Serie B, si delinea il quadro del prossimo campionato in attesa delle sfide playoff

Redazione Picenotime

03 Giugno 2018

In attesa di quelle che saranno le decisioni definitive del presidente dell'Ascoli Picchio Francesco Bellini sulla cessione della Società, è ufficiale la partecipazione del club bianconero al prossimo campionato di Serie B, il 22esimo torneo cadetto della sua storia (il primo nella stagione 1972/1973 con Costantino Rozzi al comando). Ci sono ancora da definire la squadra che uscirà sconfitta nella finale dei playoff di B tra Frosinone e Palermo e la squadra vincitrice dei playoff di Serie C nella doppia sfida tra Siena e Cosenza. 

Ecco al momento le squadre sicure di partecipare al prossimo torneo cadetto: 

SERIE B 2018/2019

ASCOLI

AVELLINO

BARI

BENEVENTO

BRESCIA

CARPI

CESENA

CITTADELLA

CREMONESE

CROTONE

FOGGIA

HELLAS VERONA

LECCE

LIVORNO

PADOVA

PERUGIA

PESCARA

SALERNITANA

SPEZIA

VENEZIA

(più una tra FROSINONE e PALERMO)

(più una SIENA e COSENZA).


© Riproduzione riservata

Commenti (3)

Alvaro da osimo 03 Giugno 2018 15:02

Bellini a illuso tutto il popolo bianconero con le sue promesse PRIMA ci PORTO Serie A poi LO STADIO 6 proprio un claun .uguale A CARDINALETTI ANDATE AVEDERE LA JUVE . SOLO ASCOLI ESEMPRE ASCOLI



TEX Willer 03 Giugno 2018 19:12

Egregio sig. Alvano, lei ha ragione, però dopo Benigni non vorrei rimpiangere anche il Dott. Bellini. Fare calcio è difficile, in Ascoli difficilissimo specialmente per chi di calcio ne magia poco e soprattutto se si profitta di detta manchevolezza x mettere continuamente i bastoni tra le ruote e se lei segue il Picchio capisce al volo di cosa sto parlando!


Aries47 03 Giugno 2018 19:15

Spero tantissimo che i nuovi padroni (che mi pare non siano facoltosi Ascolani) ci facciano togliere qualche soddisfazione, o almeno non ci facciano ingoiare rospi maggiori ! SEMPRE FORZA PICCHIO!


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni