Ascoli-Brescia, a fare il tifo allo stadio ''Del Duca'' anche l'ex bianconero Pasinato

Redazione Picenotime

16 Maggio 2018

Ci sarà un'ospite d'eccezione in tribuna allo stadio "Del Duca" in occasione dell'attesissimo match Ascoli-Brescia in programma Venerdì 18 Maggio alle ore 20:30 per la 42esima ed ultima giornata del campionato di Serie B. Si tratta dell'ex centrocampista bianconero Giancarlo Pasinato, nato a Cittadella il 20 Settembre 1956, uno dei calciatori più amati nell'ultracentenaria storia bianconera e stimatissimo da Costantino Rozzi.

Pasinato, soprannominato "Carro Armato" per la sua straordinaria forza fisica e per le sue continue progressioni, sarà ospite del club Veterani '74 per tutto il weekend e farà il tifo dagli spalti per la sua ex squadra. Ha vestito in due diverse stagioni la maglia dell'Ascoli. Nel torneo cadetto 1977/1978, quello dei record, vincendo il campionato e collezionando 5 reti in 36 presenze. Tornò poi nel Piceno nella stagione 1985/1986 vincendo un altro campionato di Serie B con un totale di 3 reti in 28 presenze. In carriera ha anche militato nel Milan e nell'Inter, con Gianni Brera che lo soprannominò "Gondrand" (dal nome di una ditta di traslochi).


© Riproduzione riservata

Commenti (10)

Fra61 16 Maggio 2018 17:22

Mitico e forte giancarlo
Tirava giu' lo stadio. Con le sue scorribande sulla fascia
Era incontenibile
Non aveva solo un bel tiro
ma una tremenda sassata.
Grazie indimenticabile Pasinato
Per le gioe e i ricordi che ci hai regalato
Venerdi grida ancora con noi


the best 16 Maggio 2018 17:51

indovinate con chi andrà a colazione ?


Luigi 1960 16 Maggio 2018 18:51

Giocatore indimenticabile,
una vera forza della natura.
Un piacere vederlo partire in progressione, incontenibile,
dotato di un tiro fulminante.
Impegni di lavoro non mi permetteranno di essere
allo stadio venerdì,
anche se sarebbe stato difficilissimo trovare un biglietto.
Sono però contento della presenza
di così tanti tifosi e di
Giancarlo Pasinato.
Avanti con coraggio verso la mèta!
FORZA ASCOLI!


Ascoli 78/79 16 Maggio 2018 23:25

Pasinà!!! così lo chiamava Il Presidente... Per i tifosi più giovani: andate su Youtube ed ammirate il suo gol in Ascoli-Bari 2-0, campionato 77/78: 60 metri di fuga e botta imprendibile ... Che squadra, quella: Anzivino, Perico, Scorza, Pasinato, Moro, Greco, Roccotelli, Ambu, Zandoli, Quadri ...


Ze 16 Maggio 2018 23:54

Stupendi ricordi di un giocatore fortissimo ed una squadra difficile da affrontare, ma molto. E c'era anche moro, aveva le mani al posto dei piedi penso siano tra i giocatori che ho amato di più.


Amedeo 17 Maggio 2018 09:15

La parola magica ........Pasinato , quello era il mio calcio , quando andavo allo stadio del duca co 42000 spettatori ........tre ore prima della partita stadio gia' strapieno.........ma e' un altra storia oggi tanta tristezza


Ugo69 17 Maggio 2018 11:26

Finalmente rivedremo il vero Pasinato.
Così ci dimentichiamo quello taroccato e che scrive qui sotto vari nominativi. Il tecnico tattico delle panocchie.


fabrizio becattini 17 Maggio 2018 19:53

naturalmente e con immenso piacere mi associo a ugo 69 che saluto


cino lillo del duca 17 Maggio 2018 21:18

fb io pensavo che ti saresti associato a gabriele......per contraccambiare il favore.........magari non incognito come fece lui .....ahahah


Ugo69 18 Maggio 2018 00:28

Un saluto a Fabrizio Becattini e spereme bè pe demà.


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni