Serie B, preliminari playoff: Cittadella ok dopo i supplementari, Venezia travolge il Perugia

Redazione Picenotime

03 Giugno 2018

Sono Cittadella e Venezia le due squadre qualificate per le semifinali playoff del campionato di Serie B 2017/2018. 

I veneti di Venturato pareggiano 2-2 al "Tombolato" contro il Bari dopo due tempi supplementari ed in virtù della miglior posizione in classifica al termine della regular season (dopo la penalizzazione di 2 punti dei pugliesi per irregolarità amministrative) approdono alla semifinale contro il Frosinone. Ad inizio ripresa Galano porta in vantaggio il Bari, poi i padroni di casa si portano sul 2-1 grazie ad una doppietta di Bartolomei. Nel finale ci pensa Nenè a siglare il gol de- 2-2 ed a trascinare la sfida ai tempi supplementari. Non succese più nulla con la squadra di Grosso che chiude in 9 per le espulsioni di Gyomber e Brienza. 

TABELLINO

CITTADELLA–BARI 2–2

CITTADELLA: Alfonso; Salvi, Adorni, Varnier, Benedetti; Bartolomei, Iori, Settembrini; Schenetti; Vido (77' Strizzolo), Kouame (86' Pasa). A disposizione: Paleari, Lora, Chiaretti, Pezzi, Arrighini, Pelagatti, Liviero, Maniero, Fasolo. Allenatore: Venturato

BARI: Micai, Sabelli (62' Cissè), Basha, Galano (75' Floro Floris), Henderson, Marrone, Balkovec, Tello, Iocolono (62' Brienza), Nené, Gyomber. A disposizione: De Lucia, Conti, Oikonomou, Petriccione, Kozak, Anderson, Improta, Diakhitè, Busellato. Allenatore: Grosso

Arbitro: Ghersini di Genova

Reti: 51' Galano, 57' Bartolomei, 69' Bartolomei, 87' Nenè

Espulsi: Gyomber all’8° del sts e Brienza al 12° sts


Gli arancioneroverdi di Inzaghi (squalificato e sostituito in panchina da D'Angelo) superano 3-0 il Perugia al "Penzo" e conquistano le semifinali in cui sfideranno il Palermo. A sbloccare la gara è Stulac alla mezzora da primo tempo con una splendida conclusione dalla distanza. Nella ripresa poi sono Modolo di testa ed il neoentrato Pinato su assist di Zigoni a spegnere ogni residua speranza del Grifone. 

TABELLINO

VENEZIA-PERUGIA 3-0

VENEZIA (3-5-2): Audero; Andelkovic, Modolo, Domizzi; Bruscagin, Falzerano (82' Fabiano), Stulac, Suciu (67' Pinato), Garofalo; Litteri (70' Zigoni), Geijko. A disposizione: Vicario, Russo, Bentivoglio, Soligo, Firenze, Marsura, Cernuto, Zampano, Del Grosso. Allenatore: D'Angelo (squalificato Inzaghi)

PERUGIA (3-5-2): Leali; Volta, Del Prete, Magnani (87' Belmonte); Buonaiuto, Bianco (72' Terrani), Colombatto (46' Gustafson), Diamanti, Pajac; Cerri, Di Carmine. A disposizione: Santopadre, Nocchi, Zanon, Gonzalez, Ranocchia, Achy Boyou, Kouan, Germoni. Allenatore: Nesta

Arbitro: Abbattista di Molfetta

Reti: 30' Stulac, 74' Modolo, 83' Pinato


CALENDARIO PLAYOFF SERIE B

Preliminari

Domenica 3 giugno 2018 – Cittadella-Bari 2-2 (dopo tempi supplementari)

Domenica 3 giugno 2018 - Venezia-Perugia 3-0

Semifinali (andata)

Mercoledì 6 giugno 2018 - ore 18.30 (Cittadella-Frosinone)

Mercoledì 6 giugno 2018 – ore 21.00 (Venezia-Palermo)

Semifinali (ritorno)

Domenica 10 giugno 2018 - ore 18.30 (Palermo-Venezia)

Domenica 10 giugno 2018 – ore 21.00 (Frosinone-Cittadella)

Finale

Mercoledì 13 giugno 2018 - ore 20.30 (andata)

Sabato 16 giugno 2018 - ore 20.30 (ritorno)*

* Gara da disputarsi sul campo della squadra in migliore posizione di classifica al termine del campionato.


Nei quarti di finale dei playoff di Serie C, invece, si qualificano alle semifinali il Catania (2-0 alla Feralpisalò con centri di Barisic e Russotto), il Siena (vittoria ai supplementari con reti di Cristiani e di Santini, rete della Reggiana di un altro ex Ascoli come Altinier), il Sudtirol (2-0 interno alla Viterbese con sigilli di Costantino e Candellone) ed il Cosenza (espugnato 2-0 il "Riviera delle Palme" di San Benedetto del Tronto in virtù dei gol di Mungo e Baclet).


© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni