Monticelli-Castelfidardo 1-0, vittoria d'orgoglio degli ascolani. Piccola speranza di salvezza

Raffaele Giachini

29 Aprile 2018

Il Monticelli si regala una preziosa ed orgogliosa vittoria allo stadio "Del Duca" contro il Castelfidardo nella 33esima e penultima giornata del girone F di Serie D. Stallone punta ancora sul 3-5-2 con Vallorani e Muci sulle corsie laterali e la coppia d'attacco formata da Galli e Ciabuschi. Dopo una parte iniziale senza troppe emozioni, al 26' viene annullata una rete agli ospiti per una posizione di fuorigico di Pigini, bravo a trafiggere col destro Marani.

Al 35' però il Castelfidardo rimane in 10 per l'espulsione di Giovagnoli per fallo da ultimo uomo su Ciabuschi perfettamente servito da Galli. Lo stesso Galli subito dopo tenta la girata vincente in area ma la sua conclusione viene deviata in corner. Ad inizio ripresa Vagnoni inserisce subito Borgese e Pedalino, con l'ex attaccante biancazzurro che al 49' impegna subito Marani con una conclusione in area. Al 62' iniziativa personale di Gesuè, mancino interessante che termina di poco sopra la traversa. Stallone toglie un positivo Vallorani ed inserisce Bracciatelli a metà del secondo tempo.

Al 67' clamorosa palla gol per il Monticelli: stacco di testa di Muci che pesca Ciabuschi che completamente a porta sguarnita coglie il palo, la sfera rimane lì e sul tiro a botta sicura di Galli proprio Ciabuschi non fa in tempo a spostarsi stoppando così una marcatura pressoché certa. Problema muscolare per Ciabuschi che viene sostituito al 69' da Petrarulo. Al 76' ottima chance per capitan Sosi, il suo tiro viene però prima deviato da un difensore e poi respinto dall'ottimo intervento del portiere biancoverde Bottaluscio. Nel finale Stallone inserisce anche Cocchieri per Fazzini e proprio il neo entrato al minuto 85, dopo un salvataggio di Marani su Giannantonio, serve splendidamente dentro l'area Bassini che con il sinistro al volo, in maniera anche un po' fortunosa, beffa Bottaluscio. Arriva il quinto successo stagionale per gli ascolani che salgono a quota 30 punti in vista dell'ultimo impegno stagionale sul campo del Francavilla. Serve assolutamente una vittoria e sperare che l'Agnonese non vinca con la Sangiustese ed il San Nicolò perda a San Marino per agganciare l'ultimo posto dei playout. 


TABELLINO

MONTICELLI-CASTELFIDARDO 1-0

MONTICELLI: Marani, Vallorani (65' Bracciatelli), Bassini, Sosi (C), Pierantozzi, Muci, Aloisi, Fazzini (80' Cocchieri), Galli (88' Gabrielli), Ciabuschi (69' Petrarulo), Gesuè. A disposizione: Pantaloni, Castellana, Bruni, Marra, Liberati. Allenatore: Stallone

CASTELFIDARDO: Bottaluscio, Bordi, Ghiani, Lispi (68' Giannantonio), Grazioso (46' Borgese), Giovagnoli, Montagnoli, Pigini (C), Calabrese (46' Pedalino), Trillini, Burini (56' D'Ercole).  A disposizione: Fabiani, Ciclosi, Savino, Eliantonio, Lucci. Allenatore: Vagnoni 

Arbitro: Bracaccini di Macerata

Espulso: 35' Giovagnoli

Rete: 85' Bassini

© Riproduzione riservata

Commenti (1)

MirKo 29 Aprile 2018 19:08

Sembrava una maledizione! La palla non voleva entrare. Hanno lottato fino allo sfinimento! Un grande applauso a questi ragazzi Due giornate di sofferenza al Del Duca, ma noi ascolani ci siamo abituati FORZA MONTICELLI


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni