorie in quattro partite ora stavi retrocesso,i pareggini,aiutano squadre come il Brescia o la Salernitana che stanno ad un passo dalla salvezza,noi stiamo nella bagarre nonostante la vittoria,io avevi detto che a Foggia si doveva andare per vincere perchè sapevo che non avremmo battuto il Parma,una squadra tecnicamente una spanna sopra noi ,anche il Bari ci ha messo alle corde ma li siamo stati bravi a correre 90 minuti,non vedo come potevi pareggiare a Foggia che non ci hanno mai fatto uscire dalla nostra metà campo,il Parma poi era in pieno controllo dopo il goal e poteva dilagare,credo che il Perugia che è molto pericoloso giocherà la sua partita ma non deve far risultato a tutti i costi come il Parma,loro non possono andare in A diretti,dobbiamo aggredirli su tutti i palloni,se li battiamo al 90 per 100 siamo salvi,con i pareggi se ci va bene andiamo ai play out,oggi dall'atteggiamento del secondo tempo la squadra è scesa in campo per vincere,questa è la cosa che dobbiamo fare,col pareggio non ripassi nemmeno l'Entella ,con la vittoria non ti devi preoccupare di che fanno gli altri,poi secondo me l'organico del Perugia è inferiore a quello del Parma e a Vercelli il Perugia è stato fortunatissimo,ad Avellino hanno perso,possiamo e dobbiamo batterli,se ci riesce sai già in che categoria rigiochiamo un'altranno.


Luca samb 21 Aprile 2018 22:00

Illusione ottica della speranza vana ritornerete in C


giorgio 21 Aprile 2018 22:37

luca samb.....dicci come si fa , tu C sei abituato.....ma solo nelle tue migliori annate fenomeno.


asnkvola 21 Aprile 2018 22:44

Caro pescetto ascolta queste parole,se battiamo il Perugia noi siamo salvi,ti dirò di più.....Noi sabato al Perugia gli passiamo sopra come un carro armato,li asfaltiamo stai tranquillo,lo dico senza scaramanzia,alla fine in C ci rimani tu per la goduria di tutto il popolo ascolano........Ah dimenticavo un'altranno allestiamo una squadra per puntare alla serie A così voi per la rabbia ci andate a buttare a mare.............Mo te ne accorgerai.......


asnkvola 21 Aprile 2018 23:09

Intanto illusione ottica o non ottica " caciolete si do pere"


WALL_E 21 Aprile 2018 23:42

Luca samb, vatte a fa una birra e un tiro alle bocce.
Sei sei di sbt sai benissimo a cosa mi riferisco.


Lorenzo sbt 22 Aprile 2018 07:39

Dai che le olive da serie C é in arrivo.


Marcos 22 Aprile 2018 08:01

Lucazzitto


Marcos 22 Aprile 2018 08:03

Disturbo intestinale eh lorė ?


Nazzareno 22 Aprile 2018 10:57

La trasferta in massa a Pordenone non distoglie qno a scrivere degli altri che da oltre 30 anni non hanno mai visto. Comunque se quest'anno riusciamo nell'impresa qno in Riviera avrà del Maalox da prendere a meno che il derby con il Pescara non appaghi i complessi d'inferiorità.


matteos 22 Aprile 2018 14:41

la cosa che mi fa ridere è che i pesciari vengono qua a fa la voce grossa
non sapete sapete manco dove sta di casa la B


Mimmuzzo 22 Aprile 2018 14:41

Sabato partiamo con il vantaggio che Buzzecoli- Pirlo fortunatamente è obbligatoriamente fuori. Mignanelli speriamo si prenda un’influenza fuori stagione. Patetico e umiliate farlo giocare in serie B. A Monticelli farebbe un discreto campionato. Per il resto non ci voleva proprio il Perugia, squadra in forma ed in piena lotta per la promozione diretta in A. se vince oggi. Pensare che era insieme a noi a Dicembre. Speriamo che la Ternana gli renda la vita dura e che ne faccia espellere o ammonire qualche diffidato. Tifiamo per il Brescia. Quasi salvo, 3 punti per l’ultima giornata ci porta a quota 42 teorici. Vincere con l’Entella, la salvezza è quasi diretta


giorgio 22 Aprile 2018 19:09

luca samb... Lorenzo sbt.
secondo posto blindato...
QUATTRO panocchie a PORDENONE.
PATETICI.


POTENZA ⚡ PICENA 22 Aprile 2018 22:52

Al Pordenone non riesce la manita che tempo addietro, il Monticelli stampò in pieno viso al povero sfigato SAMPEYDETTESE.


Piopao 23 Aprile 2018 07:20

Per quale motivo nelle classifiche ci pongono dietro il Cesena?


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni