Ascoli-Virtus Entella 0-0, la voce di Mengoni post gara

Marco Amabili

31 Maggio 2018

Andrea Mengoni

Il difensore e capitano dell'Ascoli Picchio Andrea Mengoni ha parlato al nostro microfono nella zona mista dello stadio "Del Duca" al termine del match pareggiato 0-0 contro la Virtus Entella che è valso la salvezza nel campionato di Serie B 2017/2018. A fine intervista anche le immagini della festosa irruzione in sala stampa dei calciatori bianconeri a fine gara. 




Ecco le altre dichiarazioni di Mengoni in sala stampa riportate dal sito ufficiale dell'Ascoli Picchio: "Questo è stato un anno particolare per me per via del problema al cuore e la forza di un uomo sta nel non arrendersi mai. La partita di oggi è l'emblema del nostro campionato, una stagione di sofferenze fino all'ultimo minuto. Voglio fare i complimenti a Kanoute, che oggi ha giocato con la personalità di un trentenne, a Mogos, che ha disputato una gara di grande livello caratteriale e fisico oltre che di personalità. Quest'anno sono stati tutti fondamentali, anche coloro che all'inizio venivano derisi dal pubblico".

© Riproduzione riservata

Commenti (15)

LORENZO CAPRO' 01 Giugno 2018 00:57

BRAVISSIMI I CALCIATORI BRAVI, BENISSIMO LA DIFESA, NON ERA FACILE.


Albardialbissola 01 Giugno 2018 01:11

Ascoltare bene le parole di Mengoni e fissarle bene in testa....grande capitano


Paolo10850 01 Giugno 2018 01:12

Grande uomo e grande giocatore


Paolo65 01 Giugno 2018 01:23

Così parla un vero lider, grande Mengo, è il nostro lider che farà da collante, squadra società e tifosi.
Bellini teniamolo stretto, che il peggio viene sempre dietro.


Ali 01 Giugno 2018 02:17

Trattasi di miracolo


cino lillo del duca 01 Giugno 2018 05:34

lorenzo capro' sentile bene le parole del capitano persona seria non una bandieruola come te......


Dai tempi dello Squarcia 01 Giugno 2018 07:58

Riflettiamo si riflettiamo su quello che ha detto il capitano e rigutrdiamo le immagini della gioia collettiva negli spogliatoi della many invasione a Pescara. Rfllettiamo siamo Ascolani ...siamo UNICI


Nico da Roma 01 Giugno 2018 10:11

gli invidiosi sono morti stecchiti. Mengoni grande uomo, semplice e dai nobili ideali. Emozioni che solo il Picchio riesce a regalarci, è un patrimonio della regione, il calcio nelle marche e solo Ascoli


MAX 01 Giugno 2018 11:38

BRAVO CALCIATORE E SOPRATUTTO GRANDE UOMO
HAI SOFFERTO ASSAI NEI MOMENTI DIFFICILI E NE SE USCITO VITTORIOSO E PIU' FORTE DI PRIMA.
TI AUGURO UN FUTURO ROSEO E DI GRANDI SODDISFAZIONI


sarò sempre del settembre 01 Giugno 2018 12:24

Piena ragione a Mengo. Chi veniva deriso a inizio campionato come Mogos e Pinto, hanno dimostrato che ci possono stare tranquillamente in B. Si sa che la parola pazienza non è nel DNA dei tifosi del Picchio....


Matteo83 01 Giugno 2018 13:48

Grazie capitano 6 speciale


BÀÀ 01 Giugno 2018 14:02

Lacrime......
Grande Mengo.......
Sei DA ASCOLI.
Io sono ancora uno dei pochi,come te, che crede che un presidente(UNO DA SOLO ALLA GUIDA) che crea una società forte lo rimpiangeremo.
Mi spiego....uno che dichiara che il problema dell'annata calcistica è stato la pioggia e il terremoto è da mettersi almeno almeno a ridergli in faccia...Ha fatto mille sbagli con staff tecnico(maresca &c.) giocatori e uomini al suo fianco.......
Però se uno come Mengoni dice ciò nn lo farà x una riconferma o per leccare il c..o....
Bellini ha un solo GROSSO E DANNATAMENTE IMPORTANTE pregio: farà sempre quadrare i conti....e oggi tra serie A e serie B saranno 5 le squadre con i conti apposto.....
Poi largo ai blablàblàblà di Ascolani e cordate varie o grosse case farmaceutiche che giocano un pò e poi ti lasciano in eccellenza di colpo.......x me è così....e nn lo dico ora che siamo salvi......


Erme 01 Giugno 2018 16:14

Bella intervista! Sei un grande uomo e un grande calciatore!


San Marco 01 Giugno 2018 20:43

MENGO uno di noi....!!! Sei un GIGANTE, come Uomo e come CALCIATORE. Il popolo Bianconero ringrazia te e tutti i componenti la rosa, lo staff tecnico, lo staff medico e tutti i collaboratori del nostro Amato Picchio. Sempre ForzaAscoli .


Gianrico 02 Giugno 2018 18:36

Sinceramente è difficile trovare una persona così valida, un vero campione e non solo nello sport , uno da votare tutta la vita. Sarai sempre con noi, nella storia del PICCHIO, ancora GRAZIE ANDREA!!!!!!!!


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni