Ascoli-Entella, Cosmi pre gara: “Sento una grande responsabilità, vogliamo rendere felici nostri tifosi”

Marco Amabili

30 Maggio 2018

Serse Cosmi

L'allenatore dell'Ascoli Picchio Serse Cosmi ha parlato al nostro microfono al Picchio Village al termine della seduta di rifinitura che precede l'importantissima gara interna contro la Virtus Entella valevole come ritorno dei playout del campionato di Serie B.




Ecco le altre dichiarazioni in conferenza stampa di Cosmi riportate dal sito ufficiale dell'Ascoli Picchio: "Sono tutti convocati, ma avremo sette indisponibili: oltre a Carpani e Favilli, non ci sono Bianchi e Buzzegoli che considero il fulcro di questa squadra e del centrocampo, Cherubin, Varela, che si è fermato due giorni fa e Rosseti, che ha riportato una distorsione alla caviglia. Non vogliamo piangerci addosso perché chi non è stato protagonista per sei mesi magari può diventarlo in un minuto, il calcio è anche questo. E' normale che per una gara così importante ogni allenatore vorrebbe scegliere da una rosa completa, ma il nostro campionato ha dimostrato che nel bene e nel male sono stati tutti protagonisti. E' arrivato il momento per qualcun altro di dimostrare il motivo per il quale è venuto ad Ascoli. L'errore più grande che avremmo potuto fare durante la settimana sarebbe stato quello di pensare ai due risultati su tre in nostro favore e a tutto quello che teoricamente potrebbe essere a nostro vantaggio. Intanto siamo felici di giocare in uno stadio con oltre 10.000 persone che ti spingono e che dobbiamo trascinare con la prestazione sul campo. La lettura della partita dovrà essere quella di Chiavari dove abbiamo dato l'idea di saper gestire la gara; dovremo giocare una partita equilibrata, bisognerà vincere i duelli individuali fisici e tecnici, è questa la chiave insieme a fame, voglia e a un pizzico di fortuna. Per quasi 100' dovremo giocare con massima attenzione, spingendo e accelerando a seconda dell'andamento della gara perché è normale non poter avere lo stesso ritmo per tutto l'incontro. Il presidente? Ieri è venuto a salutarci e oggi ha assistito all'allenamento. Addae? Ha esperienza anche se in campo non è un furbone, ma ha cuore, peso, determinazione e rappresenta quello che vuole la gente, ovvero il calciatore che non si arrende mai. Ho vissuto la vigilia di questo doppio scontro con l'Entella con una tensione maggiore di quella di Udinese-Barcellona; sotto l'aspetto emotivo la sento di più perché ci giochiamo tanto e perché su di me si è accentrata tanta responsabilità che adesso sento addosso, è un passaggio importante della mia carriera".


© Riproduzione riservata

Commenti (26)

the punischer 30 Maggio 2018 18:53

GRANDE SERSE
DOMANI SERA MI RACCOMANDO
DURI MASSICCI ED INCAZZATI


tonino 30 Maggio 2018 19:01

DAJE MISTER, CHI OSA VINCE, SENZA PAURA!!!!!!!


MARIO78 30 Maggio 2018 19:02

Mister se ci salviamo.....spero.....il merito sarà tuo dei calciatori e del pubblico........forza Serse Cosmi ........


Pietro 30 Maggio 2018 19:13

Cosmi unico grande amore! Spero che il prossimo anno possa competere per altri traguardi alla guida della nostra amatissima squadra! La salvezza sarebbe per il 95% merito suo, grazie infinite


Andrea 30 Maggio 2018 19:15

Come"""quando si gioca per vincere qualcosa....."""""cercate di non fare cavolate, VINCERE È IMPERATIVO


Ascoli 78/79 30 Maggio 2018 19:15

Azz..., che sfxxa però: out anche Bianchi, Varela, Rosseti ... mai, mai come quest'anno tanti infortuni


Gigi 30 Maggio 2018 19:27

Ma sono fatti di cristallo??? Sono sempre infortunati Dio santo!!!!


Gianrico 30 Maggio 2018 19:56

Può essere una bellissima salvezza, come quella conquistata con Silva e Cosmi un altro grande EROE della nostra storia.
Sperando anche in un po' di fortuna, che non sempre quest'anno ci ha sostenuti, FORZA PICCHIO !!!


quinto decimo 30 Maggio 2018 21:17

Mister, portarci alla salvezza, è troppo importante per noi, troppo


Fra61 30 Maggio 2018 21:22

Forza Mister


Porto san Giorgio 66 30 Maggio 2018 21:46

Dajeeee SERSEEEEEE
DAJEEEE PICCHIOOOOOO
L'ASCOLI È CAPACE DI GRANDI COSE.......UNA È QUELLA DI PORTARE UN GIOVEDI DI MAGGIO IN UNO STADIO FATISCENTE PER UNA PARTITA DI PLAYOUT.....11000 cuori bianconeri uniti per un obiettivo.
Questo è L'ASCOLI.


Matteo83 30 Maggio 2018 22:06

NON DELUDETECI NON CE LO MERiTIAMO FORZA RAGÀ


Dai tempi dello Squarcia 30 Maggio 2018 22:20

Serse metti in campo un ascolano doc Tassi e vedrai che segna e ci salviamo e la vittoria avrà un sapore diverso DAJE PICCHIO DAJE ASCOLI VIVA ASCOLI


WALL_E 30 Maggio 2018 22:33

Non ce la faccio ad arrivare a domani sera.


POTENZA ⚡ PICENA 30 Maggio 2018 23:14

Serse guerriero piceno !...cuore grinta e tenacia ...ASCOLI RINGRAZIA.


bernardo 30 Maggio 2018 23:44

Solo una parola, VINCERE, si Vincere, non Pareggiare, ma Vincere!!!


Rob mal 31 Maggio 2018 00:18

Fatela finita con ste c...... Uno. Rossetti è rotto da agosto, due .buzzegoli meglio che sta fuori, tre, vincere e vinceremo. Capito??????


ROZZI PER SEMPRE 31 Maggio 2018 00:28

VINCERE VINCERE VINCERE!!!


Gigi 31 Maggio 2018 05:59

Solo una parola: SALVEZZA.
Non me ne frega niente come, si possono appendere pure tutti e 11 sulla traversa a coprire la porta di Agazzi!!! L’importante è che stasera la raccontiamo e ci salviamo, il come è secondario.


blackandwhite 31 Maggio 2018 10:20

NOI SIAMO LA STORIA, CHI ASPETTA IL TRAMONTO DELL'ASCOLI NON VEDRA' MAI LA SERA!


Marco R. 31 Maggio 2018 10:22

AZZZ quando parlavo di episodi sfortunati , ecco Bianchi indisponbile . SARA' MOOOLTO DURA . FORZA RAGAZZI OGGI CI VUOLE IL 200 PER CENTO.


Ascoli Cosmico 31 Maggio 2018 10:43

Forza mister!!! Ci salviamo sicuramente!!!!


FABRIZIO69 31 Maggio 2018 14:09

Caro mister è inutile negare che questi infortunati non ci voleva però Le chiedo per una volta in panchina di fare L allenatore e non lo showman come ha sempre fatto quest’anno cerca di essere concentra sulla partita e far giocare tranquillo i ragazzi che sono molto giovani ci penseremo noi tifosi a far dare più di quello che hanno dentro e portarci alla salvezza


Abbasso i pesciari 31 Maggio 2018 16:27

Vai con gli occhiali portafortuna


Amedeo 31 Maggio 2018 17:31

Vai Cosmi salvaci e sarai di diritto nella storia dell' ASCOLI CALCIO 1898


Dottore 31 Maggio 2018 17:41

Per Fabrizio 69 : in riferimento a i tuoi consigli per Cosmi ti do'un consiglio io : TACI e VERGOGNATI !!!!!!!!!


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni