Ascoli Picchio, Cosmi: “Atteggiamento conta più del modulo. Perugia avrà grande voglia di riscatto”

Marco Amabili

27 Aprile 2018

Serse Cosmi

L'allenatore dell'Ascoli Picchio Serse Cosmi ha parlato al nostro microfono nella sala stampa della sede di Corso Vittorio Emanuele alla viglia del match interno contro il Perugia valevole per la 38esima giornata del campionato di Serie B.




Ecco le altre dichiarazioni in conferenza stampa di Serse Cosmi riportate dal sito ufficiale dell'Ascoli Picchio: "E' una partita speciale, ma l'importanza che hanno per l'Ascoli il risultato e la classifica mi consente di viverla con meno pensieri per la testa perché ho chiare le nostre priorità. Il mestiere di allenatore ti porta sempre a lavorare per tirare fuori il massimo da ogni partita e quindi non ci sarà spazio per altri discorsi diversi dal campo. Non è la prima volta che affronto il Perugia da avversario, è capitato due volte col Genoa e quattro volte col Trapani".

La settimana di preparazione al match e le assenze: "Il risultato di Cremona è stato importantissimo, ma quella di domani sarà un'altra partita, sarà la prima di tre sfide casalinghe e vogliamo che per noi questo rappresenti un piccolo vantaggio. In settimana la presenza del Presidente è stata importante e ci ha fatto piacere. Favilli? Questa settimana ha svolto col gruppo solo le esercitazioni tecniche e ho capito quanto abbiamo perso, la sua è stata un'assenza troppo importante e troppo difficile da sopportare per una squadra come la nostra. Strada facendo abbiamo perso un po' di interni di ruolo, quando sono arrivato avevo Bianchi, Martinho, Carpani e D'Urso e per domani ha recuperato solo quest'ultimo; a Cremona comunque Addae e  Kanoute hanno saputo interpretare quel ruolo abbastanza bene".

Formazione: "Ho un paio di dubbi, uno con riferimento ai tre di difesa e un altro relativo all'esterno di destra; giocherà o Florio, che ha fatto bene a Cremona anche in occasione del rigore o Mogos. Non mi piace parlare di turn over, ma è normale che con tre gare ravvicinate e i primi caldi devo prendere in considerazione un po' di turnazione. Varela-Monachello? Stanno bene insieme, danno profondità e gol, stanno meglio di tutti in questo momento anche se Varela ha un modo di giocare che non gli consente di reggere 90 minuti, ma abbiamo Ganz, Clemenza, Rosseti e De Feo che possono subentrare".

Sul Perugia: "E' una squadra di assoluto livello, Di Carmine sta facendo un grandissimo campionato, ma il Perugia non è solo lui: mi vengono in mente Cerri, che ha segnato tanti gol e ha fatto tanti assist anche decisivi, Diamanti che è uno che ha sempre saputo giocare molto bene a calcio e che sarà pericoloso fino all'ultima partita che disputerà, c'è una difesa affidabile con Del Prete, Belmonte e Volta anche se nelle ultime gare sono finiti un po' nel mirino per i gol incassati; a centrocampo Gustafson è quello che mi ha impressionato di più, ma cito anche Colombatto senza dimenticare gli attaccanti Buonaiuto, Mustacchio".


© Riproduzione riservata

Commenti (15)

remo 27 Aprile 2018 16:13

Vai mister, grintosi e rock come il tuo giubbetto, daje!!!!


Baco Sbn74 27 Aprile 2018 16:24

E' quelo che dico sempre io...
In Ascoli tutti mister..... de sta cippa.
A me intressa solo che lasquadra dia il cuore in campo. Contestualmente mi fido di un allenatore di esperienza come Cosmi che, ovviamente, é un umano e puó anche sbagliare, come tutti noi del resto.
Avanti tutti Mister, sei i N.1 !!!
Baco74


POTENZA ⚡ PICENA 27 Aprile 2018 16:53

Daglje Serse, azza la musica a tutta !!!


FORZA PERUGIA! 27 Aprile 2018 17:57

Abbiamo il cuore a pezzi per quel derby andato male, ma il Grifo non sbaglia due partite importanti di fila, occhio ascolani, occhio!


popolo della piazza 27 Aprile 2018 18:22

il sambino oggi si è nascosto dietro forza perugia,sei troppo scontato mettici un po' di fantasia altrimenti ci annoi,ciao ,digerite le 4 pere di pordenone?


the punischer 27 Aprile 2018 19:04

mister ad ASCOLI ci sono 70.000 allenatori non ti curare di quello che dicono il tuo compito + importante è non far sbagliare ai giocatori l'approccio mentale alla partita


Lorenzo sbt 27 Aprile 2018 20:03

Preparatevi al derby che tra poco c'è la matematica ahah


giorgio 27 Aprile 2018 20:40

Lorenzo sbt.
ti ripeto noi non vediamo l'ORA.
speriamo si giochi di notte così venite anche voi. Nottambuli.


Picchio78 27 Aprile 2018 21:55

Dai mister che portiamo a casa questa importante vittoria!!!! Ce vo' lu corr e moccica'!!!
Certo Lorenzo sambino, che dopo le 4 sberle rimediate ancora parlate??
il prossimo anno vi riscrivete o il vostro pseudo presidente si stufa e abbandona come di solito ha fatto con le altre squadre?


POTENZA ⚡ PICENA 27 Aprile 2018 22:53

Ok sampeydettese, tienici liberi curva e distinti....e aspetta, aspetta, da quant'è che aspetti?....ma che sfigati che siete!


sbn74 27 Aprile 2018 23:09

SCUSATE MA PERCHE RISPONDETE A GENTE FALLITA E CON GROSSI PROBLEMI ESISTENZIALI ... PARLANO PARLANO MA NON HANNO CAPITO CHE LA LORO STORIA CON ILSIG FEDELI E AL CAPOLINEA .... RITORNO IN ECCELLENZA CERTO !!!!


asnkvola 27 Aprile 2018 23:54

Lorenzo sbt preparati che tra poco come si dice a Roma" te la piji nderxxlo pure quest'anno " ahahahahahahhaah


ALAN 28 Aprile 2018 01:33

.....soffia la bora sale il libeccio il pesciarolo senza casa e il peschereccio! E SAMBA mer...... e samba mer...


Albardialbissola 28 Aprile 2018 08:55

Per tenersi in vita non vanno allo stadio...vanno al supermercato


Ale0897 28 Aprile 2018 18:54

Cosmi hai ragione basta tutti sti turni infrasettimanali Per di più nel finale di campionato
La serie B è da rivoluzionare!!!!


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni