Tribunale Federale Nazionale, anticipata udienza Bari prima dei playoff con il Cittadella

Redazione Picenotime

23 Maggio 2018

È stata anticipata da Venerdì 1° Giugno a Venerdì 25 Maggio l’udienza presso il Tribunale Federale Nazionale in merito al deferimento a carico del Bari per violazioni CO.VI.SO.C.

Il TFN, visto il deposito in data 22 Maggio da parte della Procura Federale della documentazione relativa al conto dedicato della società FC Bari 1908, ha deciso di anticipare l’udienza, anche in considerazione del fatto che il Bari giocherà Sabato 26 Maggio la partita del primo turno dei play off di Serie B (match contro il Cittadella attualmente in programma alle ore 18:00 allo stadio "San Nicola").

Nel frattempo il presidente della Lega di Serie B Mauro Balata, intervistato oggi da Teleuniverso, non ha escluso il rinvio della gara Bari-Cittadella: "Nelle prossime 24 ore ci riuniremo con il mio staff e con i legali. Abbiamo 48 ore per decidere e tutte le ipotesi sono aperte. Ci sono delle norme che spero ci possano aiutare. Dobbiamo consentire alle squadre di organizzarsi per i playoff - ha dichiarato Balata -. Il problema nasce da un rinvio del procedimento da parte della giustizia, bisogna trovare degli accorgimenti per velocizzare i tempi della giustizia. E’ una decisione che siamo costretti a prender a causa di un presunto ritardo che non dipende da noi. Non conosco le carte, ma forse poteva essere risolto prima. Rinvio? Non posso escludere nulla, datemi 48 ore".


© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni