Ascoli-Brescia, spettacolare coreografia in Curva Sud allo stadio ''Del Duca''

Redazione Picenotime

18 Maggio 2018

Bellissima la coreografia nella Curva Sud dello stadio "Cino e Lillo Del Duca" allestita dagli Ultras 1898 e dai gruppi organizzati della tifoseria bianconera al momento dell'ingresso in campo dei calciatori di Ascoli Picchio e Brescia per la decisiva sfida salvezza valevole per la 42esima ed ultima giornata del campionato di Serie B terminata con il punteggio di 0-0.  Questa la frase sulla gigantografia esposta dai supporters ascolani: "In Vexillo Eorum Picus Consederat" ("Un picchio si posò sul loro vessillo" dal 'De verborum significatu' di Sesto Pompeo Festo). 



© Riproduzione riservata

Commenti (14)

Marco 18 Maggio 2018 22:49

IN VEXILLO EORUM PICUS CONSEDERAT


asnkvola 18 Maggio 2018 23:32

Io parlo italiano e sta scritta mi fa ribrezzo,sempre ste coreografie con le scritte per professori di università.......Ma che mi volete far credere che avete tutti 10 a scuola,sci me sà mo magne......


Osservatorio nazione 19 Maggio 2018 00:12

Ma che era a favore del Brescia
I colori dello striscione..........


walter rossi ps 19 Maggio 2018 02:17

A me è piaciuta!!!!!


Paolo65 19 Maggio 2018 09:33

Asinokevola, sono pienamente d accordo con te, ed aggiungo che ogni qualvolta invitiamo ex calciatori ecc ci porta male.


massimo 19 Maggio 2018 11:02

Non si offendano i ragazzi che si impegnano tanto, ma se obbiamo essere obbiettivi è una coreografia veramente brutta, una tra le più brutte mai fatte in curva sud


Andrea C. 19 Maggio 2018 11:35

Le coreografie in genere hanno portato sempre male su poteva evitare bastava fare un appello a portare sciarpe e bandiere


quinto decimo 19 Maggio 2018 11:38

Bellissima la frase latina invece, siamo una tifoseria da SERIE A con una società da SERIE D!


sarò sempre del settembre 19 Maggio 2018 12:00

Il latino è il padre dell'italiano....


Francesco 19 Maggio 2018 12:26

La coreografia con il pugile è stata superlativa, per le altre sia quella con la Ternana che questa non mi sono piaciute, in particolare quella della Ternana, questa la trovo inutile.


Goccia bianconera 19 Maggio 2018 13:54

Porta sempre sfortuna la coreografia


Alberto 19 Maggio 2018 14:09

tutte le coreografie sono da apprezzare ma bisognerebbe farle al momento giusto
ieri non era il caso


Paolo 19 Maggio 2018 20:34

Secondo me da quando c'è la curva mobile le coreografie non si possono guardare


Alessandro Jesi 20 Maggio 2018 15:13

Coreografia stupenda secondo me. Ricostruisce le origini del popolo piceno. Il picchio si siede sul vessillo dei Sabini ed inizia la marcia verso quella terra che sarà la terra picena. Anche io, da jesino, mi sento un piceno, oltre che antidorico. Grazie ai ragazzi della curva.


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni