Ascoli Picchio, la Primavera cade a Perugia. Inutile il gol su rigore di bomber Tassi

Redazione Picenotime

28 Aprile 2018

Foto da Acperugiacalcio.com

La Primavera dell'Ascoli Picchio deve archiviare la sesta sconfitta stagionale contro il Perugia all'antistadio "Curi" nella 25esima e penultima giornata del girone B del Campionato Primavera 2 Tim. I bianconeri colpiscono una traversa ad inizio ripresa con una potente punizione di Tassi ma soffrono la vivacità di un Grifo arrivato al quarto successo consecutivo. La squadra di Di Mascio va sotto al 67' in virtù della rete di Traorè dopo una veloce ripartenza. Al 79' però bomber Tassi  (al 15° centro in campionato) sigla il pari dal dischetto dopo un netto fallo in area di Santini su D'Agostino. Al minuto 81 i biancorossi rimettono la freccia con un tocco in scivolata di Loffredo (in sospetta posizione di offside) ben servito da Amadio. L'Ascoli rimane così a quota 41 punti in classifica a bracetto con il Bari a -2 dal Cagliari secondo (che oggi ha riposato) ed a -3 dalla capolista Palermo, oggi vincitore per 6-0 contro il fanalino di coda. Nell'ultima giornata impegno interno contro la Salernitana per i ragazzi di Di Mascio che dovranno consolidare il posizionamento nella griglia dei playoff. 


TABELLINO

PERUGIA-ASCOLI 2-1

PERUGIA: Bocci, Patrignani (76' Ceccuzzi) Santini, Pessot, Martinelli, Orlandi, Settimi, Barbarossa (59' Amadio), Loffredo, Ranocchia, Traore (81' Sbordone). A disposizione: Cucchiararo, Subbicini, Anello, Bagnolo, De Maio. Allenatore: Mancini

ASCOLI (4-3-3): Novi; Ricciardi, Diop, Vignati, Mataloni; Clerici (75' D'Agostino) Ranalli (68' Pellicanò), Invernizzi; Tassi, Ventola, Perpepaj (46' Buonavoglia). A disposizione Colantonio, Tarquini, Baraboglia, Da Col, Marsili, Ubaldi, Capponi, Rossi, Zimbardi. Allenatore: Di Mascio

Arbitro: Carella di Bari

Reti: 67' Traore (P), 79' Tassi rig. (A), 81' Loffredo (P).

CLICCA QUI PER HIGHLIGHTS PERUGIA-ASCOLI 2-1



© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni