Pescara del Tronto, Vigili del Fuoco in azione per ribaltamento piattaforma aerea con tre operai

Redazione Picenotime

17 Maggio 2018

Questa mattina i Vigili del Fuoco del Comando di Ascoli Piceno sono intervenuti a Pescara del Tronto, frazione di Arquata del Tronto, a causa del ribaltamento di una piattaforma aerea con a bordo tre operai.

Sul posto, nello specifico, sono immediatamente intervenuti i Vigili del Fuoco del presidio di Arquata del Tronto, centro gravemente colpito dal sisma del 24 Agosto 2016.

La notizia dell'incidente è stata riportata ufficialmente anche dall'Anas: "Anas comunica che questa mattina si è verificato un incidente all’interno di uno dei cantieri dove sono in corso i lavori di ripristino della strada statale 685 “Delle Tre Valli Umbre” danneggiata dal sisma tra Norcia e Arquata del Tronto. L'incidente si è verificato in corrispondenza del viadotto “Pescara I”, in località Pescara del Tronto, in provincia di Ascoli Piceno. Sono rimasti coinvolti tre operai, dipendenti di un’impresa regolarmente accreditata in cantiere che stava eseguendo, per conto della ditta appaltatrice, interventi di risanamento dei calcestruzzi dei pulvini del viadotto operando dal basso, con l’ausilio di un cestello. Per cause in corso di accertamento il cestello si è ribaltato mentre operava in quota. I tre feriti sono stati immediatamente soccorsi e trasportati in ospedale. Anas sta eseguendo tutte le opportune verifiche del caso per accertare la dinamica dell’evento, di concerto con le Autorità competenti".



© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni